Discussioni nella Categoria: In viaggio col cane - Forum di cicloturismo - lifeintravel.it - lifeintravel.it https://www.lifeintravel.it Thu, 21 Mar 2019 06:33:46 +0100 Joomla! - Open Source Content Management /media/kunena/images/icons/rss.png Discussioni nella Categoria: In viaggio col cane - Forum di cicloturismo - lifeintravel.it it-it Carrellino-tipo - da: Leo https://www.lifeintravel.it/forum/in-viaggio-col-cane/1164-carrellino-tipo.html#1646 https://www.lifeintravel.it/forum/in-viaggio-col-cane/1164-carrellino-tipo.html#1646 il nostro carrellino Duramaxx (che adesso andrà in pensione) ha ruote da 16" quindi non credo che le tue siano più piccole. Quello nuovo della Croozer invece ha ruote da 20" (quindi più grandi). La differenza di dimensione non è così importante su percorsi semplici e brevi. Sulle lunghe distanze sicuramente una ruota più grande è più scorrevole e potrebbe "pesare" meno su chi traina il carrellino cosiccome su terreni particolarmente sconnessi si potrebbe avere un po' di vantaggio nel superare gli ostacoli.]]> In viaggio col cane Sun, 04 Nov 2018 17:45:42 +0100 A Penny non piace il carrellino - da: Leo https://www.lifeintravel.it/forum/in-viaggio-col-cane/1130-a-penny-non-piace-il-carrellino.html#1544 https://www.lifeintravel.it/forum/in-viaggio-col-cane/1130-a-penny-non-piace-il-carrellino.html#1544 questo credo sia uno dei problemi più comuni del viaggiare con il cane ed anche Nala non ama affatto il carrellino. Anche noi ci siamo posti spesso questa domanda senza riuscire a darci una risposta definitiva.
Il ragionamento che però facciamo sempre è il seguente: meglio lasciarla a casa da sola e non farla uscire e correre (ogni giorno quando non siamo in viaggio o non usciamo in bici andiamo a fare qualche giretto a piedi, ma è un altro discorso...) o portarla con noi e farla correre il più spesso possibile con noi per poi lasciarla nel carrellino quando proprio non è possibile o è troppo stanca? Noi abbiamo scelto la seconda opzione.

Detto questo, Nala quand'era cucciola nel carrellino era molto più irrequieta ed anche lei restava in piedi appoggiata ad una parete mentre ora, dopo circa 2000km percorsi con noi, si sdraia e anche se non è il cane più felice del mondo, per qualche tratto riusciamo a farla restare buona.
Noi abbiamo aggiunto un bel cuscino comodo sul fondo del carrello e la sua copertina per farle associare casa/cuccia
Infine cerchiamo di farla stancare all'inizio dei giri lasciandola libera fuori e comunque di alternare spesso la camminata/corsa fuori dal carrellino a chilometri di pausa nel carrello.
Vedrai che se riuscirai ad essere abbastanza paziente poi anche lei si abituerà... l'alternativa, se non pesa troppo ed è ubbidiente, potrebbe essere quella di mettere una cassa sul portapacchi posteriore come fa un superviaggiatore spagnolo, Pablo di BikeCanine: bikecanine.com/ ]]>
In viaggio col cane Wed, 13 Jun 2018 09:29:52 +0200
A spasso con Nala - da: Leo https://www.lifeintravel.it/forum/in-viaggio-col-cane/1045-a-spasso-con-nala.html#1387 https://www.lifeintravel.it/forum/in-viaggio-col-cane/1045-a-spasso-con-nala.html#1387 per quanto riguarda il nostro viaggio in Spagna (non abbiamo fatto il Cammino di Santiago ma un itinerario tra Castilla-La Mancha e Andalusia che in parte ha seguito un paio di cammini che portano a Santiago: quello de la Lana e quello de los Almoravides) abbiamo acquistato delle crocchette per Nala (i sacchetti da 3 kg) e poi le integravamo con un po' del nostro cibo e con qualche bocconcino di pollo.
In media noi percorrevamo circa 50km al giorno e Nala ne percorreva circa la metà nel carrellino e l'altra metà fuori. Se si volesse comunque, si possono fare molti più chilometri (noi siamo andati in Spagna tra Novembre e Dicembre) e alle 16.30 circa iniziava ad essere buio. In estate, con molte più ore di luce, si può pedalare per molte più ore.]]>
In viaggio col cane Tue, 20 Mar 2018 17:55:27 +0100