Guida a Qlandkarte, software cartografico free

Pubblicato in Ruote grasse
Vota questo articolo
(3 Voti)
Ormai è qualche anno che sono in circolazione dispositivi GPS per l'outdoor e sempre più sono gli appassionati che si affacciano al mondo digitale per la pianificazione e progettazione dei propri trekking in montagna o delle proprie uscite in mountain bike. Per organizzare e creare le proprie tracce GPS da esportare sui dispositivi, ci si deve affidare a software cartografici spesso di proprietà delle aziende produttrici degli stessi GPS ma esiste una valida alternativa open source, cioè completamente gratuita e fruibile da tutti: QLandkarte.

 

Il programma, nella sua versione GT (esiste anche una versione M per dispositivi mobili) è liberamente scaricabile a questo link mentre una guida dettagliata in inglese del software si trova in queste pagine. La guida, precisa ed esauriente, aiuta notevolmente nei primi passi alla scoperta di questo programma che si propone come l'alternativa free a Mapsource di Garmin o a CompeGPS, per fare degli esempi.
Prima cosa da fare è, evidentemente, installare il software. Dopo aver scaricato il file dal link precedentemente indicato (per windows vista e 7), avviare l'eseguibile e seguire le istruzioni del wizard che apparirà. Prima dell'installazione del programma vero e proprio, il suddetto wizard controllerà se sul vostro PC è installato FWTools 2.4.7 ed in caso contrario provvederà a scaricarlo ed installarlo. Terminata la procedura d'installazione, potrete avviare il programma che la prima volta si aprirà senza mostrare alcuna mappa. Per visualizzare la vostra prima mappa potrete dunque premere il tasto F1 ed attivare la finestra in cui sono elencate le mappe disponibili (in basso a destra): per il momento, per effettuare una prova e prendere dimestichezza con il programma, potrete visualizzare le mappe OSM (openstreetmap) direttamente online, trascinandola, zoomandola e lavorandoci a vostro piacimento.
Nel caso di utilizzo outdoor invece, sempre per restare completamente open source, esistono le mappe OpenMTBmaps.
 In questo caso è consigliabile scaricare le mappe (vengono costantemente aggiornate dalla community che collabora alla sua compilazione: vi sono mappe di tutto il mondo e particolarmente dettagliata è quella delle alpi!) ed installarle sul proprio PC. Anche in questo caso è scaricabile un file eseguibile (*.exe) che vi faciliterà il compito nell'installazione: seguite le istruzioni del wizard e non avrete difficoltà ma se volete andare sul sicuro potete leggere la Guida all'installazione di OpenMTBmap su PC e dispositivi GPS.
Una volta installate le mappe, dovrete aprirle in Qlandkarte GT: in questo caso dovrete selezionare la voce Apri Mappa dal menù File della barra dei comandi (in alto a sinistra) del programma. Vi si aprirà la finestra da cui selezionare la mappa tra le vostre cartelle: aprite la cartella in cui avrete estratto le mappe e qui, tra i tipi di file in basso, scegliete "Garmin (*.tdb)" ed aprite il file mapset.tdb Ora dovrete scegliere il file immagine che rappresenterà la mappa base su Qlandkarte: potrete optare per il file mapset.img, più piccolo e veloce, o per il file mapset_mdr.img, più pesante ma più dettagliato. Terminata questa procedura avrete concluso il caricamento delle mappe openmtb e potrete vederle ed utilizzarle nella schermata principale del software.
 
mappe free
Una volta terminata questa prima fase di installazione, si potrà procedere alla creazione/modifica delle proprie tracce GPS. Se volete pianificare a tavolino un viaggio o un itinerario potete seguire la dettagliata guida Qlandkarte: come creare una traccia GPS, che vi aiuterà nella realizzazione passo per passo delle vostre tracce.
qlandkarte
Per spostarsi sulle mappe, utilizzando la finestra dei comandi in alto a sinistra (vedi immagine), si potrà muovere la mappa, zoomarla o centrarla. Per lavorare su una traccia già disponibile (ad esempio scaricata gratuitamente tra quelle disponibili nell'area download di Life in Travel), sarà sufficiente aprirla selezionando la voce Apri dati Geo dal menù File del programma. I file supportati sono quelli con estensione *.qlb, *.gpx e *.tcx. Una volta aperta la traccia, per visualizzarla sulla mappa la si dovrà selezionare dal sommario del progetto (al centro nella barra di sinistra) in maniera tale da farne apparire la descrizione nella finestra in basso a sinistra. Cliccandovi sopra con il tasto destro del mouse, si potrà quindi scegliere la voce Zoom della vista che centrerà la mappa esattamente sulla vostra traccia (potete anche usare il doppio click).
Sfruttando quindi le voci del menù Traccia si potrà iniziare a modificare dividendo, unendo, tagliando... a piacimento la nostra traccia. Per maggiori informazioni su come modificare una traccia già esistente in Qlandkarte GT vi rimando alla relativa sezione del tutorial ufficiale (in inglese), in attesa di realizzare una guida specifica.
Una volta creata/modificata/scaricata la traccia GPS che ci interessa, dovremo caricarla sul nostro dispositivo GPS per poterla poi seguire nella realtà. Si dovrà quindi connettere correttamente il nostro dispositivo con il software QLandkarte GT e per questo dovremo collegare il GPS stesso al computer, selezionare la voce Generale dal menù Configura in alto. Qui sceglieremo la scheda Dispositivo e Trasferimento in cui procederemo a scegliere prima la marca (lista in alto) e quindi il modello (lista Tipo) del nostro dispositivo (per esempio Garmin nella marca ed Edge 205 nel Tipo...se non appare il modello significa che i driver del dispositivo stesso non sono installati e quindi dovrete provvedere a farlo). Una volta configurato il vostro dispositivo potrete caricare mappe (selezionate la mappa nella scheda in basso a sinistra e quindi dal menù Mappa scegliete la voce Carica) o tracce (dal menù Traccia scegliete la voce Carica o Scarica a seconda che vogliate eseguire l'upload o il download delle vostre tracce).
Questa breve guida al programma Qlandkarte vuol essere solo un punto di inizio per i principianti e se qualcuno volesse dedicarsi a estendere il contenuto di questo articolo lo può liberamente fare commentando l'articolo stesso o contattandoci.
 
Guida a Qlandkarte, software cartografico free - 4.3 out of 5 based on 3 votes
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it
Altro in questa categoria: Guida MTB: come pedalare nel fango »

Aggiungi commento

Commenti  

# 0 giorgio25 2011-10-17 10:11
Ciao Leo,
Grazie mille per questo articolo! ho gia' installato il software e sto facendo delle prove.
Capita a fagiolo perche' sto elaborando la traccia GPS del Great Himalaya Trail che purtroppo e' solo in formato kml e per giunta priva di ogni waypoint o utilità cosi come viene offerta on line :o

Appena (e se riesco) ad ottenere un risultato decente posto dei commenti tecnici.

Ciao, grazie e buon map-lavoro a tutti.
Giorgio
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Leo 2011-10-18 13:21
Ciao Giorgio,
ho visto che hai fatto un lavoro eccezionale con youtrail, complimenti!
Io mi trovo davvero bene con Qlandkarte, meglio adirittura che con Mapsource, ma non faccio cose stratosferiche...
il Great Himalaya Trail?!? Huau, hai in programma un'avventura himalayana? :lol:
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Guest 2012-05-09 12:10
ciao
volevo sapere com si posso esportare delle carte in formato geotiff in formato jnx per visualizzarle su dispositivi garmin
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 giorgio25 2012-05-09 13:56
Ciao "Guest" (scusa non conosco il tuo nickname, non ti sei firmato) per risolvere il problema della conversione da GEOTiff a JNX usando Qlandkarte GT hai bisogno di un paio di tools aggiuntivi.

C'e' un tool (map2jnx youtrail.com/map_software/map2jnx026.zip) che funziona con linea di comando che puo' essere usato con la libreria GDAL 1.8 o superiore di Qlandkarte GT e può successivamente essere usato per convertire GeoTIFF ed altri file in JNX versione 4 o superiore.

Qui puoi scaricare questi 2 zip di cui ho solo accennato! dopo sarai pronto per convertire i tuoi GEOTiff in JNX:
youtrail.com/map_software/map2jnx026.zip

youtrail.com/map_software/release-1310-gdal-1-9-mapserver-6-0.zip

Ho messo per comodita gli zip sul mio sito in quanto alle volte li si trova su siti di dubbia natura che richiedono di scaricare file eseguibili piuttosto sospetti ;-)

ciao e buon lavoro,
Giorgio

Citazione:
ciao
volevo sapere com si posso esportare delle carte in formato geotiff in formato jnx per visualizzarle su dispositivi garmin
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Romina 2012-05-09 20:54
Ciao Giorgio

scusa se non mi sono firmata, mi chiamo Romina e sto cercando di esportare una mappa IGM in jnx per vederla nel mio garmin etrex30. Uso già openMTB per i miei giri in bici e sono validissime ma vorrei avere anche un fondo topografico.

da vari forum
http://taa.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=143855&page=36

ho letto che bisogna copiare l'exe map2jnx dentro la cartella di installazione di QLandkarteGT, dove ho anche copiato la libreria gdal-1-9. Solo che da QLandkarteGT non trovo nessun comando per esportare ste maledette jnx.
Dal forum, di cui sopra, c'è scritto di andare su "Modifica / Crea mappa" ma vedo solo questo



Tu le usi normalmente le mappe in jnx su gps?
Il mio unico timore è che siano di risoluzione troppo bassa per usare degli zoom molto dettagliati!

Grazie in anticipo per tutto!

Ciao Romina
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 giorgio25 2012-05-09 21:03
Ciao Romina,
adesso sono in chiusura di un progetto orribile, mandami una delle mappe GEOTiff che hai alla mia mail
giorgio25b (at) gmail.com e ti faccio sapere domani entro sera come e dove fare ;-)

Una sola domanda, dopo che hai installato gli zip che ti ho indicato hai riavviato il pc? magari e' solo un problema di refresh :-)

cheers
Citazione:
Ciao Giorgio

scusa se non mi sono firmata, mi chiamo Romina e sto cercando di esportare una mappa IGM in jnx per vederla nel mio garmin etrex30. Uso già openMTB per i miei giri in bici e sono validissime ma vorrei avere anche un fondo topografico.

da vari forum
http://taa.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=143855&page=36

ho letto che bisogna copiare l'exe map2jnx dentro la cartella di installazione di QLandkarteGT, dove ho anche copiato la libreria gdal-1-9. Solo che da QLandkarteGT non trovo nessun comando per esportare ste maledette jnx.
Dal forum, di cui sopra, c'è scritto di andare su "Modifica / Crea mappa" ma vedo solo questo



Tu le usi normalmente le mappe in jnx su gps?
Il mio unico timore è che siano di risoluzione troppo bassa per usare degli zoom molto dettagliati!

Grazie in anticipo per tutto!

Ciao Romina
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Guest 2012-05-11 09:58
ciao Giorgio,

usando la prima voce della lista "Crea mappa di collezione..." sono riuscita a creare un file kmz con la mia mappa mentre il jnx non ho ancora capito come crearlo. C'è però un aspetto da considerare, per usare sul proprio Garmin dei jnx di grande dimensioni bisogna modificare la
versione firmware. Detta procedura invalida la garanzia dello strumento e viene eseguita a proprio rischio e pericolo!
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 giorgio25 2012-05-11 13:58
Sulla questione della patch c'e' poco da dire, e' una scelta personale, ma sono certo che esistano dei tools per ripristinare la versione del firmware originale ;-)

Per quel che concerne la conversione di mappe GEOTiff in jnx e' meglio precisare che sarebbe opportuno usare la versione di QLandkarteGT 1.4 o superiori.

Il file eseguibile map2jnx.exe youtrail.com/map_software/map2jnx026.zip va copiato nella cartella principale di Qlandkarte!

Le mappe GEOTiff per comodita' le ho messe in una cartella TEMP (c:\temp).

Da prompt di comando di windows (cmd.exe nella barra di esecuzione comandi del menu' avvio!) si deve semplicemente indicare dove si trovi il file eseguibile per la conversione, il file .tif di origine, il file .jnx di destinatazione:

C:\Windows\Programmi\Qlandkartegt\map2jnx.exe c:\temp\mappa-prova.tif c:\temp\mappa-prova.jnx

Invio

et voila' il risultato e' questo qui:
youtrail.com/map_software/mappa-prova.jnx.zip

Hope it helps ;-)

Giorgio

Citazione:
ciao Giorgio,

usando la prima voce della lista "Crea mappa di collezione..." sono riuscita a creare un file kmz con la mia mappa mentre il jnx non ho ancora capito come crearlo. C'è però un aspetto da considerare, per usare sul proprio Garmin dei jnx di grande dimensioni bisogna modificare la
versione firmware. Detta procedura invalida la garanzia dello strumento e viene eseguita a proprio rischio e pericolo!
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Guest 2012-05-14 20:41
Grazie ho provato dalla shell di window con il comando da te segnalato e funziona tutto anche se non posso vedere il jnx generato sul garmin perchè non mi decido a patcharlo!

grazie ancora Romina
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 alessandro57 2012-06-11 19:46
ho provato a esportare delle rotte create con qlandkarte sul mio ZUMO 400 in formato gpx. Uso la stessa carta OSM, ma quando carico la rotta sul navigatore, anche facendola ricalcolare, si vedono cose srne con deviazioni non volute ecc. Stessa cosa se provo ad aprire questi gpx con MapSource (solita mappa). Suggerimenti? Grazie
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 giorgio25 2012-06-12 06:41
Ciao Alessandro,
non conosco il modello ZUMO 400 ma a naso mi verrebbe da proporti di fare la prova con una traccia gpx anziche' con una rotta. Se il problema dovesse persistere allora propenderei per una re-installazione di qlandkarte.

Diciamo che mancano un po' di dettagli alla tua descrizione. Puoi allegare la mappa e le rotte che stai provando ad importare sul tuo GPS.

Ciao, Giorgio

Citazione:
ho provato a esportare delle rotte create con qlandkarte sul mio ZUMO 400 in formato gpx. Uso la stessa carta OSM, ma quando carico la rotta sul navigatore, anche facendola ricalcolare, si vedono cose srne con deviazioni non volute ecc. Stessa cosa se provo ad aprire questi gpx con MapSource (solita mappa). Suggerimenti? Grazie
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 paolo viglietti 2012-08-16 23:23
Ciao, provo a farti una domanda su qlandkarte gt, lo uso su un portatile su cui ho installato ubuntu 12.04 e funziona tutto.
Sul fisso, lo uso con mint 12 Lisa, quando gli chiedo di mettere opencyclemap, il quadro rimane desolatamente bianco, devo dire che la stessa cosa, la fa con gpsPrune.
Il problema dovrebbe essere il caricamento di opencyclemap, ma ho provato di tutto, senza successo.
Mi potresti dare qualche dritta? Uso il gps in mtb e le carte citate mi verrebbero utili, grazie, Paolo.
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 giorgio25 2012-08-17 01:27
Ciao Paolo,
mi sembra che il tuo sia un problema molto specifico della tua macchina e forse con alcuni settaggi di mint 12 Lisa.

Ho letto da qualche parte che questo genere di problemi potrebbe essere risolto passando alla versione linux Mint 13... per il resto ne so poco di questo OS per poterti dare delle dritte.

non hai da qualche parte un vecchio pc o portatile buttato li ad ammuffire su cui installare un orrido winX e fare le mappa a parte?

Ciao e facci sapere e se hai risolto la cosa.

Giorgio

Citazione:
Ciao, provo a farti una domanda su qlandkarte gt, lo uso su un portatile su cui ho installato ubuntu 12.04 e funziona tutto.
Sul fisso, lo uso con mint 12 Lisa, quando gli chiedo di mettere opencyclemap, il quadro rimane desolatamente bianco, devo dire che la stessa cosa, la fa con gpsPrune.
Il problema dovrebbe essere il caricamento di opencyclemap, ma ho provato di tutto, senza successo.
Mi potresti dare qualche dritta? Uso il gps in mtb e le carte citate mi verrebbero utili, grazie, Paolo.
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Leo 2012-08-17 10:36
Citazione:
Ciao, provo a farti una domanda su qlandkarte gt, lo uso su un portatile su cui ho installato ubuntu 12.04 e funziona tutto.
Sul fisso, lo uso con mint 12 Lisa, quando gli chiedo di mettere opencyclemap, il quadro rimane desolatamente bianco, devo dire che la stessa cosa, la fa con gpsPrune.
Il problema dovrebbe essere il caricamento di opencyclemap, ma ho provato di tutto, senza successo.
Mi potresti dare qualche dritta? Uso il gps in mtb e le carte citate mi verrebbero utili, grazie, Paolo.
Ciao Paolo,
come ti ha già detto Giorgio, la prima cosa che proverei a fare è aggiornare Linux alla versione Mint 13 anche se è un bel lavoro... :sad:
Ma su Ubuntu tutto funziona? Allora perchè non usi quello per crearti le mappe?
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 paolo viglietti 2012-08-17 13:01
Citazione:
Citazione:
Ciao, provo a farti una domanda su qlandkarte gt, lo uso su un portatile su cui ho installato ubuntu 12.04 e funziona tutto.
Sul fisso, lo uso con mint 12 Lisa, quando gli chiedo di mettere opencyclemap, il quadro rimane desolatamente bianco, devo dire che la stessa cosa, la fa con gpsPrune.
Il problema dovrebbe essere il caricamento di opencyclemap, ma ho provato di tutto, senza successo.
Mi potresti dare qualche dritta? Uso il gps in mtb e le carte citate mi verrebbero utili, grazie, Paolo.
Ciao Paolo,
come ti ha già detto Giorgio, la prima cosa che proverei a fare è aggiornare Linux alla versione Mint 13 anche se è un bel lavoro... :sad:
Ma su Ubuntu tutto funziona? Allora perchè non usi quello per crearti le mappe?
mint 13, l'ho caricato sul portatile e l'ho dovuto levare perchè era sempre bloccato (alla faccia dell'LTS), quando cambio SO, sul fisso sono in dual boot con windows, penso che metterò ubuntu 12.0.
Mi arrabbatto ancora un pò e vediamo.
Su windows ho Base Camp con le carte delle Alpi di un sito tedesco, e vanno bene.
Grazie della sollecitudine e cortesia nella risposta, chissà che non ci incontriamo su qualche sentiero,alla prossima, Paolo.
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 ciccio90 2012-09-03 15:51
come visualizzo le JNX raster create con qlandkarte e OKMap in basecamp? ho diversi JNX di ctr1000 ed igm 25000 ma non le visualizzo, ho provato a cambiare il livello ordine diswegno ma on cambia nulla!
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Leo 2012-09-06 11:22
Citazione:
come visualizzo le JNX raster create con qlandkarte e OKMap in basecamp? ho diversi JNX di ctr1000 ed igm 25000 ma non le visualizzo, ho provato a cambiare il livello ordine diswegno ma on cambia nulla!
Ciao ciccio90,
hai provato a caricare le JNX sulla SD del tuo dispositivo GPS e collegarlo quindi al PC per importarle nella raccolta una volta aperto Basecamp?
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 giacomo78 2012-09-24 00:57
ciao

premetto che sto imparando ora ad usare il gps... non riesco a caricare le traccie scaricate come indicato nella guida con il comando apri dati geo... Uso windows 7 ultimate 64 bit
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Leo 2012-09-24 09:08
Citazione:
ciao

premetto che sto imparando ora ad usare il gps... non riesco a caricare le traccie scaricate come indicato nella guida con il comando apri dati geo... Uso windows 7 ultimate 64 bit
Ciao Giacomo,
grazie di averci comunicato il tuo problema... che in realtà non è tuo!!! :lol:

Mi scuso con te ma stiamo facendo degli aggiornamenti al sito e questo ha causato problemi alla sezione dei download per questo i files scaricati risultano inutilizzabili (grazie ancora perchè finora non ce ne eravamo accorti!!!).
Ti allego il file della prima traccia del giro del monviso mentre se hai bisogno di altre tracce faccelo sapere, magari indicandoci un indirizzo mail a cui inviartele... scusa per il disguido ma stiamo cercando di migliorare!!! ;-)
http://www.lifeintravel.it/phocadownload/Montagna/01-tappa-giro-monviso.gpx

PS: per scaricare il file dal link qui sopra clicca il tasto destro del mouse sul link e seleziona la voce "Salva link con nome" :-)
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 giacomo78 2012-09-24 22:33
Grazie ora funziona....
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 alessandro57 2012-09-26 18:07
Citazione:
Ciao Alessandro,
non conosco il modello ZUMO 400 ma a naso mi verrebbe da proporti di fare la prova con una traccia gpx anziche' con una rotta. Se il problema dovesse persistere allora propenderei per una re-installazione di qlandkarte.

Diciamo che mancano un po' di dettagli alla tua descrizione. Puoi allegare la mappa e le rotte che stai provando ad importare sul tuo GPS.

Ciao, Giorgio

Citazione:
ho provato a esportare delle rotte create con qlandkarte sul mio ZUMO 400 in formato gpx. Uso la stessa carta OSM, ma quando carico la rotta sul navigatore, anche facendola ricalcolare, si vedono cose srne con deviazioni non volute ecc. Stessa cosa se provo ad aprire questi gpx con MapSource (solita mappa). Suggerimenti? Grazie
Provo a spiegarmi meglio: io uso lo ZUMO 400 (Navigatore Garmin per moto) per i miei viaggi. Ecco perché ho esportato le rotte invece delle tracce. La prova che ho effettuato, sia utilizzando Qlandkarte in ambiente Linux che in ambiente Windows XP (su macchine diverse) ha fatto sì che venisse generata una rotta che sia caricandola sul navigatore che in MapSource, evidenziava molti waypoints fuori dalla rotta che avevo tracciato. In pratica il percorso non era più lineare. Sul percorso principale risultavano deviazioni di pochi chilometri per poi con inversioni ad U rientrare sul percorso principale, o giri attorno a località. La rotta così ottenuta non aveva niente a che fare con quella tracciata in Qlandkarte. Ci sono suggerimenti, magari di settaggi standard? Grazie
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Carm79 2012-09-27 22:34
Salve, ho scaricato il software, ma non riesco praticamente a fare niente potete aiutarmi, sono alle prime armi con l'uso del gps ( appena acquistato garmin 62 st) e di questi programmi,innanzitutto avrei qualche domanda:
1-come trasformo i file osm ( scaricati da openstreetmap)in kmz da trasferire nel gps per la lettura?
2-il programma non riconosce il gps nella sez. configura-generale, sbaglio qualche operazione?
Per " ora " e' tutto vi chiedo un po' di pazienza....e vi ringrazio anticipatamente...
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Leo 2012-09-28 00:50
Citazione:
Salve, ho scaricato il software, ma non riesco praticamente a fare niente potete aiutarmi, sono alle prime armi con l'uso del gps ( appena acquistato garmin 62 st) e di questi programmi,innanzitutto avrei qualche domanda:
1-come trasformo i file osm ( scaricati da openstreetmap)in kmz da trasferire nel gps per la lettura?
2-il programma non riconosce il gps nella sez. configura-generale, sbaglio qualche operazione?
Per " ora " e' tutto vi chiedo un po' di pazienza....e vi ringrazio anticipatamente...
Ciao Carm79, per quanto riguarda le mappe OSM da caricare sul dispositivo, una volta seguita la procedura di installazione descritta qui sopra, potrai selezionare la voce Openmtbmap dal menu start del tuo pc (su windows)... all'interno della cartella troverai una sottovoce Create Gmapsupp.img... quel file sarà quello di cui hai bisogno per poter visualizzare le mappe sul dispositivo gps. Cliccandoci sopra ti si aprirà una finestra in cui impostare alcuni parametri e, infine, creare il file gmapsupp.img... una volta creato il file, non dovrai far altro che copiarlo, generalmente all'interno della cartella Garmin del tuo dispositivo (in questo caso dipende dal dispositivo ed io non conosco il 62st purtroppo :sad: )
Per quanto riguarda la seconda domanda, l'unica idea che mi può venire è quella di provare, sempre da configura/generale/dispositivo, a scegliere Garmin mass storage anzichè Garmin soltanto... fammi sapere se così funziona... ciao e buona navigazione!!! :lol:
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Carm79 2012-09-28 22:13
Intanto grazie Leo per l'interessamento e per la risposta data cosi in breve tempo.Purtroppo pero' non sono riuscito a risolvere nessuno dei due problemi:
1-nel menu start non trovo la voce Openmtbmap, ho provato anche con "cerca", mi dice che non lo trova.
2-il dispositivo non viene riconosciuto con nessuna opzione nella sez.Conf. dispositivo.
Ho provato a reinstallare il programma ma con l'identico risultato....help help help....
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Leo 2012-09-29 14:53
Citazione:
Intanto grazie Leo per l'interessamento e per la risposta data cosi in breve tempo.Purtroppo pero' non sono riuscito a risolvere nessuno dei due problemi:
1-nel menu start non trovo la voce Openmtbmap, ho provato anche con "cerca", mi dice che non lo trova.
2-il dispositivo non viene riconosciuto con nessuna opzione nella sez.Conf. dispositivo.
Ho provato a reinstallare il programma ma con l'identico risultato....help help help....
Mi spiace tu non riesca a risolvere i problemi... allora, nel primo caso: hai installato le mappe? Mi spiego: tu hai scaricato il file dal sito indicato qui nell'articolo... una volta scaricato l'eseguibile lo hai fatto partire installando le mappe (deve aprirtisi un wizard, cioè una finestra in cui ti si danno tutte le indicazioni per installare le mappe)? Se le hai già installate dovresti ritrovare la cartella openmtbmap sotto il tuo disco C://Garmin (sempre che tu le abbia installate nella cartella di default)... a questo punto, entrando nella cartella installata (io per esempio ho installato la mappa delle alpi e quindi la cartella è alps) troverai una serie di files tra cui create_gmapsupp.img. Avviandolo potrai crearti la tua mappa da caricare poi sul dispositivo come detto nel commento precedente... per il secondo errore al momento non ti so aiutare ma proverò a dare un'occhiata nei tutorials ufficiali di qlandkarte per vedere se esiste una soluzione... ;-)
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Carm79 2012-09-30 12:36
Ciao Leo, penso che il problema sia proprio che non si apre il wizard e quindi di conseguenza non viene creata la cartella indicata.Esempio: scarico dal link sez. download -Itinerario mtb-tracce gps-scarico ad es. appennino emiliano-fanano laghi.Apro il file con :apri con-programma-qlandkarte-mi da errore.Provo quindi ad aprire prima qlandkarte-menu-file apri mappa-di da nuovamente errore-Sbaglio la procedura??????
P.s. se entro nel disco C non c'e' nessuna cartella garmin..
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Leo 2012-09-30 18:00
Ciao Carm79,
credo tu stia facendo un po' di confusione (e forse io ti sto dando una mano :shy: ):
le mappe che tu scarichi da OSM non hanno nulla a che vedere con le tracce che scarichi dalla nostra sezione download o da qualsiasi altro sito. In pratica le prime sono le mappe "di fondo" con tutti i sentieri, le strade, le linee di livello... che si visualizzano su qlandkarte e sul tuo dispositivo gps mentre le tracce sono i veri e propri itinerari che dovresti seguire. La procedura che ti ho descritto nei commenti precedenti è quella per installare le mappe Openmtbmaps che trovi qui:
http://openmtbmap.org/it/download/

Una volta scelta la mappa dall'elenco, la scarichi (dev'essere un file *.exe) e cliccandoci sopra due volte avvii il wizard che ti permette di installare le mappe... da questo punto in poi segui la procedura descritta nell'articolo per caricare le mappe in qlandkarte.
Tutt'altra cosa sono le tracce gpx che puoi scaricare su Life in Travel o altrove... in quel caso una volta aperto il programma qlandkarte dovrai aprire le tracce con il menu File=>Apri Dati Geo
Tra l'altro in questo periodo abbiamo dei problemi con i nostri files gpx che risultano inutilizzabili se scaricati direttamente dal link nell'articolo... è un problema dovuto a degli aggiornamenti che stiamo operando sul sito e che si concluderanno in qualche settimana quindi per ora ti allego il link al file del percorso a Fanano e laghi (clicca il tasto destro sul link e seleziona la voce salva link con nome:
http://www.lifeintravel.it/phocadownload/Itinerari-MTB/GPX/fanano-cimone-emilia.gpx
Fammi sapere se riesci ad installare le mappe... ;-)
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Carm79 2012-10-02 22:37
Alcuni passi avanti sono riuscito a farli :D ed i tuoi suggerimenti Leo sono stati indispensabili.Intanto ho scaricato il file del percorso a Fanano ed e' visibile su qlandkarte "primo passo",poi sono passato a openmtbmap.org/it/download/,ho provato a scaricare le mappe tipo ( alpi,grecia ecc,ma alla fine del download il file non si apriva e rimaneva bloccato.Finalmente con il download Albania parte il wizard, si istalla e mi si creano tutte le cartelle da te descritte " secondo passo".Ora arriva il problema,mi sembrava strano che andasse tutto liscio.....apro la cartella create_gmapsupp .img, appare una schermata nera con una serie di informazioni in inglese ( non essendo pratico nella traduzione )mi sono fermato per non peggiorare le cose.Spero sia nella direzione giusta.
P.s. c'e' un motivo per cui le altre mappe scaricate si bloccano?
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Leo 2012-10-03 09:10
Per quanto riguarda il problema di installazione delle mappe openmtb non so proprio come poterti aiutare :shy: ... io non ho mai avuto alcun problema ad installare le mappe (solitamente uso quelle delle Alpi) :lol: Prova a fare un altro tentativo di download... il file alpi è di 650MB circa quindi ci vorrà un po' per riuscire a completare il download... assicurati di avere copertura di rete per tutto il periodo.
Poi, una volta installata la mappa sei nella direzione corretta: è giusto che ti si apra la finestra nera la cui ultima riga ti indica di selezionare una voce tra 0-3.
In pratica ti si chiede quale tipologia di mappa vuoi creare. In questo caso dovrai scegliere 1 per creare la mappa ottimizzata per il tuo GPS62ST. Gli altri valori sono ottimizzati per la visualizzazione su dispositivi Vista/Legend (0), una mappa ad alto contrasto (2) e per la visualizzazione a schermo (3)
Premi invio e ti si chiede di dare un nome alla mappa... nel tuo caso ad esempio albania o alpi (niente caratteri strani o spazi). Premi invio nuovamente ed attendi (devi avere pazienza, ci potrebbero volere due o tre minuti). Una volta concluso ti apparirà la scritta di successo e i dettagli per caricare la mappa sul tuo GPS. Il file creato sarà gmapsupp (file di tipo img) e lo troverai nella stessa cartella del file create_gmapsupp.img Ti basterà copiarlo nella cartella garmin del tuo GPS, meglio nella scheda di memoria esterna del dispositivo dato che pesa parecchio e se ci dovessero essere problemi puoi tranquillamente formattarla.
Fammi sapere come è andata e se riesci a vedere le mappe sul tuo gps! ;-)
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Carm79 2012-10-08 22:04
Ciao Leo, il file sono riuscito a crearlo, penso comunque che ci sia un problema sul gps.Non visualizzo alcuna mappa anche quelle passate da un amico perfettamente funzionanti.Ho contattato la Garmin per ass. tecnica attento loro notizie per risolvere il problema telefonicamente ( se possibile) altrimenti lo mandero' in sede per controllo.
Grazie per ora....
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Kenobi69 2012-10-09 07:23
Pur avendo installato i driver più recenti per il Garmin, Qlandkarte non mi trova il modello di navigatore. Potete qualcosa? Grazie
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 alessandro57 2012-10-09 09:03
Citazione:
Pur avendo installato i driver più recenti per il Garmin, Qlandkarte non mi trova il modello di navigatore. Potete qualcosa? Grazie
Io ho risolto scegliendo, invece di un modello di navigatore, Garmin Memoria di Massa. Con questa scelta funziona!
Attenzione: se tu avessi problemi nell'esportazione in formato gpx o nel caricamento sul dispositivo dei dati geo (non riesci a vedere le rotte, ma solo le tracce e i waypoint) ti consiglio di fare il salvataggio dei dati geo (non l'esportazione o l'upload) in formato gpx direttamente nella cartella GPX sul tuo Garmin, seguendo le istruzioni del navigatore (ad es sul mio ZUMO devo salvare come Temp.gpx nella cartella Garmin/GPX sulla memoria centrale e non su smart cart).
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 alessandro57 2012-10-09 09:16
In linux (Ubuntu 12.04) con QLankarte non riesco a esportare le rotte in formato gpx in quanto così facendo mi crea rotte a km 0, senza nessun riferimento. Posso invece salvare i dati geo in formato gpx senza problema alcuno. Sono pertanto costretto a esportarli "a mano" sul navigatore Garmin ZUMO 400, in quanto anche l'up load su di esso risente del problema di esportazione. Oppure a slavarli come tracce, esportarli e poi trasformarli in rotte sul Garmin. In Windows, invece, funziona egregiamente.
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Giovannino 2014-06-06 08:49
Ciao a tutti,
ho installato anch'io QlandKarte e mi sembra molto completo.
Io dovrei formattare e creare correttamente i file GPX inserendo l'informazione della velocità e temperatura.
Ecco un estratto di un punto.
194.3
2014-05-19T12:29:50Z
50.10
ID GPS 1 Temp. 23,6
23.2
La temperatura viene presa come extensions mentre la velocità non viene inserita.
Qualcuno ha un esempio di file con queste informazioni inserite correttamente ??
Grazie
Giovanni
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Giovannino 2014-06-06 08:53
Scusate ma la parte del codice viene interpretata dalla pagina e quindi non si vede la sintassi . Non so come fare a visualizzarlo.
"194.3"
"2014-05-19T12:29:50Z"
"50.10"
" ID GPS 1 Temp. 23,6"
" 23.2 "
""
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 aAlessandro57 2014-06-18 11:20
Citazione:
Ciao Alessandro,
non conosco il modello ZUMO 400 ma a naso mi verrebbe da proporti di fare la prova con una traccia gpx anziche' con una rotta. Se il problema dovesse persistere allora propenderei per una re-installazione di qlandkarte.
Diciamo che mancano un po' di dettagli alla tua descrizione. Puoi allegare la mappa e le rotte che stai provando ad importare sul tuo GPS.
Ciao, GiorgioCitazione:

ho provato a esportare delle rotte create con qlandkarte sul mio ZUMO 400 in formato gpx. Uso la stessa carta OSM, ma quando carico la rotta sul navigatore, anche facendola ricalcolare, si vedono cose strane con deviazioni non volute ecc. Stessa cosa se provo ad aprire questi gpx con MapSource (solita mappa). Suggerimenti? Grazie
Ho risolto non usando né la funzione di export né quella di trasferimento, ma slavando in formato gpx.
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
 

Foto del mese

Nella luce del mattino | Pedalando nel Mae Moei national park in Thailandia

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ultime dal forum

Altre discussioni »

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×
Ti potrebbe interessare