Bibione in bici: Gira Tagliamento e i Casoni

Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(5 Voti)
Bibione ed il litorale adriatico veneto sono conosciuti per le ampie spiagge, per il relax e per la movida estiva ma cercando di andare oltre i soliti cliché è possibile scoprire realtà differenti e non meno suggestive. Girare i dintorni di Bibione in bici facilita la conoscenza di località storiche, paesaggi, riserve naturali e itinerari secondari dove il tempo pare essersi fermato a cent'anni fa. Le vie d'acqua che accerchiano Bibione ed assediano la zona delle lagune diventano perfette direttrici per gli amanti del cicloturismo, aiutati da strade secondarie poco trafficate anche d'estate. In questo caso l'itinerario si snoda tra il canale del Lovi ed il fiume Tagliamento.
Foto Faro di Bibione dall'alto di Bibione.eu
 

Mappa

 
 

Il Faro di Bibione

Prima di affrontare l'entroterra ci si dirige verso est dal centro di Bibione. In poche pedalate, lungo il litorale sabbioso, è possibile raggiungere il faro di Punta Tagliamento, alla foce dell'omonimo fiume. La torre cilindrica e l'edificio che lo ospitano segnano anche l'inizio dell'itinerario Gira Tagliamento che si seguirà in parte all'andata ed in parte al rientro di questo percorso in bici a Bibione e dintorni. Lasciata la costruzione marittima, ci si dirige verso nord seguendo a ritroso il fiume per pochi chilometri fino a raggiungere lo stretto fazzoletto che unisce la cittadina costiera all'entroterra. Un percorso ciclabile permette di raggiungere via Litoranea che si imbocca svoltando a sinistra lungo la laguna Valgrande.
 

Risaie e Casoni

Si prosegue dritti fino al termine della Valgrande e si oltrepassa il canale Lugugnana imboccando via dei Braccianti. Il paesaggio lagunare vi catturerà e potrete ammirare numerose specie di uccelli volare in cielo o tuffarsi nelle basse acque in cerca di cibo. Sul lato opposto della strada sarete attratti dal verde acceso delle risaie che si estendono a perdita d'occhio. Proseguite dritti lungo la laguna Vallesina lasciando la strada principale e dirigendovi sempre ad ovest verso il Canale dei Lovi dove incontrerete i Casoni di 3° Bacino affacciati sulla laguna. Questi antichi caseggiati erano capanne di pescatori, utilizzate come ricovero durante i periodi di migrazione del pesce in laguna. Si imbocca il tracciato verso nord svoltando a destra, seguendo a ritroso il corso del canale fino a reimmettersi sulla strada secondaria verso Lugugana.
Questo tratto di percorso si svolge sull'itinerario cicloturistico di lunga percorrenza Eurovelo 8 che si snoda lungo tutto il mediterraneo e lungo la ciclovia del Po e delle Lagune. Si prosegue lungo strade secondarie di campagna, godendosi la facile pedalata ed il contatto con la Natura che solo il cicloturismo può regalare. Dopo alcuni chilometri pedalati seguendo a distanza il corso della roggia Lugugnana, si raggiunge la strada provinciale 42 tra i piccoli centri di Lugugnana e San Filippo. Svoltando a destra la si segue per meno di un chilometro prima di abbandonarla nuovamente per proseguire verso San Michele al Tagliamento.
prati portogruaro

Gira Tagliamento

San Michele al Tagliamento è il principale centro sull'itinerario ciclabile GiraTagliamento. Il tracciato in realtà si snoda tra il faro di Punta Tagliamento e prosegue verso nord fino ad Alvisopoli e alla vicina oasi WWF, non distante da Portogruaro, altra ciclometa perfetta. Nel percorso di cicloturismo a Bibione da noi proposto San Michele al Tagliamento è invece il borgo da cui inizia il rientro verso il mare. Si imbocca il Gira Tagliamento a San Michele al Tagliamento, nei pressi del ponte della statale 14 sul fiume, dirigendosi verso sud e seguendo le anse del fiume che nel suo tragitto attraverso la pianura padana costituisce anche il confine tra Veneto e Friuli-Venezia Giulia. L'itinerario segue gli argini del fiume, raggiungendo prima Cesarolo e quindi Bevazzana. In alternativa si può scegliere di percorrere la sponda sinistra del fiume (quella in Friuli-Venezia Giulia) è rientrare verso Bibione proprio in questo paese.
Dopo aver attraversato la strada regionale, il rientro verso Bibione è breve e veloce.
 
Se cercate un hotel dove soggiornare in zona vi consigliamo di consultare il sito dell'Associazione Albergatori di Bibione www.abaviaggi.it dove potrete trovare, tra i vari club di prodotto, anche quello bike.
 
Per altri percorsi a Bibione potete scaricare qui sotto la guida di cicloturismo a Bibione 2015 in formato PDF:
Bibione in bici: Gira Tagliamento e i Casoni - 3.2 out of 5 based on 5 votes
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it

Aggiungi commento

 

Foto del mese

Nella luce del mattino | Pedalando nel Mae Moei national park in Thailandia

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Newsletter

Ricevi aggiornamenti gratuiti su articoli, guide, itinerari ed altro per restare quotidianamente... in viaggio, iscriviti alla nostra newsletter

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ultime dal forum

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×
Resta aggiornato
 

×