Menu

DomFeb04

Working holiday in Australia, il viaggio della vita

Viaggiare con il working holiday in Australia fra canguri e luoghi meravigliosi agli antipodi del mondo...<Sydney, la capitale del New South Wales, sulla costa orientale dell'Australia. Questo è tutto ciò che so, oltre al fatto che ho un visto di un anno per poter rimanere in questo paese, viaggiare e lavorare occasionalmente per pagarmi la permanenza (gli Australiani hanno avuto una splendida idea mettendo a disposizione dei giovani visitatori il "working holiday visa").
In questa sezione mi piacerebbe inserire "in diretta" le mie avventure e disavventure agli antipodi, tenendo un diario di viaggio on-line. Spero di riuscire ad aggiornare queste pagine di frequente, ma molto dipenderà da come, e soprattutto dove, mi sistemerò in Australia.>>
Questo è ciò che provavo e scrivevo prima di partire per l'Australia, qualche anno fa, aprendo questo spazio online che ora, negli anni, è cresciuto e diventato un grande calderone pieno di informazioni ed emozioni, mie e dei lettori che hanno voluto condividere con me questo viaggio virtuale.
Per quanto riguarda l'anno di working holiday, sono rientrato dall'Australia: il diario di viaggio è ricco e le fotografie sono numerose, il mio cassetto delle esperienze è pieno zeppo. E' stato un anno indimenticabile, non sempre facile ma comunque divertente ed emozionante.

"...perchè una volta che lasciate l'Australia, l'Australia cessa di esistere. [...] L'Australia è in gran parte vuota e lontana, tanto lontana. La sua popolazione non è numerosa e, di conseguenza, il suo ruolo nel mondo è periferico. Non ha colpi di stato, non esaurisce le riserve ittiche con una pesca dissennata, non finanzia despoti impresentabili, non produce cocaina in quantità imbarazzanti, non usa la propria influenza in maniera arrogante e inappropriata. E' un paese stabile, pacifico e buono. Non ha bisogno di essere tenuta sotto osservazione, e così non lo facciamo. Ma voglio dirvi questo: a perderci siamo solo noi."
In un paese bruciato dal sole - Bill Bryson.

Leggi il diario di viaggio dei dieci mesi in Australia

Se volete partire per un anno in Australia ed avete meno di trent'anni, potete chiedere un visto speciale... ecco un sintetico articolo in cui spiego quali sono tutti i documenti necessari per ottenere il Working Holiday visa in Australia.

Se cerchi una guida completa e dettagliata per il tuo Working Holiday in Australia ti consiglio di acquistare il libro di Angelo Zinna (ExploreMore) "Working Holiday Australia - Vivi, lavora e viaggia nella terra dei canguri", con tanti consigli e suggerimenti utili dettati dall'esperienza personale

Se qualcuno sta vivendo, ha vissuto o intende vivere la mia stessa esperienza di working holiday in Australia e cerca un compagno di viaggio o semplicemente qualcuno con cui parlare e scambiare informazioni su alloggi, locali, offerte di lavoro ed altro nel paese dei canguri (che brutta semplificazione per una nazione-continente enorme e ricchissima di biodiversità!), lasciate un post nella sezione Working holiday del forum ed incrociate le dita... forse qualcuno risponderà a breve!

Vota questo articolo
(0 Voti)

Aggiungi commento

Codice di sicurezza Aggiorna

Altro in questa categoria:

Vai all'inizio della pagina
Resta aggiornato
Unisciti ad oltre 10.000 cicloviaggiatori e ricevi
news, consigli e itinerari per organizzare
il tuo prossimo viaggio in bici