fbpx

Unisciti alla LiT Family

 


Val di Sole MTB: da Folgarida al monte Vigo fuoristrada

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
 
 

Strade e sentieri divertenti, paesaggi da favola e una deliziosa giornata di fine maggio. Tutto questo ha reso perfetto questo percorso MTB in Val di Sole, a Folgarida. Il culmine si raggiunge sul monte Spolverino, panoramico spartiacque dalla cui cima si possono ammirare le Dolomiti di Brenta da una parte ed il Parco Nazionale dello Stelvio dall’altra.

ritorno a occidente indice Georgia
Sono arrivati i 2 volumi di Ritorno a Occidente, libri fotografici dedicati al nostro viaggio in bici attraverso la Georgia e la Turchia, tra le alte vette del Caucaso e le lande anatoliche. Puoi acquistarli singolarmente, in bundle o abbonandoti al piano Esploratore della LiT Family. Che aspetti? Salta in sella con noi!
 
 

Salita verso l'Orso

Il percorso in Val di Sole in MTB che ti proponiamo parte dall’Hotel Madonna delle Nevi a Folgarida, un meraviglioso punto d’appoggio dove farsi coccolare dalla famiglia Andreis. Uscendo dal parcheggio dell’hotel si imbocca la provinciale verso Passo Campo Carlo Magno ma dopo pochi metri la si lascia per svoltare a destra su una strada asfaltata che sale sotto la seggiovia Belvedere. Solo cinque tornanti su asfalto con pendenze dolci e il terreno diventa sterrato, la strada s’impenna.
Si imbocca la pista intermedia ma quando le pendenze della pista da sci iniziano ad essere da capogiro, un sentiero sulla sinistra salva i bikers. Si seguono le indicazioni verso la malga Folgarida di Dimaro (questo tracciato fa anche parte della Val di Sole Marathon) e si inizia un divertente sentiero da cui si hanno i primi timidi panorami sulle Dolomiti di Brenta.single trail val di sole
Un’altra bella forestale (al bivio tenere la destra) ci accompagna per poche centinaia di metri prima di raggiungere malga Folgarida di Dimaro, in splendida posizione panoramica.
La strada, sempre sterrata, che conduce al rifugio Orso Bruno sul monte Vigo, parte sulla destra poco prima della malga e sale con pendenze costanti. Prima si raggiungono di nuovo le piste da sci e tenendo la sinistra ci si arrampica fino a raggiungere la cima Coppi di questo percorso sul monte Vigo (2179 m). Dietro l’angolo si trova il rifugio Orso Bruno dove ci si può fermare per riposare e rifocillarsi. Il panorama spazia dalla Val di Sole e le alte vette del Parco dello Stelvio da una parte, alle Dolomiti di Brenta dall'altra: non si può far altro che fermarsi ad ammirare!verso orso bruno mtb
 
 

Picchiata su Dimaro

Dal monte Vigo inizia una discesa verso la Val di Sole  in MTB, ripida ma mai troppo tecnica su strada bianca... Fai attenzione perchè il ghiaino è scivoloso e la velocità può tradirti!
Si passa malga Panciana e si scende ancora fino al primo tornante che la strada compie: qui sulla destra un ponticello conduce ad una stradina verso il bosco. La si imbocca e si risale leggermente il pendio. Dopo poche centinaia di metri si torna a scendere a sinistra: durante il periodo primaverile fai attenzione alla possibile presenza di schianti dovuti alle nevicate invernali. riflessi mtbIl sentiero scende tecnico e divertente fino ad imboccare una forestale che sale dalla provinciale di collegamento tra la Val di Sole e Marilleva 1400. Si gira a destra e poco dopo a sinistra per dirigersi verso la Val di Sole in MTB.
Se si volesse chiudere l’anello a questo punto si può tenere la destra e dirigersi direttamente verso Folgarida anzichè scendere a sinistra.
Il nostro itinerario scende su una forestale piuttosto veloce fino ad Almazzago, non lontano dal bike park Val di Sole di Daolasa. Giunti su asfalto si tiene la destra verso Costa Rotian e poco più avanti, dopo aver ignorato una strada cementata, si svolta nuovamente a destra su forestale (indicazioni nordic walking verso Dimaro).val di sole mtb
Si riprende l’asfalto per poche centinaia di metri e quindi si svolta nuovamente a sinistra su sterrata in discesa, raggiungendo di nuovo l’asfalto e la strada statale che sale a Folgarida e Campo Carlo Magno. Sul tornante della statale, in discesa, si svolta subito a sinistra per raggiungere il paese di Dimaro da strade secondarie. 
 

Val Meledrio, paradiso ecologico

Attraversato il centro paese, dove è anche possibile ristorarsi e rinfrescarsi, si prosegue verso la piccola frazione di Carciato seguendo le indicazioni del Dolomiti di Brenta Bike, l'anello MTB di più giorni attorno al gruppo più occidentale delle Dolomiti. Poco prima di iniziare la salita si dovrà svoltare a sinstra su strada cementata (quest'anno il tracciato classico della valle è chiuso a causa di alcuni lavori) subito impegnativa. L'itinerario imbocca ora la Val Meledrio formata dall'omonimo torrente. val meledrioLo spettacolo delle acque cristalline che scendono formando salti e cascate si unisce a quello della rigogliosa vegetazione che ricopre i pendii di questa stretta vallata. La strada ora sale meno cattiva ma richiede comunque una buona forza sui pedali. Un bivio sulla destra fa respirare per qualche metro prima di iniziare una salita che a tratti, se non si è ben allenati, si dovrà affrontare a spinta. ritorno a folgarida mtbL'ultimo tratto di salita verso Folgarida diviene più dolce: si scende brevemente fino al ponte che attraversa il torrente Meledrio e poco dopo si svolta bruscamente a destra verso masi Ronzola e Folgarida, meta del nostro percorso.
 

 
 
Scrivi qui quel che pensi...
Log in con ( Registrati ? )
o pubblica come ospite
Persone nella conversazione:
Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.
  • Questo commento non è pubblicato.
    · 7 anni fa
    Grazie Leonardo della risposta sto usando ADOBLE ACROBAT READER DC per scaricare la traccia ma non riesco a farlo .Qualche suggerimento
    • Questo commento non è pubblicato.
      · 7 anni fa
      Da ciò che capisco quindi non è un problema di download dal sito ma hai difficoltà ad aprire i files.
      Se è così, non sono file [b]pdf[/b] ma sono [b]file gpx[/b] adatti ad essere caricati sui navigatori gps. Per visualizzarli sul pc puoi usare programmi come qmapshack ([url]"http://www.qlandkarte.org/"[/url]) o basecamp ([url]"http://www.garmin.com/it-IT/shop/downloads/basecamp"[/url]) dove dovrai installare le mappe.;)
  • Questo commento non è pubblicato.
    · 7 anni fa
    Vorrei informazione non riesco a scaricare nessuna traccia gps dal vostro sito come posso fare. GRAZIE
    • Questo commento non è pubblicato.
      · 7 anni fa
      Ciao Mauro,
      non so come mai tu non riesca a scaricare le tracce gps... negli articoli trovi il link sotto la scheda "Traccia GPS" oppure trovi tutte le tracce MTB nella sezione download apposita al seguente link: http://www.lifeintravel.it/outdoor/mountain-bike/download-mtb
      Se hai ancora difficoltà potresti essere più specifico (dove trovi difficoltà, quale dispositivo e browser usi?...)
      Grazie e buone pedalate ;)
Leo

ITA - Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita. Sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato e dedica gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Europa, Asia, Sud America e Africa con Vero, compagna di viaggio e di vita e Nala.

EN - Slow cycle traveler with a passion for writing and photography. If he is not traveling, he loves to get lost along the thousands of paths that cross the splendid mountains of his Trentino and the surroundings of Lake Iseo where he lives. Both on foot and by mountain bike. Eternal Peter Pan who loves realizing his dreams without leaving them in the drawer for too long, has dedicated and dedicates a large part of his life to bicycle touring in Europe, Asia, South America and Africa with Vero, travel and life partner and Nala.