Vota questo articolo
(0 Voti)

La Lombardia investe sul cicloturismo e la mobilità sostenibile

    Lago di Iseo in bicicletta
    Il 2017 inizia bene per quanto riguarda il cicloturismo e gli investimenti rivolti alla mobilità sostenibile. La Lombardia, regione con ricchezze naturalistiche (pensa solo ai laghi lombardi!), storiche e culturali, ha finanziato 20 progetti di sviluppo cicloturistico coinvolgendo oltre 42 comuni... il risultato? Entro il 2020 sul territorio lombardo verranno realizzati oltre 60 km di nuovi itinerari ciclabili dedicati a chi vuole scoprire la regione in bicicletta e più di 100 km di tracciati ciclabili locali per dare un incoraggiamento in più a chi è titubante sull'utilizzo delle due ruote in ambito urbano.
    La Lombardia vanta un territorio variegato dove paesaggi montani e impervi convivono con le infinite distese della pianura padana. La regione, uno dei fulcri dell'economia italiana ed europea, è percorsa da autostrade, tangenziali, statali e, negli ultimi anni, anche ciclovie e piste ciclabili. Certo, su un territorio così ampio la percentuale di tracciati per biciclette risulta ancora minimo rispetto ai cugini del Nord Europa ma qualcosa sta cambiando... in meglio!
    Finalmente, dopo lunghe discussioni, sono stati finanziati 20 progetti di sviluppo su tutto il territorio: dalle velostazioni a nuovi chilometri di piste ciclabili, a collegamenti ciclabili con i percorsi già esistenti. I progetti più interessanti a livello cicloturistico sono:
    • quello della realizzazione del collegamento tra il già esistente Eurovelo 7 e la città di Mantova,
    • gli interventi sul percorso ciclabile di interesse regionale n° 4 Brescia - Cremona,
    • gli interventi sul percorso ciclabile di interesse regionale n° 10 la via delle risaie,
    • gli interventi sul percorso ciclabile di interesse regionale n° 5 la via dei pellegrini,
    • la realizzazione di un anello ciclabile tra i comuni di Castano primo, Cuggiono e Buscate per collegare i due percorsi regionali già esistenti
    • la realizzazione di nuovi percorsi ciclabili in provincia di Varese
    La regione Lombardia ha assegnato 19, 2 milioni a fondo perduto a fronte dei 30,5 necessaria al completamento dei progetti approvati.
    Veronica

    Correva l'anno 1983: anch'io vidi per la prima volta la luce del sole estivo e sorrisi. 
    Da sempre col pallino per l'avventura (nessun albero poteva resistermi!) ho avuto la fortuna di girare l'Europa e l'Italia con i miei genitori e poi, per la maturità, mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare, senza gravi conseguenze, su una strada slovacca).
    Ho vissuto 6 anni in Trentino lavorando in tanti luoghi diversi, scoprendo la bellezza della Natura, delle sue montagne e, devo ammetterlo, della MTB! Al momento che ritenevo giusto, ho mollato il lavoro senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho viaggiato per cinque mesi in solitaria. Nel 2007 ho provato per la prima volta l'esperienza di un'avventura a due ruote e, da quel momento, non ne ho potuto più fare a meno... così, dopo alcune brevi esperienze in Europa, nel 2010 sono partita con Leo per un lungo viaggio in bicicletta nel Sud Est asiatico, la nostra prima vera grande avventura insieme! Da 3 anni scorrazziamo in MTB sui sentieri del Lago di Iseo, ma la prossima partenza per il #noplansjourney è alle porte...:) 
     Su lifeintravel.it trovi tutti i nostri grandi viaggi insieme (e non)!
    Carpediem e buone pedalate!

    Aggiungi commento

    Codice di sicurezza
    Aggiorna

    Torna su