Menu
VenMag13

La Corsica fuoristrada: nel cuore dell'isola in mountain bike

L'attesa è terminata: stasera mi imbarcherò sul traghetto della Corsica Ferries per raggiungere l'isola di Pascal Paoli, la selvaggia Corsica, ancora incontaminata e misteriosa.
Sono trascorsi già 10 anni dal mio viaggio in bicicletta sull'isola e i ricordi delle strade costiere sono ancora vividi e colorati.
Questa volta però sarà diverso, questa volta sarò accompagnato dalla mia mountain bike e percorrerò dei tracciati differenti zigzagando sulle strade secondarie e sugli sterrati delle montagne corse...
Dieci anni fa mi feci un regalo di laurea un po' particolare: un viaggio in bici in Corsica fuori stagione. Fu amore a prima vista ed oggi tornare su quell'isola mi entusiasma non poco... sarà un viaggio diverso: percorrerò itinerari di una giornata nell'entroterra e sulla costa orientale, spostandomi poi tra le varie località con l'auto. Scrivo dall'imbarco del traghetto e con me sono presenti decine di turisti nordici: è bellissimo vedere come tante auto viaggino con la bici a bordo... sono sicuro che non sarò solo a pedalare in Corsica!
Da Bastia mi inoltrerò tra le vette del Parco naturale regionale della Corsica pedalando tra Murato e Bigorno, Corte e giungendo poi a Vivario.
Nel cuore verde dell'isola esplorerò gorges e borghi nascosti, suderò sulle salite fiorite, guarderò verso il mare sperando di scorgerlo in lontananza. Da Vivario raggiungerò Zonza per trascorrere qualche giorno ai piedi del Col di Bavella, tra i saliscendi di Quenza e Serra di Scopamene, tra una fetta di prosciutto corso e una birra Pietra ghiacciata. Da Zonza il richiamo del mare sarà forte e ascoltandolo mi ritroverò sulla costa orientale per pedalare tra colline coltivate a vigneto e spiagge dorate. Una settimana di Corsica in bicicletta, una settimana che spero essere soleggiata, una settimana divisa tra sterrati e asfalto, tra mare e monti.corsica in bici

Corsica in MTB... arrivo!

Oltre alla fidata mountain bike viaggerò con macchina fotografica al seguito, gps per tracciare gli itinerari che percorrerò, cellulare per scatti volanti da pubblicare in diretta e assicurazione Bike no problem della Europ Assistance studiata appositamente per chi usa le due ruote.
Segui in diretta il mio viaggio in MTB in Corsica sul sito di Corsica Vivila Adesso o cercando sui social l'hashtag #corsicavivilaadesso
Vota questo articolo
(0 Voti)
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza Aggiorna

Vai all'inizio della pagina
Resta aggiornato
Unisciti ad oltre 10.000 cicloviaggiatori e ricevi news, consigli e
itinerari per organizzare il tuo prossimo viaggio in bici
 
 
 
Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se continui a navigare accetti l'istallazione di tali cookie Maggiori informazioni Ho capito
        Registrati