La luce del mattino è quella del risveglio, delle prime pedalate della giornata, quella che ti riscalda e scioglie la brina notturna, la luce del mattino nel Mae Moei National park, in Thailandia, ha dato inizio ad un nuovo giorno di viaggio indimenticabile.
Nella luce del mattino | Pedalando nel Mae Moei national park in Thailandia - 5.0 out of 5 based on 1 vote
La mountain bike, se si trova il posto giusto, sa essere anche molto romantica...
Lago d'Iseo in due - 4.0 out of 5 based on 2 votes
Ci sono strade che con la bicicletta carica sono impossibili da pedalare... alcune delle più terribili le abbiamo incontrate in Lesotho, il paese delle montagne!
Il Passo Mulattiera era ed è zona di confine: poco più in là si entra infatti in territorio francese. Questa area delle Alpi Occidentali è punteggiata di forti, baraccamenti e ruderi che ricordano il suo passato di scontri e battaglie. L'Alta Val di Susa in MTB offre decine di itinerari da gustarsi fino a fondo soprattutto se si amano le fortificazioni e la Storia!
Un tempo l'antica Via Valeriana era l'unica via di collegamento tra Brescia e la Valle Camonica. Il traccitato oggi ripercorre i selciati della vecchia strada per oltre 24 km con saliscendi panoramici sul lago d'Iseo. Strappi tosti, cementate e scalinate ma la ricompensa alla fatica sono i magnifici panorami sul lago!
Antica Via Valeriana a due ruote - 3.0 out of 5 based on 2 votes
L'antica Via Mala, un nome che racconta già molto di questa strada, collegava la Valle Camonica alla val di Scalve. Ora il vecchio asfalto e i tratti esposti sono stati sostituiti da un nuovo fondo stradale e da gallerie... ma l'antica strada esiste ancora e si può in parte percorrere in mountain bike...
Via Mala in bicicletta - 3.3 out of 5 based on 3 votes
L'emozione di una discesa a picco sul lago d'Iseo, il vento tra i capelli, il terreno insidioso, l'acqua sotto di noi. Questa immagine è stata realizzata durante un itinerario in MTB alla Chiesetta di San Defendente, in provincia di Bergamo.
San Defendente freeride - 4.0 out of 5 based on 1 vote
La sagoma imponente del vulcano Sajama ci accompagna per giorni nel nostro viaggio in bici sulle Ande. Tra tutte le altre vette dei dintorni spicca con il suo panettone innevato e il suo aspetto da vecchio saggio. Alla sua vista la pedalata sembra più sicura, nonostante le insidie del terreno...
Parco nazionale del Sajama in Bolivia a due ruote - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Gli esagoni candidi si alternano fin oltre l'orizzonte nel deserto salato più grande del mondo, il Salar de Uyuni. Il salar è un luogo impressionante dove il corpo e lo spirito sono rapiti da un vortice di emozioni contrastanti impressionante... Attraversarlo in bici poi ha un sapore forte di misticismo e alienazione.
Salar de Uyuni in bicicletta - 4.0 out of 5 based on 1 vote
La salita non molla mai, il respiro è intenso e rompe il silenzio di questo autunno sull'Adamello. La conca del Volano è alle nostre spalle ma il ricordo è ancora ben nitido. La salita non molla, non possiamo fermarci proprio ora...
Conca del Volano fuoristrada - 4.7 out of 5 based on 3 votes
Un angolo di montagna slovena al confine con l'Italia, dalla vetta del Mangart si godono paesaggi a 360 gradi di pura bellezza, ma prima bisogna guadagnarseli spingendo sui pedali...
Immergersi nella Natura, immergersi nella dura roccia dolomitica che ci sovrasta consapevole della sua imponenza, pedalare tra le Pale di San Martino al confine del tempo...
Tra le Pale - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Un sentiero nel bosco tra fronde verdeggianti e muschi profumati e poi, improvvisamente, il lago di Molveno appare come un miraggio emozionando il cuore di ogni bikers!
Quell'intenso profumo di libertà - 1.5 out of 5 based on 2 votes
Tra le vette del Bernina, del Disgrazia, del Tremoggia... sorge la Valmalenco, una traversa della Valtellina, una valle tutta da scoprire fuoristrada con itinerari in MTB tecnici per chi esige di più e percorsi più semplici per chi vuole scoprirla a due ruote anche senza un buon allenamento.
Sospesa tra le vette dell'Adamello e le Dolomiti di Brenta, la Val di Sole è un piccolo paradiso per chi ama la mountain bike. Pedalando verso il cielo ci si troverà a specchiarsi in un laghetto rotondo ed ad ascoltare l'urlo acuto dei rapaci in cielo.
Il rosso domina i pendii delle montagne e i prati primaverili dove i papaveri danzano al vento.  Le piste dell'Alto Atlante raggiungono valichi oltre i 2000 metri, sono sterrate, piene di buche, a volte solo accennate, in bici si perde l'orientamento e si ritrova se stessi.
 
 
 

Salta in sella con noi

Ciao, siamo Leo e Vero, se vuoi ricevere tanti suggerimenti, informazioni e itinerari per viaggiare in bici e in MTB, iscriviti qui per restare sempre aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
Resta aggiornato
Unisciti ad oltre 10.000 cicloviaggiatori e ricevi news, consigli e
itinerari per organizzare il tuo prossimo viaggio in bici
 
 
 
 
Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se continui a navigare accetti l'istallazione di tali cookie Maggiori informazioni Ho capito