Menu
GioApr29

Pelle di leopardo - Giai Phong! di Tiziano Terzani

I primi due libri (insieme) dello scrittore toscano. Ai tempi della guerra in Vietnam, Terzani era un giovane giornalista corrispondente in Asia. Attraversò il paese nel 72-73, assistendo alle battaglie sulle rive del Mekong, nelle campagne che avevano assunto le sembianze di una 'pelle di leopardo': il territorio sulla carta occupato dagli americani era costellato da sacche di resistenza dei vietnamiti del Nord, sparse a macchia, che sarebbero state poi determinanti per la vittoria della guerra.
Giai Phong è invece il diario dei giorni della liberazione di Saigon. Terzani fu uno dei pochissimi giornalisti occidentali a restare in ciità in quei giorni concitati. Per descrivere lo spirito che ha accompagnato lo scrittore in questo viaggio citiamo la frase di apertura di Pelle di Leopardo:"La guerra è una cosa triste, ma ancor più triste è il fatto che ci si fa l'abitudine". Un messaggio che ha poi accompagnato lo scrittore per tutta la vita.
Vota questo articolo
(0 Voti)
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza Aggiorna

Commenti  

raffaele
# 0 raffaele 2011-03-14 19:38
ciao, giai phong e pelle di leopardo sono lo stesso libro?
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
Vero
# 0 Vero 2011-03-16 15:46
no, sono due libri diversi, ma in questa edizione erano stati pubblicati insieme :uhh:
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
Vai all'inizio della pagina
Resta aggiornato
Unisciti ad oltre 10.000 cicloviaggiatori e ricevi news, consigli e
itinerari per organizzare il tuo prossimo viaggio in bici
 
 
 
Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se continui a navigare accetti l'istallazione di tali cookie Maggiori informazioni Ho capito
        Registrati