Vota questo articolo
(0 Voti)

Ritmo dei passi - Camminando sulla Via Francigena con Girumin

Lentamente, lo zaino carico sulle spalle, il bastone ben saldo nella mano destra... il pellegrino avanza sereno lungo la Via Francigena lombarda, lungo quel breve tratto che passa da Orio Litta. Stà camminando sulla Via Francigena da giorni ma anche questa tappa sta per terminare in un luogo caldo dove si potrà riposare fino alle prime luci dell'alba quando, dopo aver sistemato il giaciglio della notte appena trascorsa, ripartirà con il sorriso verso nuovi orizzonti. 
Da Canterbury a Roma, oggi si può percorrere l'intera distanza anche con un viaggio in bici, ma ai tempi di Sigerico non esisteva questa possibilità... e i pellegrini, nel loro lungo tragitto, incontravano tre grandi ostacoli prima di raggiungere l'agognata Roma: la Manica, le Alpi e il Po...
Hai mai affrontato un Cammino? Non stò parlando di un viaggio di due giorni dietro casa, ma di un Cammino serio di quelli con zainone in spalla, credenziale e panorami incredibili... hai mai vissuto un'esperienza del genere? Il 12 e 13 aprile 2014 a Orio Litta, lungo la Via Francigena lombarda, Girumin alias Giancarlo Cotta Ramusino, grande viaggiatore, cicloviaggiatore, autore del libro edito Terre di Mezzo "Camminatori" organizzerà un incontro per condividere l'esperienza da camminatore, per rispondere a dubbi e perplessità sull'organizzazione di un Cammino, per insegnarti a scegliere l'equipaggiamento giusto e a orientarti! Se parteciperai sarai ospite dell'ostello di Orio Litta (LO) insieme a Girumin perchè, dopotutto, l'importante è camminare...
Per iscriversi o richiedere informazioni contatta Girumin via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o attraverso facebook. Scarica anche il volantino dell'evento a Orio Litta (qui sotto!), sulla Via Francigena per saperne di più sul luogo che visiterai!
Scrivi qui quel che pensi...
Cancella
Log in con ( Registrati ? )
o pubblica come ospite
Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.

Commenta per primo.

Veronica

Correva l'anno 1983: anch'io vidi per la prima volta la luce del sole estivo e sorrisi. 
Da sempre col pallino per l'avventura (nessun albero poteva resistermi!) ho avuto la fortuna di girare l'Europa e l'Italia con i miei genitori e poi, per la maturità, mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare, senza gravi conseguenze, su una strada slovacca).
Ho vissuto 6 anni in Trentino lavorando in tanti luoghi diversi, scoprendo la bellezza della Natura, delle sue montagne e, devo ammetterlo, della MTB! Al momento che ritenevo giusto, ho mollato il lavoro senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho viaggiato per cinque mesi in solitaria. Nel 2007 ho provato per la prima volta l'esperienza di un'avventura a due ruote e, da quel momento, non ne ho potuto più fare a meno... così, dopo alcune brevi esperienze in Europa, nel 2010 sono partita con Leo per un lungo viaggio in bicicletta nel Sud Est asiatico, la nostra prima vera grande avventura insieme! Da 3 anni scorrazziamo in MTB sui sentieri del Lago di Iseo, ma la prossima partenza per il #noplansjourney è alle porte...:) 
 Su lifeintravel.it trovi tutti i nostri grandi viaggi insieme (e non)!
Carpediem e buone pedalate!

L'ora di Mondo

ora di mondo simona in patagoniaDal Cilento al Cile, dalla Via Silente ai silenzi patagonici... un viaggio in bici verso la Fin del Mundo

Viaggia con Simona

Salta in sella

Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Unisciti ad altri 12.000 cicloviaggiatori.
Non ti invieremo mai spam!
Torna su