fbpx

Unisciti alla LiT Family

come gestire la bici quando si campeggia?

07/01/2020 02:41 #1 da Giovanni Brischetto
Quando si viaggia in bici e si dorme in tenda per più giorni di seguito, come va tenuta la bicicletta per proteggrla al meglio dall'incuria del tempo? Basta coprirla con un telo impermeabile? Sarei capace di smontare le ruote ogni sera e portarmela dentro la tenda se fosse necessario a preservarla dalla ruggine o altri deterioramenti. Si tratta di un viaggio invernale. La bici è in acciaio,
Ringraziano per il messaggio: DanielaSol

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

09/01/2020 12:00 #2 da Leo
Ciao Giovanni,
se si tratta di un viaggio invernale effettivamente l'usura della bici lasciata all'aperto è notevole e certamente se hai la voglia, lo spazio e il tempo per smontare anche le ruote e portare la bici in tenda sicuramente la preserveresti un bel po'.
Noi in generale non la portiamo mai in tenda, troppo impegnativo smontare ogni sera ruote e borse.
In effetti però, soprattutto la catena e le componenti in ferro (non il telaio che, se verniciato bene, non ha problemi) si usurano molto.
L'ideale sarebbe ogni sera trovare un posto riparato da pioggia e gelo per lasciare la bici o in alternativa portarla con te in tenda... però sta a te decidere cosa valga la pena e cosa no! ;)

Entra a far parte della LiT Family: www.lifeintravel.it/abbonati
Ringraziano per il messaggio: Giovanni Brischetto

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

10/01/2020 01:53 #3 da Giovanni Brischetto
Grazie per l'aiuto! Se il problema riguarda soprattutto queste componenti, aiuterebbe lubrificarle spesso mentre si è in viaggio? (Credo solo la catena)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

23/02/2023 10:57 #4 da Kinda
La discussione è vecchia ma provo ad inserirmi con una domanda inerente, lasciandola fuori tenda con i borsoni e l'attrezzatura non avete paura che se la portino via?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

28/03/2023 15:37 #5 da DanielaSol
anch'io ho timori rispetto al fatto che se la possano portare via. Sarei interessata a capire come vi proteggete in questo senso.
grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

28/03/2023 19:45 #6 da Giovanni Brischetto
Ciao, sono l'utente che qualche anno fa ha aperto la discussione e a rileggermi adesso mi sono emozionato un po' a ricordare quanto ero spaesato. Cerco di rispondere sia a Kinda che a Danielasol. Per quanto riguarda la sicurezza, quando dormo in tenda non ho mai avuto problemi.
-Solitamente cerchi luoghi appartati e già questo di per se è una prima tutela.
-io nei viaggi utilizzo un catenaccio della tipologia a U, nel mio caso della Kryptonite, grado arancione intermedio. Nei luoghi che sento piú rischiosi (come nelle pause nei centri per visitare le città), come sistema di sicurezza massimo cerco di legare catenaccio ruota e telaio insieme a un palo, passando inoltre un cavo in acciaio intrecciato tra catenaccio e ruota anteriore.
- la notte applico lo stesso catenaccio a U alla ruota posteriore, coprendo la bici con un telo impermeabile (quelli fatti apposta per biciclette e ciclomotori), che occulta la bici e al tempo stesso la protegge dall'umidità eccessiva.
Posiziono la bici il piú vicino possibile alla tenda e riposo tranquillo. Nel caso in cui tentassero di portarmela via non potrebbero non svegliarmi.
Nb. Il catenaccio che uso ha il suo peso e affidabilità. So che in commercio ne esistono di piú costosi in titanio, che offrono piú leggerezza.

-discorso zaini: le tende prevedono solitamente un'anticamera tra ingresso e copertura impermeabile, lí posiziono scarpe e il borsone piú grande vuoto, mentre il resto delle borse restano con me in tenda, sia per comodità, per utilizzare tutto ciò che contengono, sia per sicurezza. Uso una tenda due posti e quindi sono super largo, nel caso di tenda monoposto o di uso per due persone lo spazio potrebbe essere minore, ma organizzandosi ci si riesce.
Su quello che ipotizzavo nella discussione sullo smontare la bici per portarsela dentro, dio mio no. Era un pensiero che solo non avendo mai viaggiato potevo partorire, troppe complicazioni per elencarle. No, nisba, absolutely not.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.267 secondi