• English (UK)
Visit Rovereto

Vota questo articolo
(0 Voti)

Inizia l'avventura in bici in Nuova Zelanda...

    Pontile sull'acqua

    E finalmente è arrivato il momento di iniziare la mia avventura in bicicletta in Nuova Zelanda... Ieri sera sono arrivato ad Auckland ed oggi è il mio primo giorno in Nuova Zelanda. Come mi aspettavo, la temperatura non è proprio estiva e ad accogliermi questa mattina appena sveglio è stato un cielo grigio carico di pioggia. Per ora non ho visto ancora molto della città più grande della Nuova Zelanda dato che mi sono dedicato allo shopping: ho infatti acquistato la bicicletta e un po' dell'attrezzatura che mi servirà per viaggiare qui, il resto lo cercherò a breve. Lunedi ritirerò tutto e se va bene martedì sarò sulla strada per Thames.

    Diversamente dagli aborigeni in Australia, i Maori qui non sono affatto emarginati e relegati nelle riserve a loro dedicate. Essi sono perfettamente integrati nella società ed a dimostrarlo sta il fatto che il primo contatto avuto con un neozelandese, il poliziotto della dogana aeroportuale, è stato Maori. Ho poco da dire relativamente alla mia permanenza qui, se non che le colline su cui Auckland sorge mi hanno sfinito e spero che non tutta la Nuova Zelanda sia così ardua da percorrerre altrimenti sarà veramente dura. Devo spendere due parole riguardo l'ostello, prenotato dall'Australia e rintracciato sulla mia Rough guide: piccolo, angusto, stretto... eè probabilmente uno dei migliori in cui sono stato. nuova zelanda in biciL`atmosfera è accogliente, la posizione spettacolare (10 min dal centro ma ai bordi di un parco in maniera da farlo sembrare in periferia) e la proprietaria simpatica e gentile (dev'essere francese o tedesca), quindi vi consiglio senza ripensamenti il Downtown backpackers di Auckland!

    Scrivi qui quel che pensi...
    Log in con ( Registrati ? )
    o pubblica come ospite
    Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.

    Commenta per primo.

    Leonardo

    Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.

               

    Visit Rovereto

    Storie a pedali

    podcastUn podcast dedicato ai viaggi in bici, una narrazione per raccontare il mondo del cicloturismo anche attraverso la voce

    Ascolta il Podcast

    Salta in sella

    Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

    Abilita il javascript per inviare questo modulo

    Unisciti ad altri 14.000 cicloviaggiatori.
    Non ti invieremo mai spam!

    Contenuti recenti

    Dal Perù all'Argentina
    Bike the south - Sudafrica e Lesotho in bici
    Marocco in bici
    Transitalia - Italia in bici
    Albania in bici
    Scandibike - Norvegia in bici
    Asia in bici
    Iberiabike - Spagna in bici
    Noplansjourney - Europa in bici
    Torna su