Vota questo articolo
(0 Voti)
Visitare l'isola di Komodo e l'isola di Rinca è una delle esperienze più interessanti da fare in Indonesia. E' incredibile pensare che su queste due isole sperdute del Mare di Flores e su un breve tratto di costa dell'isola di Flores stessa vivano creature preistoriche come i giganteschi draghi di Komodo.

Informazioni utili

Indonesia - Nusa-Tenggara

DETTAGLI PARCO
Estensione  1735 kmq a terra 
Territorio Isole e mare
Biglietto d'ingresso 20000 rupie
Sito UNESCO
Sito web Komodonationalpark.org
COSA FARE
Escursionismo
Nuoto
Birdwatching
Campeggio
QUANDO ANDARE
GiugnoLuglioAgostoSettembre

Parco Nazionale di Komodo - Indonesia

Visitare il parco nazionale di Komodo e dell'isola di Rinca è una delle esperienze più interessanti da fare in Indonesia. E' incredibile pensare che su queste due isole sperdute del Mare di Flores e su un breve tratto di costa dell'isola di Flores stessa vivano creature preistoriche come i giganteschi draghi di Komodo. Dal porto di Labuan Bajo si può partecipare ad un qualsiasi tour o ad una crociera di più giorni che vi porti a scoprire le meraviglie di questa area remota dell'Indonesia. Il parco nazionale di Komodo fu fondato nel 1980 ed entrò a far parte del patrimonio UNESCO nel 1991, mentre nel 2011 è stato dichiarato una delle sette meraviglie naturali della nostra Terra. Con 30 specie di mammiferi, 130 uccelli, 40 rettili, 1000 pesci e 380 coralli, oltre ad un numero imprecisato di invertebrati, il parco ha una biodiversità davvero incredibile ed è il luogo ideale per praticare sport acquatici come il nuoto, lo snorkeling ed il diving o il birdwatching! Il principale accesso all'isola di Komodo, aspra e arida, è Loh Liang dove, grazie alla presenza del centro visitatori, è possibile organizzare svariate attività outdoor, trekking di corta, media o lunga percorrenza o programmare una visita all'isola di Kalong, poco distante da Komodo, dove al tramonto è possibile osservare migliaia di flying foxes alzarsi dalle mangrovie e volare verso l'orizzonte in cerca di cibo! A Loh Liang si trovano 5 stanze che possono ospitare fino a 10 persone ciascuna, una caffetteria ed un negozio di souvenirs.
L'accesso principale all'isola di Rinca, più verde ed accogliente di Komodo, è invece Loh Buaya dove si possono organizzare escursioni alla ricerca di draghi, bufali d'acqua, macachi dalla coda lunga, cervi di Timor ed anche cavalli selvatici. Anche su Loh Buaya è possibile pernottare in 4 stanze che possono accogliere 8 visitatori ciascuna o in piccoli rifugi.
Per accedere all'isola di Komodo con la vostra macchina fotografica o la vostra telecamera per scattare fotografie o fare riprese amatoriali dovrete spendere 50000 Rupie o 150000 in base alla vostra attrezzatura.
Oltre alla possibilità di vedere i draghi di Komodo, la maggiore attrattiva del parco sono i meravigliosi fondali marini ricchi di vita e colori. Nella riserva esistono infatti oltre 40 siti dove praticare diving ed incontrare, con un po' di fortuna, balene, delfini, mante, tartarughe marine e miriadi di pesci coloratissimi!
Veronica

Correva l'anno 1983: anch'io vidi per la prima volta la luce del sole estivo e sorrisi. 
Da sempre col pallino per l'avventura (nessun albero poteva resistermi!) ho avuto la fortuna di girare l'Europa e l'Italia con i miei genitori e poi, per la maturità, mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare, senza gravi conseguenze, su una strada slovacca).
Ho vissuto 6 anni in Trentino lavorando in tanti luoghi diversi, scoprendo la bellezza della Natura, delle sue montagne e, devo ammetterlo, della MTB! Al momento che ritenevo giusto, ho mollato il lavoro senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho viaggiato per cinque mesi in solitaria. Nel 2007 ho provato per la prima volta l'esperienza di un'avventura a due ruote e, da quel momento, non ne ho potuto più fare a meno... così, dopo alcune brevi esperienze in Europa, nel 2010 sono partita con Leo per un lungo viaggio in bicicletta nel Sud Est asiatico, la nostra prima vera grande avventura insieme! Da 3 anni scorrazziamo in MTB sui sentieri del Lago di Iseo, ma la prossima partenza per il #noplansjourney è alle porte...:) 
 Su lifeintravel.it trovi tutti i nostri grandi viaggi insieme (e non)!
Carpediem e buone pedalate!

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna su