fbpx

Abbonati alla LiT Family 

Abbonati alla Life in Travel Family - aiutaci a diffondere la cultura cicloturistica in Italia

Cicloturismo: percorsi, itinerari e consigli per viaggiare in bici

Tu cosa usi? Pedali MTB flat o SPD? Quali scegliere? Quante volte mi sono state poste queste domande! La mia risposta è sempre la stessa e cioè... che la domanda è sbagliata.

Non importa ciò che utilizzo io, importa ciò che è più pratico e adatto a te! Tra l'altro, se volessi rispondere dovrei dire nessuno dei due, dato che personalmente per viaggiare uso pedali MTB doppia funzione. Ma andiamo con ordine e vediamo di capire vantaggi e svantaggi delle due tipologie di pedale a seconda della disciplina e con un particolare occhio di riguardo finale al cicloturismo.

L'idea del viaggio "Dai laghi italiani al confine sloveno" nasce da un breve incontro, avvenuto diversi anni fa, tra Olivier e me. Dopo esserci persi e aver sospeso l'idea nel periodo di pandemia, finalmente quest'anno siamo riusciti a realizzare il nostro progetto di viaggio.

La ciclovia del Tanaro è un percorso facile e pianeggiante, adatto anche a famiglie, che segue in gran parte sterrate e strade secondarie lungo il fiume che attraversa il territorio delle Langhe tra Alba e Pollenzo. Un itinerario divertente che ti farà immergere nella natura e nella cultura di questo ambiente, noto soprattutto per il buon vino e il tartufo.

Con tutta probabilità la pista ciclabile di Limone sul Garda è l'itinerario più conosciuto e pubblicizzato dell'intero panorama cicloturistico italiano. L'inaugurazione di qualche anno fa provocò uno tsunami mediatico e nel nostro piccolo anche noi ricevemmo decine di domande relative a questo tragitto. Cerchiamo allora di conoscere un po' meglio la realtà di questo percorso ciclopedonale, rispondendo ad alcune tra le questioni più comuni.

I tempi cambiano e ormai anche il porta telefono per bici è diventato un accessorio ricercato e richiesto. Sono lontani gli anni in cui il manubrio della bici restava intonso e pulito: oggi, tra luci, dispositivi GPS e, appunto, smartphone, manca sempre lo spazio per agganciare qualcosa. Ma quali caratteristiche deve avere e come si deve scegliere il miglior porta cellulare bicicletta? Proviamo a rispondere in questo articolo, indicando anche alcuni tra i migliori modelli del 2023.

Sono ormai alcuni anni che il cambio bici elettronico è approdato sul mercato e, come sempre accade per le novità, il dibattito è aperto. Da un lato ci sono i nostalgici che sostengono l'inutilità di questa innovazione e dall'altro gli appassionati proiettati nel futuro che non vedono l'ora di avere l'ultima tecnologia a disposizione. Ma sappiamo realmente come funziona il cambio elettronico della bici e quali sono vantaggi e svantaggi rispetto al cambio meccanico?

Dall'angolo dietro casa ai luoghi più selvaggi della Terra, partire per un viaggio in bici è sempre una grande avventura, ma quali sono le destinazioni top 2023 scelte da Life in Travel? Da est a ovest, da nord a sud, ti consigliamo 10 luoghi best in travel da visitare il prima possibile!

Andare in bicicletta in inverno può essere un'esperienza molto appagante e divertente ma se lo si fa con poca attenzione può rivelarsi un vero incubo. Per questo vediamo dieci piccoli ma utili consigli per non rinunciare alla tua grande passione anche durante la stagione più fredda dell'anno.

Il Jordan Bike Trail è un percorso gravel che unisce la parte settentrionale della Giordania, al confine con Israele e Siria, all'estremo meridionale sul mar Rosso. Da Umm Qais, l'antica città romana di Gadara dalla quale si può ammirare il lago Tiberiade, le sterrate e le strade secondarie si alternano in continui saliscendi mozzafiato per portare i viaggiatori fino alle porte della splendida Petra, al deserto del Wadi Rum e alle acque calde di Aqaba.

Lo so, lo so, se sei un purista storcerai il naso perché parlare di bici gravel con manubrio flat per te è un'eresia. Ma se segui un po' Life in Travel sai anche che dal mio punto di vista un manubrio piatto su terreni sconnessi è molto più performante di un manubrio drop e mi fa piacere vedere che il mercato se ne stia accorgendo... almeno un po'😁. Per questo ho deciso di proporti una selezione delle migliori gravel bikes del 2023 con manubrio dritto.

Il dibattito è sempre acceso anche se viene relegato nella piccola e ristretta nicchia di noi cicloviaggiatori: è meglio un manubrio MTB (flat) o un manubrio gravel (drop)? Cercherò di rispondere, cercando di essere il più obiettivo possibile e senza farmi influenzare da considerazioni soggettive. Procediamo allora esaminando vantaggi e svantaggi dell'una e dell'altra tipologia di manubrio, contestualizzati nell'utilizzo per il cicloturismo.

La ciclovia del Santerno è un itinerario ciclabile di 44 km che segue parte del corso del fiume appenninico, tra Toscana e Emilia-Romagna. Il tratto pedalabile unisce Castel del Rio, nelle colline imolesi, a Mordano, nella pianura Padana. 

Ce la faremo? Questa è la domanda con la quale abbiamo intrapreso il nostro viaggio. Girare la Sardegna in bicicletta, partendo da Olbia e seguendo la costa nord/ovest fin dove il tempo ci consentirà, per poi tagliare di netto l’isola, raggiungendo Arbatax sulla costa est perrisalire a Olbia.

A settembre, nella nuova e particolare cornice del circuito di Misano Adriatico, si è tenuto l'Italian Bike Festival e anche noi abbiamo voluto andarci, a modo nostro, raggiungendo gli stand in bicicletta. Per l'occasione abbiamo provato le Brinke Overland Di2, bici elettriche che ci sembravano perfette per viaggiare su questa tipologia di tracciato. Ma alla fine come è andato questo nostro viaggio in ebike da Desenzano a Misano Adriatico?

È ancora fresco il ricordo del Tour italico 2021 quando con Francesco cominciamo a fantasticare su quella che sarà la nostra prossima avventura. Nei mesi successivi un susseguirsi di mete e itinerari rimbalza nei nostri sogni finché piano piano il cerchio si stringe su Spagna e Portogallo in bici: quest'anno sarà un Tour Iberico.

Se abbiamo scelto come Route Partner l'applicazione Komoot il principale motivo è lo sviluppo costante e veloce con cui i ragazzi tedeschi stanno introducendo in continuazione nuove funzionalità per migliorare l'esperienza utente. Ultima in termini temporali è la messa a disposizione delle mappe 3d Komoot per tutti gli utenti premium.

Per tre giorni siamo andati alla scoperta di Bergamo in bici e dei percorsi che sono nati e stanno nascendo per collegare l'aeroporto di Orio al Serio, il centro città, i colli e le valli che si insinuano verso le Orobie. Gli itinerari ciclabili sono tanti e variegati: ecco qualche idea per esplorare città alta e i dintorni in bicicletta.

Capelli lisci, sguardo dolce, fisico da climber e sorriso spontaneo, Silvia va in bicicletta come tanti di noi, ma non solo. Nel suo laboratorio in Liguria crea centinaia di piccole opere d'arte dando voce ai sogni e alle passioni delle persone. Anelli, ciondoli, targhe per bici, bracciali e medagliette, un'artista come Silvia può fare di tutto. Se poi questo tutto viene realizzato con estrema dedizione e spontaneità, beh inutile dirti che il risultato è eccezionale...

Erano anni che che sognavo e studiavo su come e quando poter prendere un anno intero di libertà da tutto e tutti! Con il tempo quel sogno è diventato realtà, piano piano, giorno dopo giorno... Ed ecco che alla fine ho preso quel biglietto di sola andata con bicicletta al seguito per il 17 agosto 2022, direzione Perù!! Si parte finalmente!!!!

Con non poche preoccupazioni ovviamente! Mille dubbi... mille pensieri, mille ansie! Partenza da Lima!!! La mia prima meta sono le Ande. Dopo aver pedalato per chilometri tra piccoli villaggi e strade più o meno difficoltose, raggiungo "Abra De Anticona", con i suoi 4818 mt di altitudine e con diverse difficoltà di respirazione. Questa è stata la parte più dura fisicamente e psicologicamente che abbia affrontato finora...

È stata un’estate un po’ particolare, dopo il viaggio in bici nel Cilento e Basilicata di fine maggio praticamente abbiamo appeso la bici al chiodo, per problemi di salute e anche per il gran caldo dell’estate 2022. Decidiamo di riprendere con la Romantischestrasse, un percorso poco impegnativo che, in teoria, potremmo percorrere anche con le muscolari (da corsa). Faremo invece bene a portarci le e-mtb, sia per minor problemi sul peso dei bagagli - il tempo a fine agosto potrebbe peggiorare - sia per i tanti sterrati che incontreremo. 

               

Salta in sella

Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

Unisciti ad altri 17.000 cicloviaggiatori.
Non ti invieremo mai spam!

Contenuti recenti

Torna su