MTB a Trento: la cima del monte Calisio

Pubblicato in Itinerari in MTB
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sempre in tema primaverile, un altro percorso urbano per gli amanti della mountain bike. L'ideale per una sgambata nei sobborghi di Trento che ci porterà fino agli ampi prati (ancora innevati) del monte Calisio, a nord-est della città, passando per il ristorante Campel e gustando di un'ampia panoramica sulla valle dell'Adige da un lato e sulla Valsugana con i laghi di Caldonazzo e Levico dall'altra.

Mappa

 
Nel percorso in esame si parte dalla piazza di Villamontagna, sobborgo della collina di Trento raggiungibile da Cognola, subito in forte salita in direzione ristorante Campel. Il primo tratto, da poco asfaltato, ha pendenze attorno al 20-22%. Giunti al parcheggio del ristorante, proseguiamo in direzione lago di S. Colomba su strada sterrata. Ad un bivio svoltiamo in salita a sinistra su ciottolato mantenendoci sul versante sud della montagna. Superiamo una calcara (tipici forni all'aperto dove veniva preparata la calce) e lasciando in basso a sinistra la croce del Giubileo, proseguiamo ancora in salita verso destra. Dopo un chiolmetro circa di strada pianeggiante, giungiamo ad un bivio che porterà in discesa verso Montevaccino mentre noi svoltiamo in salita a destra, con curva a gomito, verso l'ex forte Casara ed il monte Calisio. Ancora dopo un chilometro circa di salita giungeremo a degli Stoi, locali scavati nella roccia. Qui con un ennesimo tornate svoltiamo a sinistra verso il monte Calisio. La strada si inerpica fino ai 1100m circa dei prati che costituiscono la vetta. Di qui è possibile ammirare la valle dell'Adige a ovest e la Valsugana a est. Dopo una pausa ristoratrice ridiscendiamo di 500m circa sulla strada percorsa all'andata. Un bivio sulla sinistra indica per Campel e Civezzano. Scendiamo sul sentiero fino ad incontrare nuovamente la strada che conduce al forte Casara. La attraversiamo proseguendo verso il Campel. Ricongiungendoci per qualche metro al percorso ciottolato dell'andata, svoltiamo ora a sinistra verso il lago di S.Colomba, riprendendo la salita sul versante settentrionale del Calisio. Proseguiamo verso il lago di S. Colomba (per allungare il percorso lo si può raggiungere, scendere fino poco oltre l'abitato di Bosco su asfalto e risalire di lì verso il Calisio) e ad un bivio, poco oltre un appezzamento coltivato sulla destra, svoltiamo a sinistra in discesa verso Montevaccino. Terminata la discesa, prendiamo a sinistra e su ampia carrareccia poco pendente giungiamo in località Quattro strade. Prosegendo dritti giungeremo in breve tempo su ripida discesa all'abitato di Villamontagna.

Questo breve anello sulle pendici del monte Calisio è un percorso che contiene in pochi chilometri tutti gli elementi caratteristici per gli appassionati del mountain bike: vi è una dura salita iniziale con pendenze oltre il 20%, divertenti tratti in single track, carrarrecce ampie e pedalabili, selciato e sentieri ondulati da guidare. Il percorso, grazie alla fitta rete di sentieri che ricopre i pendii del monte a nord-est della città di Trento, è facilmente modellabile (può essere esteso o accorciato) in base al proprio allenamento ed alla propria volontà. Per trovare altri percorsi che si snodano nella zona dell'ecomuseo dell'Argentario potete fare riferimento alla mappa dei percorsi MTB presente sul sito.

Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it

Aggiungi commento

Commenti  

# 0 Guest 2010-03-13 19:15
=D
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Guest 2010-03-13 19:18
=)
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 nikkola 2011-02-18 14:54
:blush: molteplici la varieta' di sport da poter fare su questa splendida montagna a 5 min. di auto da Trento, dalle passeggiate con bambini a grosse sgambate in MTB su sentieri bellissimi e praticabili in ogni periodo della stagione. Bel sito e W el Calisio !!! =D
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
 

Foto del mese

Lago d'Iseo in due

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×
Resta aggiornato
 

×