Menu

LunGiu18

Ponte di Legno-Tonale Bike Days 2018

Tre giorni di festa a pedali. Ritornano anche quest'anno, dal 30 giugno al 1 luglio, i Ponte di Legno-Tonale Bike Days. La manifestazione è una policroma mescolanza di eventi in bici per tutti i gusti: ci sono le pedalate in ciclabile, le grandi salite, le escursioni in MTB e per i più adrenalinici, le discese a capocollo del gravity.

Ponte di Legno-Tonale: l’estate è a due ruote

L’Alta Valle Camonica e l'Alta Valle di Sole, incastonate tra il parco dell’Adamello e quello dello Stelvio, sono un paradiso per gli amanti dell’outdoor e se d’inverno sono gli sci a farla da padrona, d’estate si levano gli scarponi per inforcare le due ruote della bici.
Non si può certo dire che io sia uno sciatore provetto, ma qualche chilometro in bici l’ho macinato, sempre da appassionato ciclofilo e mai da agonista. Ed è proprio questo lo spirito che avranno i partecipanti ai Ponte di Legno-Tonale Bike Days dal 30 giugno al 1 luglio prossimi: se vorrai unirti quindi fai buona scorta di energia, buonumore e voglia di condivisione. E’ tutto ciò di cui avrai bisogno... oltre alla bici!ponte di legno tonale bike days
L'area di Ponte di Legno e del Tonale è una zona che mi ha sempre affascinato e in cui torniamo sempre volentieri: sarà per le grandi salite che sono presenti qui come il Gavia, il Mortirolo e tante altre oppure per il dedalo di strade sterrate e sentieri da esplorare con la MTB. Insomma, non è un caso se quest'anno abbiamo deciso, con l'amico Davide, di organizzare il quarto raduno Life in Travel proprio qui e se non potrai partecipare al nostro raduno i Ponte di Legno-Tonale Bike Days saranno un'altra occasione per pedalare su queste montagne.passo gavia

Tanti eventi tra cui scegliere

Durante la manifestazione ci saranno diversi eventi tra cui scegliere, adatti ad ogni pedalatore, dallo stradista più appassionato al biker pedalatore fino al discesista incallito. Potrai pedalare lungo la ciclabile tra Ponte di Legno e Edolo, fare MTB al passo del Tonale, scendere a perdifiato nel bike park o salire le mitiche ascese del Giro con Alessandro Ballan.
Ah sì, non te l’ho ancora detto ma durante questa tre giorni si pedala con testimonial d’eccezione con cui si potrà interagire già dal venerdì sera durante una tavola rotonda ed aperitivo d’inizio manifestazione.
Per quanto riguarda la BDC ti ho già svelato il personaggio che sarà presente e che pedalerà con te su Gavia, Tonale e Mortirolo. Ma come ti ho già detto, i Ponte di Legno-Tonale Bike Days sono dedicati a tutti: famiglie, bikers, stradisti e pazzi scatenati amanti del gravity. Per questo ogni disciplina avrà un suo testimonial che pedalerà insieme ai partecipanti.ciclabile valle camonica
Per gli amanti del cross country si potrà pedalare con Matteo Berta, giovane biker italiano che ti accompagnarà nel tour Pizalegn di sabato e su un altro percorso domenica... e se non hai la gamba ma vuoi comunque pedalare con i campioni, potrai noleggiare una e-bike che ti aiuti un po'!
I più ecclettici e spavaldi enduristi avranno l’occasione di imparare qualche trucco durante due sessioni di Gravity School il sabato con il bergamasco Bruno Zanchi mentre domenica si potrà partecipare ad un tour enduro con il testimonial.
A condire il tutto sabato sera potrai goderti un Bike Party alla Malga Valbiolo.
ponte di legno tonale bike days 09

Iscrizione ai Ponte di Legno-Tonale bike days

Potrai esplorare le strade e i sentieri di quest'angolo lombardo isolato tra le alte vette alpine, godendoti la frescura di montagna in compagnia di tante altre persone appassionate di questo splendido mezzo che ha ormai superato i 200 anni!
L’iscrizione ai Bike Days è aperta ai maggiori di 16 anni e comprende un sacco di cose tra cui la partecipazione all’aperitivo/tavola rotonda di venerdì con i testimonial, la partecipazione ai tour e alle attività bike, un pacco gara, il party di sabato sera e tanto altro. Che ne dici? Ti va di fare qualche pedalata in compagnia?passo gavia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza Aggiorna

Vai all'inizio della pagina
Resta aggiornato
Unisciti ad oltre 10.000 cicloviaggiatori e ricevi
news, consigli e itinerari per organizzare
il tuo prossimo viaggio in bici