Vota questo articolo
(5 Voti)

Openstreetmap, mappe libere per i navigatori GPS

    Open street maps

    Sempre più di frequente nel mondo della MTB la cartografia tradizionale cartacea viene sostituita da quella digitale visualizzata tramite i dispositivi GPS. Le azienda che producono tali supporti li diffondono applicando loro un prezzo, visto il lavoro eseguito per ottenere la suddetta mappatura. Così come per i sistemi operativi e per vari software anche nel campo topografico è possibile avere carte e mappe gratuite. Il progetto Openstreetmap è simile, nella filosofia, a wikipedia: chiunque abbia a disposizione un dispositivo GPS può registrare dati (strade, sentieri, punti d'interesse...) sul proprio territorio e quindi condividerli contribuendo a creare una cartografia completamente gratis e sempre più completa.

    Oltre alla visualizzazione a livello planetario, è anche possibile esportare in formato XML, HTML o come immagine una porzione di mappa oppure scaricare molti tracciati GPS caricati dall'utente. Una branchia di questo progetto, specifica per il mountain biking è Openmtbmap. In questo caso le mappe, scaricabili dall'area download e utilizzabili su programmi come Mapsource (di Garmin) o QLandkarte GT (opensource), sono adattate alle esigenze del biker o degli amanti del trekking ed è anche possibile utilizzare la funzione di autorouting (pianificare i propri percorsi e seguirli una volta caricati sul dispositivo GPS).
    Non vi resta altro da fare che scaricare le mappe, programmare i vostri itinerari e...spassarvela in sella alla vostra MTB! Se poi avrete anche voglia di contribuire a mappare il territorio della vostra zona, credo questa sia un'ottima iniziativa.
    Se, oltre a divertirvi un mondo e mappare il territorio condividendo i sentieri con i ragazzi di OpenMTBmap, vorrete anche raccontarci le vostre escursioni e rendere disponibili le vostre tracce GPS, noi di certo non ci offenderemo, anzi... contattateci oppure iscrivetevi al sito ed aggiungete un nuovo articolo utilizzando il menu utente che vi apparirà sulla destra. Potrete inserire in allegato la traccia gps, immagini e video...
    Openstreetmap, mappe libere per i navigatori GPS - 3.2 out of 5 based on 5 votes
    Leonardo

    Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.

    Aggiungi commento

    Codice di sicurezza
    Aggiorna

    Commenti  

    ms
    # 0 ms2012-12-20 16:01
    Ottima cosa parlare anche di Open Street Map. Da mappatore (operativo in Valle d'Aosta ma non solo) mipermetto di segnalare che sul mio sito potete trovare sia pagine che illustrano il progetto, con molti link utili anche per il downmload delle mappe, e la sezioen "Consigli per mappare" che illustra come operare soprattitto in abiente alpino per realizzare la mappa, frutto della mia esperienza in Valle d'Aosta, ricerche in rete e confronto con altri mappatori. Buon lavoro e, mi raccomando, mappate bene :-)

    http://www.msmountain.it/varie/attrezzatura/gps6-cartografia.html

    http://www.msmountain.it/varie/mappa_osm/consigli.html
    RispondiRispondi con citazioneCitazione
    Torna su