Vota questo articolo
(0 Voti)

Visitare il Salento, la Puglia più lontana

    Salento
    Sole, mare ed una cultura storica e gastronomica da far invidia a chiunque, stò parlando di visitare il Salento, l'area meridionale della regione Puglia. Conosciuto anche come Tacco d'Italia nel Salento si possono praticare moltissime attività outdoor legate al mare magari alternandole con degustazioni e turismo naturalistico all'interno delle riserve del territorio. Un tuffo dove l'acqua è più blu?
    Quando viaggi in diverse località, in diverse città, in diversi paesi del mondo... alcuni ti rimangono impressi nella mente e nel cuore più di altri! Visitare il Salento è una di quelle esperienze che non ti scordi più ed ancora oggi, dopo oltre due anni, ricordo dettagli ed incontri nella terra del sole.
    Qui sotto trovate le tappe del mio viaggio alla scoperta del tacco d'Italia fra paesi, grotte nascoste e natura!
    Veronica

    Correva l'anno 1983: anch'io vidi per la prima volta la luce del sole estivo e sorrisi. 
    Da sempre col pallino per l'avventura (nessun albero poteva resistermi!) ho avuto la fortuna di girare l'Europa e l'Italia con i miei genitori e poi, per la maturità, mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare, senza gravi conseguenze, su una strada slovacca).
    Ho vissuto 6 anni in Trentino lavorando in tanti luoghi diversi, scoprendo la bellezza della Natura, delle sue montagne e, devo ammetterlo, della MTB! Al momento che ritenevo giusto, ho mollato il lavoro senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho viaggiato per cinque mesi in solitaria. Nel 2007 ho provato per la prima volta l'esperienza di un'avventura a due ruote e, da quel momento, non ne ho potuto più fare a meno... così, dopo alcune brevi esperienze in Europa, nel 2010 sono partita con Leo per un lungo viaggio in bicicletta nel Sud Est asiatico, la nostra prima vera grande avventura insieme! Da 3 anni scorrazziamo in MTB sui sentieri del Lago di Iseo, ma la prossima partenza per il #noplansjourney è alle porte...:) 
     Su lifeintravel.it trovi tutti i nostri grandi viaggi insieme (e non)!
    Carpediem e buone pedalate!

    Aggiungi commento

    Codice di sicurezza
    Aggiorna

    Commenti  

    Ennio
    # 0 Ennio2012-08-11 15:17
    da salentino doc non posso che condividere tutto. Solo che andrebbe fatto un appunto sulla cultura, l'arte e la storia che avvolge questa terra e che è in grado di conferire un aspetto ancora più suggestivo ad ogni angolo del Salento. Questo ad esempio è un periodo in cui vi sono numerose sagre enogastronomiche, che danno risalto ad antiche tradizioni e fanno rivisitare i sapori di un tempo, spesso accompagnate da musiche, canti e balli popolari, tra cui la pizzica.
    RispondiRispondi con citazioneCitazione
    Torna su