Vota questo articolo
(1 Vota)

Tour dei laghi d'Abruzzo in bicicletta

 
 

 

Mappa

Essendo alla mia prima esperienza di cicloturismo decido quindi di organizzare un giretto in compagnia dei miei storici amici, i Lavativi bikers: Salvo, Marco, Enzo, Paolo, Luca solo per citarne alcuni e così inizio a smanettare su basecamp di Garmin (software molto affidabile per i giri su asfalto e strade secondarie ma che per i percorsi interamente in sterrato può riservare brutte sorprese) per mettere a punto un giretto “anti-divorzio” della durata non superiore ai 3 giorni. Nasce così il tour dei laghi in bici che si snoda tra Lazio, Abruzzo e Molise.

1° tappa | Filignano - Alvito

Il percorso è praticamente un anello di 182 km e quasi 4000 metri di dislivello, suddiviso in tre da tappe da circa 60 km ciascuna e una media di 1300 metri di dislivello giornaliero; ha come base di partenza Filignano, cittadina del Molise dove ha sede l'ASD Iapca Iapca che organizza una meravigliosa gara di MTB che si chiama Mainarde Bike Race. E' stato proprio il loro capitano, Armando Di Meo, che ci ha guidati per gran parte dell'itinerario mostrandoci alcuni sentieri che fanno parte del percorso di gara.01 tour laghi abruzzo biciLa traccia però, tranne questi primi 20 km di sterrato, si sviluppa interamente su asfalto e anche la prima parte di sterrato può essere facilmente evitata seguendo le indicazioni per Cerasuolo. Da qui ci si dirige verso il primo lago del nostro tour, il lago di Cardito (o Selva), lago artificiale che si trova a quasi 1000 metri di altitudine, molto tranquillo e poco frequentato dalle grandi masse. 02 01 tour laghi abruzzo bici

Proseguiamo poi verso San Biagio Picinisco dove ci fermiamo per una pausa pranzo a base di carboidrati (ottima pasta fatta in casa al Bar Ristorante Risorgimento) per poi proseguire in una lunga discesa che ci porterà verso la destinazione della prima tappa che si trova in località Alvito (FR) e precisamente nel bellissimo Agriturismo Tenuta del Daino, immerso nella natura e gestito da Maddalena, proprietaria super gentile e disponibile. Chi vuole può anche piazzare eventualmente una tenda.

2° tappa | Alvito - Barrea

Il mattino seguente si riparte con l'intento di raggiungere la vetta di monte Tranquillo per poi scendere verso Macchiarvana, Forca d'Acero - Opi e uscire sulla strada Marsicana. 3 tour laghi abruzzo biciPurtroppo la pioggia battente ci ha costretti a dover rinunciare allo sterrato per fare tutto asfalto (sigh!). Una prima parte di circa 10 km di tracciato si snoda nella valle del Rio ed è molto bella, dai paesaggi mozzafiato e in quasi totale assenza di auto, una seconda parte sula SR di Sora è un po’ più noiosa per via del passaggio di auto più intenso ma comunque molto gradevole dal punto di vista del paesaggio. 04 tour laghi abruzzo biciFinita la salita di circa 8-10 km si arriva al rifugio di Forca d'Acero dove ci si può rifocillare.05 tour laghi abruzzo bici 09 tour laghi abruzzo biciRiprese le forze ci si lancia lungo la discesa che ci condurrà ad attraversare dapprima Villetta Barrea, poi il lago di Barrea e, infine, tramite una strada bianca che costeggia il bacino si raggiunge la bellissima cittadina di Barrea, meta della nostra seconda tappa dove alloggeremo all’Ostello degli Elfi struttura nel cuore del centro storico di Barrea e con una spettacolare veduta sul lago.06 tour laghi abruzzo bici

3° tappa | Barrea - Filignano

Il terzo giorno è caratterizzato da sole e temperature non elevatissime che ci consentono di affrontare i 70 km e i circa 1300 di dislivello rimasti in relativa scioltezza.10 tour laghi abruzzo bici07 tour laghi abruzzo bici Primo punto di interesse è il lago di Montagna Spaccata (anch’esso bacino artificiale dotato di una pedana galleggiante dove potersi tuffare per un bagnetto rinfrescante) da lì si sale, sempre su asfalto, verso il rifugio Campitelli e quindi verso la bellissima valle Fiorita con una fontana dall’acqua gelida e buonissima. 14 tour laghi abruzzo biciIl percorso prosegue in discesa verso località Pizzone per poi raggiungere il bellissimo lago di Castel San Vincenzo (le Maldive d'Abruzzo) con un acqua verde turchese che abbaglia la vista.11 tour laghi abruzzo bici Per terminare il giro ci aspettano altri 8 km di salita per ritornare in località Cerasuolo e poi Filignano. A circa un chilometro dall'arrivo le nostre bici da enduro imploravano pietà per tutto l'asfalto che le abbiamo costrette a sopportare e quindi la traccia riporta un breve tratto in sterrato che si può evitare tranquillamente in quanto manca solo un chilometro per Filignano e per riprendere le macchine al punto di partenza non senza una doverosa sosta al bar ristorante Verrecchia dove ci consoliamo con pappardelle ai funghi e altre prelibatezze che non sto qui a raccontarti...meglio provarle dal vivo. 12 tour laghi abruzzo bici

Scrivi qui quel che pensi...
Cancella
Log in con ( Registrati ? )
o pubblica come ospite
Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.

Commenta per primo.

GoZandoGo lifeintravel.it
Andrea Papa

Andrea Papa, classe '76, mi avvicino alla Mtb tardi nel 2013 e da lì è stato amore a prima vista. Di professione Avvocato appena posso abbandono le scartoffie per perdermi nei boschi, amo sia il mare che la montagna. Sposato e con due ragazzi da crescere non mi è facile ritagliarmi tempo per cicloviaggi di lunga durata; spero un giorno di fare Parigi – Londra con tutta la mia famiglia. Questa Abruzzese è stata la mia prima esperienza di cicloviaggio su più giorni, normalmente pratico Enduro ma amo anche i giri pedalati, da fare sempre in amicizia con calma e senza stress e magari assaporando una bella birra fresca a fine giro.

 

             

Storie a pedali

podcastUn podcast dedicato ai viaggi in bici, una narrazione per raccontare il mondo del cicloturismo anche attraverso la voce

Ascolta il Podcast

Salta in sella

Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Unisciti ad altri 14.000 cicloviaggiatori.
Non ti invieremo mai spam!
 

Contenuti recenti

 
 
Torna su