Menu
L'acquisto di una bici da cicloturismo è sempre un passo impegnativo da affrontare, soprattutto perché di solito si viaggia soltanto una o due volte l'anno ed affrontare una spesa, anche impegnativa, per un oggetto che resta per la maggior parte del tempo in cantina, non è facile. Per fortuna negli ultimi anni il concetto di viaggio in bici è cambiato e con esso sono evolute anche le biciclette, diventando prodotti di utilizzo quotidiano. Questo ci permette di fare una scelta più ponderata e magari dedicare un budget leggermente più alto per un mezzo che è diventato polifunzionale. Ho deciso di fare una breve (e sicuramente non esaustiva) ricerca, cercando di capire quali siano le bici da viaggio più popolari e quelle che vengono utilizzate con più soddisfazione dai cicloviaggiatori. Di seguito vi consiglio quindi i migliori dieci modelli di bici da viaggio del 2018.

Viaggiare in bicicletta spesso significa immergersi nella Natura e godere dei suoi silenzi, dei suoi colori e dei suoi profumi… anche di notte. Chi gira il mondo a due ruote ha spesso con sé tutta l’attrezzatura da campeggio necessaria per poter riposare sotto un cielo stellato, senza preoccuparsi di nulla. Ma qual è l’equipaggiamento idoneo alla pratica del campeggio e dove posso trovare i camping più belli lungo il mio percorso?

Uno degli accessori più importanti quando si viaggia in bici sono le borse ed affrontare la scelta non è né facile né scontato: acquistare borse troppo piccole causerà mancanza di spazio per il bagaglio; acquistarle troppo grandi, viceversa, ci inviterà a riempirle costringendoci poi però a trasportare peso inutile e oggetti che resteranno inutilizzati sul fondo delle borse stesse. Di seguito vediamo in breve come scegliere le borse per bici giuste, quali caratteristiche valutare e come capire se sono adatte alle nostre esigenze.

Durante un lungo test in due viaggi in bicicletta di oltre 70 giorni la domanda è sempre stata la stessa "Perchè l'abbiamo acquistato?", ma facciamo un passo indietro raccontandoti vita,  ma soprattutto morte del nostro fornello da campeggio multifuel Edelrid Hexon.
Un viaggio in bicicletta è un'avventura fatta di emozioni ed esperienze e può essere intrapresa in qualsiasi momento della vita. Si può scegliere di partire da soli, con la compagna, con gli amici o con i propri figli: non esistono limiti al cicloturismo. Possiamo viaggiare con i bimbi in bici fin dalla più tenera età, magari scegliendo tracciati che possano stimolare la loro fantasia, la curiosità e il loro entusiasmo. Per fare del cicloturismo con i bambini non serve una preparazione specifica, è invece importante valutare quali accessori da bici possano essere utili al trasporto dei più piccoli.
Sì, lo so, la cosa più bella che ci sia è uscire dalla porta di casa e saltare in sella senza altri pensieri. Purtroppo non sempre questo è possibile in tal caso ci viene in aiuto il portabici da auto.
Vediamo quindi 7 buoni motivi per montare un portabici sulla tua auto.
Dopo oltre due mesi di viaggio in Sudafrica, eccomi qui a proporti la recensione della Cinelli Hobootleg Geo, bici da viaggio che ci ha trasportato da Città del Capo fino a Johannesburg. Ti anticipo subito che abbiamo affrontato metà del viaggio su asfalto e metà su sterrato e siamo rimasti piacevolmente sorpresi dall'adattabilità della HoboGeo, sia caricata con le borse Crosso, sia equipaggiata con il bike trolley degli amici di Sentier.
Questo articolo non vuole diventare certo il modello supremo per l’abbigliamento del cicloturista; credo nella diversità quindi vorrei portare semplicemente il mio personale punto di vista, più o meno condivisibile, senza cadere in meri tecnicismi.
Ci siamo... anzi, ci risiamo! 
Tra poco sarà nuovamente la nostra ora e come sempre prima di imballare la bici e riempire le borse c'è un lasso di tempo in cui pensiamo a tutto ciò che si deve fare prima di partire per un viaggio in bici. I passi da seguire sembrano sempre essere troppi e a volte crediamo di esserne sopraffatti. Dopotutto però l'unica cosa che va fatta davvero è un gran bel respiro con cui rilassarsi e concentrarsi su quello che è realmente necessario.
In questi giorni sono riuscito ad avere tra le mani uno smarphone Microsoft e così mi sono deciso a “smanettare” un po' e provare una app GPS per l'outdoor gratuita per Windows 10 che finora avevo usato, con soddisfazione, solo per visualizzare file GPX su PC Windows. L'applicazione si chiama GPX viewer and recorder ed ho deciso di proporre una breve guida introduttiva in seguito.
Nella pratica di una qualsiasi attività sportiva è di fondamentale importanza tenere in considerazione almeno tre fattori e lo stesso vale, con le debite proporzioni, per chi ama effettuare escursioni in mountain bike o viaggi in bici, principali argomenti trattati in questo blog. 
Le fasi che vanno considerate con attenzione nello sport sono l'allenamento, l'alimentazione e il recupero. Mentre quasi tutti conoscono e considerano i primi due, la fase di riposo per permettere al corpo un pronto ed efficace recupero viene trascurata o perlomeno non viene applicata con coscienza. In questo articolo vediamo dunque cinque consigli utili per un efficace e pronto recupero dopo l'attività sportiva.
 
Due mesi di viaggio sulle Ande non sono bastati a fermare gli pneumatici da viaggio Schwalbe Tour Plus Active anche se, una volta a casa, il consumo del battistrada è risultato evidente. Dall'asfalto ai terreni più accidentati adatti più ad un mountain biker che a un cicloviaggiatore con la bici da viaggio, gli pneumatici Schwalbe hanno tenuto alto il nome dell'azienda per oltre 3000 km riportando una sola foratura al posteriore.
Quante volte ti sei chiesto: ma quando devo cambiare i copertoni della mia bici? Che gomme mi conviene montare per affrontare la stagione in arrivo? E guardando la vasta scelta a disposizione in un negozio... waauuu ma io cosa posso mettere? ecco oggi daremo una risposta alle tue domande...
Fin da piccoli ci hanno sempre insegnato che l’alfabeto, la base per poter scrivere, iniziava con A,B,C… bhe a 30 anni ho scoperto che invece inizia con B.d.C. acronimo di Bici da Corsa. Se ti sei avvicinato solo ora al mondo della bici, avrai certamente notato la miriade di modelli e tipologie di biciclette che vi sono in commercio… Esteticamente diverse tra loro, hanno anche caratteristiche meccaniche differenti che variano in base al loro utilizzo.
Dopo oltre due anni di utilizzo posso affermare che le Mavic Crossride Elite sono delle ottime scarpe MTB per uso escursionistico ed all-mountain come quello che noi pratichiamo. Inoltre sono sufficientemente comode da poter essere utilizzate in viaggio: noi le abbiamo utilizzate in Italia, Marocco e nel recente viaggio sulle Ande. Di seguito vi propongo dunque la mia recensione delle scarpe Mavic Crossride Elite.
Con questo articolo cerchiamo di colmare una lacuna che stona molto su un sito che parla di cicloturismo! Finora non avevo trovato il “coraggio” per trattare quest'argomento, soprattutto perché sono conscio della delicatezza e della soggettività dello stesso. La domanda però è tra le più frequenti tra i cicloviaggiatori e di seguito cercherò di darle risposta: come scegliere la bici da viaggio giusta?
Pagina 1 di 3
Vai all'inizio della pagina
Resta aggiornato
Unisciti ad oltre 10.000 cicloviaggiatori e ricevi
news, consigli e itinerari per organizzare
il tuo prossimo viaggio in bici
 
 
 
Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se continui a navigare accetti l'istallazione di tali cookie Maggiori informazioni Ho capito
        Registrati