Menu
LunGen27

Via Francigena: in bicicletta e a piedi con la cartografia ufficiale

State già pensando al vostro prossimo viaggio in bici? Oppure forse, meditate di sperimentare il viaggio lento per antonomasia... quello a piedi?
In entrambi i casi, per quest'anno, non possiamo che suggerirvi di percorrere i sentieri italiani della Via Francigena: in bici o a piedi avrete modo di scoprire la storia, la cultura e la Natura di questo itinerario che riuscì ad ammaliare anche il vescovo Sigerico nel X secolo.
Per i viaggiatori faidate, amanti delle mappe e della cartografia, c'è anche un'interessante novità...
Qualche settimana fa è stata annunciata la pubblicazione di due nuove cartoguide dedicate all'itinerario italiano della Via Francigena.
La prima propone il percorso dal Colle del Gran San Bernardo al passo della Cisa, mentre la seconda dal passo della Cisa conduce il viaggiatore fino a Roma.
Con mappe in scala 1:50000, queste cartoguide sono state sviluppate per il viaggiatore indipendente, quel viandante che sulla Via Francigena, in bicicletta o a piedi, vuole fare affidamento solo sulle proprie forze e sulla cartografia tradizionale.
 


Le cartoguide sono state realizzate da Itineraria in collaborazione con Movimento Lento, se volete acquistarle potete farlo qui di seguito direttamente su Amazon. Buona Via Francigena viaggiatori!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Veronica

Classe 1983 (mi han detto che ne sono nati di matti quell'anno...), abito nel bellissimo Trentino da qualche anno e la fortuna (o sfortuna) mi ha fatto incontrare Leo con cui ora vivo e scrivo su lifeintravel.it Dopo aver girato l'Europa e l'Italia con i miei genitori, per la maturità mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare su una strada slovacca). Dopo aver cambiato mille lavori (pasticcera, agente di viaggio, venditrice di gabinetti, addetta alle lamentele in un call center, barista, cubista ehm, questo non ancora!...) ed aver viaggiato due volte in Messico, ho mollato tutto senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho bighellonato per cinque mesi. Nel 2010 con Leo sono partita per un lungo viaggio in bicicletta nel sud est asiatico. Ora, fra un'escursione in montagna ed un'avventura, sogno e risogno la Panamericana sulle due ruote!!! Ecco in poche parole chi sono: cicloviaggiatrice per scelta, pasticciona a tempo pieno, mountain biker per caso, quando non viaggio ne sto combinando una delle mie...

Aggiungi commento

Codice di sicurezza Aggiorna

Commenti  

renato
# 0 renato 2014-04-01 08:58
Con il Libro guida si ha anche le tracce gps in gpx
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
Vai all'inizio della pagina
Resta aggiornato
Unisciti ad oltre 10.000 cicloviaggiatori e ricevi news, consigli e
itinerari per organizzare il tuo prossimo viaggio in bici
 
 
 
Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se continui a navigare accetti l'istallazione di tali cookie Maggiori informazioni Ho capito
        Registrati