• English (UK)
Bike Jamming - Bici da viaggio


Consiglio su prima bici da trekking/viaggio

Di più
23/05/2020 13:38 - 23/05/2020 13:40#8218da Fioretto
Buongiorno a tutti!

Finalmente ho deciso di affacciarmi al fantastico mondo del ciclismo, non solo come alternativa agli spostamenti in città, ma anche come modo alternativo di viaggiare e trascorrere le vacanze.
Mi accingo quindi all'acquisto della mia prima bici da trekking e sarei molto lieto se qualcuno potesse aiutarmi a prendere questa decisione, sulla quale - da neofita ignorante in materia - rimugino incessantemente da circa una settimana.

Il mio budget è attorno ai 400 euro circa: sono flessibile e disposto a valutare anche alternative più care, ma non oltre i 500 euro.
Per l'utilizzo quotidiano bisogna tenere conto del fatto che la città e la regione in cui vivo presentano frequenti dislivelli, nonostante le altitudini mediamente basse (raramente oltre i 200 m).
Inoltre, avrei bisogno di una bici adatta non solo alla città e ad escursioni di una giornata fuori città ma, se necessari, anche a viaggi più lunghi. Infatti, dopo un primo periodo di rodaggio e allenamento nei dintorni, avrei il desiderio di avventurarmi gradualmente sempre più fuori fino a compiere viaggi di diversi giorni durante l'estate.

Per il momento sto orientando la mia scelta verso due alternative, tenendo di riserva una terza opzione più costosa:
1 - Vermont Kinara: www.bikester.it/vermont-kinara-black-matt-1120670.html
2 - Serious Cedar Hybrid S: www.bikester.it/978995.html
3 (di riserva) - Ortler Saragossa: www.bikester.it/ortler-saragossa-black-matt-1122839.html

Le domande che vorrei porvi sono:
1) Si tratta di modelli adeguati all'uso che intendo fare? Soprattutto le opzioni 1 e 2, sono adatte anche a viaggi di più giorni?
2) Stando a quando sostenuto dal venditore, la seconda opzione è una bici ibrida. Quali sono le differenze rispetto a una bici da trekking tradizionale? Noto l'assenza di portapacchi in dotazione (che comunque può essere acquistato separatamente) e una larghezza degli pneumatici di 40 mm (rispetto ai 42 mm degli altri due modelli). La considerate adatta a viaggi di più giorni?
3) Ci sono differenze di peso tra questi tre modelli. Quanto conta il peso nella scelta di un modello in questo caso?

Grazie mille in anticipo per qualsiasi consiglio sarete in grado di darmi!
Ultima Modifica 23/05/2020 13:40 da Fioretto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.163 secondi

           

Salta in sella

Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Unisciti ad altri 14.000 cicloviaggiatori.
Non ti invieremo mai spam!
Torna su