fbpx

Unisciti alla LiT Family

 


Giro del Monviso a piedi: trekking fra Piemonte e Francia

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
 
 
Uno dei trekking di più giorni che segue sentieri incredibili fra il territorio francese e quello del Piemonte è il giro del Monviso. Impervio e superbo, il Monviso è soprannominato il Re di Roccia perchè tutta la sua struttura è composta esclusivamente da roccia e nevai perenni. Con un'altitudine di 3841 metri ed una forma curiosamente piramidale, il Monviso è la montagna più alta delle Alpi Cozie. Ai piedi di questo gigante di pietra nasce il fiume più lungo d'Italia, il Po. Con questa escursione di 6 giorni abbiamo percorso le valli che circondano i monti di questa area del Piemonte dormendo in rifugi e superando centinaia di metri di dislivello... ripercorrete questa avventura fra le Alpi con noi!
ritorno a occidente indice Georgia
Sono arrivati i 2 volumi di Ritorno a Occidente, libri fotografici dedicati al nostro viaggio in bici attraverso la Georgia e la Turchia, tra le alte vette del Caucaso e le lande anatoliche. Puoi acquistarli singolarmente, in bundle o abbonandoti al piano Esploratore della LiT Family. Che aspetti? Salta in sella con noi!
 
Il primo problema è stato quello di preparare il nostro zaino: abbiamo studiato il percorso ma non eravamo certi delle temperature che avremmo trovato ad alta quota e della disponibilità di letti nei rifugi, quindi un paio di maglie più pesanti le abbiamo prese con noi e ci siamo affidati al caso: o c'è il letto o dormiremo sul tavolo in sala da pranzo con il sacco a pelo. Il trekking che porta a compiere il giro del Monviso può durare 4, 5, 6 giorni o più, tutto dipende dal tempo che si ha a disposizione, dal giro previsto e dalla lunghezza del percorso, infatti al Giro del Monviso si può abbinare anche il Tour delle valli del valdese ed è quello che poi abbiamo seguito pure noi!!!
Le nostre tappe sono state abbastanza impegnative (naturalmente alcuni giorni più di altri), ma con un pochino di allenamento e lo zaino ben equilibrato sulle spalle e sulla schiena, questo percorso è fattibile da chiunque:

DISLIVELLO COMPLESSIVO IN SALITA: 4650 metri in 6 tappe!

Siete pronti a buttarvi in questa avventura d'alta quota?!!?

Per sapere cosa portare con voi durante il vostro trekking potete leggere la breve guida che abbiamo preparato: Come preparare lo zaino di montagna per trekking di più giorni

Per raggiungere la Val Pellice ed il Rifugio Barbara Lowrie: il modo più veloce per raggiungere l'inizio del trekking intorno al Monviso da Milano è quello di seguire l'autostrada A4 fino a Torino e poi oltre sulla A55 fino Pinerolo dove si lascia la via di comunicazione a pagamento e si procede sulla statale SP161 fino a Torre Pellice, nell'ominima valle. Dal paese continuare in direzione di Villar Pellice e poi località Comba dei Carbonieri e Rifugio Barbara Lowrie. Lungo una stradina stretta e tortuosa lunga 9 km si sale fino ai 1753 m del rifugio dove è possibile lasciare l'automobile. (circa 220 km da Milano)img 7545

Associandovi al Cai/Sat potrete usufruire delle scontistiche dei rifugi e già con questo trekking intorno al Monviso recuperereste il costo effettivo della tessera!

 
 
Scrivi qui quel che pensi...
Log in con ( Registrati ? )
o pubblica come ospite
Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.

Commenta per primo.

Vero

ITA - Correva l'anno 1983 quando ha sorriso per la prima volta alla luce del sole estivo. Da sempre col pallino per l'avventura, ha avuto la fortuna di girare l'Europa e l'Italia con i genitori e poi, per la maturità, si è regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano verso la Russia. Al momento giusto ha mollato il lavoro senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ha viaggiato per cinque mesi in solitaria. Nel 2007 ha provato per la prima volta l'esperienza di un viaggio in bici e, da quel momento, non ne ha potuto più fare a meno... così, dopo alcune brevi esperienze in Europa, nel 2010 è partita con Leo per un lungo viaggio in bicicletta nel Sud Est asiatico, la prima vera grande avventura insieme! All'Asia sono seguite le Ande, il Marocco, il Sudafrica-Lesotho e #noplansjourney. Se non è in viaggio, vive sul lago d'Iseo! Carpediem e buone pedalate!

EN - It was 1983 when he smiled for the first time in the summer sunlight. Always with a passion for adventure, she had the good fortune to travel around Europe and Italy with her parents and then, for maturity, she took a trip in 2 horses from Milan to Russia. At the right moment he quit his job with no regrets to fly to New Zealand where he traveled for five months alone. In 2007 she tried the experience of a bike trip for the first time and, from that moment on, she couldn't do without it ... so, after some short experiences in Europe, in 2010 she left with Leo for a long cycling trip in South East Asia, the first real great adventure together! Asia was followed by the Andes, Morocco, South Africa-Lesotho and #noplansjourney. If he's not traveling, he lives on Lake Iseo! Carpediem and have good rides!