Menu
DomLug01

#minubetrip, Dolomiti del Trentino ci attendono

Non mi stancherò mai di salire sui monti del Trentino, percorrere qualche chilometro tra le migliaia di sentieri presenti tra i boschi, nei pascoli, nelle radure, sulle pietraie, verso le vette. Il parco naturale dell’Adamello Brenta ed il lago di Garda sono due tra le località della nostra bella provincia che amo di più. Il primo è la patria dell’orso che quest’anno ha fatto capolino più volte ma che non ho ancora avuto l’onore di ammirare; il secondo è il paradiso dei mountain bikers, dei surfers, dei velisti ed in generale degli amanti degli sport all’aria aperta. Per qualche giorno avrò la fortuna di riscoprire le vallate del Trentino occidentale in una full immersion di attività outdoor.
Grazie a Minube e VisitTrentino infatti avrò l’occasione di trascorrere qualche giorno da turista tra il parco dell’Adamello Brenta divertendomi in qualche trekking con panorami da favola, la valle di Ledro, il suo lago e le palafitte entrate anche nel patrimonio dell'UNESCO ed il lago di Garda con le sue fantastiche opportunità di praticare una serie infinita di sport all'aria aperta: il tutto in ottima compagnia. Oltre all’amico Ciro di Minube e Serena e Roberto di Visit Trentino ci saranno anche Ale di Girovagate che abbiamo già avuto il piacere di conoscere e che ritroverò davvero con grande piacere, e Sandro di Amicoinviaggio che non ho mai avuto la fortuna di conoscere di persona ma con cui abbiamo spesso scambiato qualche chiacchiera online. Il programma di questi giorni è denso ed intenso: la val Rendena e le sue leccornie a tavola, la val di Genova e le cascate Nardis, la strada della Ponale in MTB che è sempre uno spettacolo, la vela sul lago e tanto altro… insomma, la carne al fuoco è parecchia e sono certo che la compagnia sarà ottima quindi non vedo l’ora di mettermi in viaggio, conoscere i nuovi compagni d’avventura e scoprire nuove meraviglie del mio Trentino! Vi racconteremo a breve l’evolversi del #minubetrip Trentino e le meraviglie che scopriremo e… assaggeremo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza Aggiorna

Vai all'inizio della pagina
Resta aggiornato
Unisciti ad oltre 10.000 cicloviaggiatori e ricevi news, consigli e
itinerari per organizzare il tuo prossimo viaggio in bici
 
 
 
Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se continui a navigare accetti l'istallazione di tali cookie Maggiori informazioni Ho capito
        Registrati