Si è conclusa la terza edizione degli Emtb Adventure in un territorio, il Garda Trentino, naturalmente vocato all’outdoor ed all’avventura. Il bilancio è certo positivo, chiaro riflesso del trend per cui la bici elettrica si è ormai accaparrata una importante fetta di mercato nel mondo ciclistico.
L’evento, che si è svolto su tre giornate, prevedeva 3 itinerari guidati: il Tour Valle del Sarca, il Tour Monte Calino nel Tennese ed il Tour Malga Campei sul Baldo. Per ogni itinerario era prevista una variante più facile ed una più impegnativa. Per l’occasione ho seguito il Tour Valle del Sarca "facile"; inoltre sabato mattina ho presenziato alla parte teorica dell’Emtb Adventure School con Stefan Schlie, la novità di quest’anno.
 
 
La e - bike, o bici a pedalata assistita, fa parte della modernità, della crescita tecnologica di cui il ciclismo è il primo testimone. Non è più un’opportunità, è la realtà presente e futura.
Nel 2017 le vendite di bici elettriche hanno superato quelle tradizionali e la tendenza non è cambiata l'anno successivo. Con la diffusione di questi mezzi sono nati eventi specifici ad essi dedicati, come gli Emtb Adventure nel Garda Trentino, ovvero nel mio territorio.
 
 
La mia intenzione era quella di visitare la val Maggiore in MTB e quindi arrivare al lago di Cece. Purtroppo non ci sono arrivato, nonostante ciò ho vissuto una giornata meravigliosa grazie alla natura. Ero convinto di fare un giro con la mia bici in primavera, mi ritrovo invece in pieno inverno e “costretto” ad utilizzare una comoda e-bike. Ma andiamo con ordine.
Negli ultimi anni è stato il ramo del settore che ha tenuto in piedi il mercato della bicicletta, segnando costantemente una crescita a doppia cifra. In Italia l'uso della bici elettrica, sia per diporto che per trasporto, è in notevole espansione e sempre più spesso, girando per le strade e i sentieri del Belpaese, si notano bici a pedalata assistita un po' ovunque. Probabilmente se stai leggendo queste righe, anche tu stai pensando di acquistarne una per viaggiare e quindi di seguito cercheremo di rispondere ad una semplice domanda: come scegliere una bici elettrica da viaggio?
Le Dolomiti trentine sono un piccolo paradiso caratterizzato dalla possibilità di realizzare splendide escursioni in MTB/E-Bike. Durante il periodo estivo offrono innumerevoli possibilità di pedalare lungo vallate più o meno frequentate, con una variabilità di paesaggi incredibile, garantendo di fare uscite in giornata di grande soddisfazione.
Questo percorso si snoda sugli sterrati e i sentieri della val di Gresta,  tra l'alto Garda e la Vallagarina. Vista la posizione geografica e la quota può essere facilmente accessibile tutto l'anno. La prospettiva spazia da ovest verso est, dal Brenta al monte Stivo, dal monte Baldo sino ai Lessini.
 

             

Storie a pedali

podcastUn podcast dedicato ai viaggi in bici, una narrazione per raccontare il mondo del cicloturismo anche attraverso la voce

Ascolta il Podcast

Salta in sella

Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Unisciti ad altri 14.000 cicloviaggiatori.
Non ti invieremo mai spam!
 

Contenuti recenti

 
 
Torna su