Vota questo articolo
(1 Vota)

Tra le rocce ed il cielo al festival della montagna Vallarsa

    Sentiero Orsi sulle Dolomiti di Brenta
    Arte, vita, minoranze linguistiche e storia, la montagna è questo e molto altro ancora! Dal 30 agosto a domenica 2 settembre in Vallarsa, teatro di scontri fra le rocce durante la Grande Guerra, si festeggia la montagna ed in particolare proprio queste montagne così ricche di itinerari, vicende storiche e popolazioni con tradizioni mantenute vive anche grazie all'isolamento ad alta quota. Tra Rocce e cielo è il festival della montagna all'ombra delle Piccole Dolomiti.
    Mostre, laboratori, trekking, uscite alla scoperta del territorio, musica e proiezioni, il festival della Vallarsa Tra Rocce e Cielo è un evento concentrato in soli quattro giorni, ma che si preannuncia davvero interessante grazie ad un ricco e variegato programma di attività! Si inizia giovedi 30 agosto, al termine di un mese che quest'anno è stato davvero caldo, e si comincia subito in quarta con una gara di Orienteering sul Pasubio, dove si trova l'incredibile trekking delle 52 gallerie! Seguono, nel corso della giornata, presentazione di libri, proiezioni di film documentari ed un interessante spettacolo teatrale. Il 31 agosto si sale a bordo degli asini per un trekking in Vallarsa. Alle 14, a Sant'Anna verrà allestita una degustazione di formaggi e, chi lo vorrà, potrà scoprire come veniva prodotto il formaggio all'antica maniera! La giornata non poteva finire meglio che con il concerto di Pietro Germano, il suonatore di corno delle Alpi. Il signor Pietro anticipa di una mezzoretta un incontro con Margherita Hack, Alessandro De Bertolini ed altri personaggi che tratteranno la tematica del viaggio lento: La gioia dell'andar lenti.
    Sabato 1 settembre sarà prettamente dedicato alle minoranze linguistiche del territorio e, nel pomeriggio, verrà promosso un laboratorio di antiche danze popolari del Trentino.
    L'ultima giornata del Festival tra Rocce e Cielo avrà come tema la storia: all'alba un trekking in montagna dal Passo Pian delle Fugazze vi condurrà a scoprire l'alba con la cornice delle PIccole Dolomiti. Nell'escursione si verrà accompagnati dal fotografo Marco Angheben quindi non scordatevi a casa la macchina fotografica! Sempre dal Passo, a partire dalle 8, si seguirà il sentiero della pace lungo un circuito storico e, sull'anello delle trincee di Capogrosso, si potrà assistere ad una rievocazione storica in divise tradizionali. Per chi vuole rilassarsi magari visitando una mostra, durante il festival ne saranno organizzate diverse... scegliete le vostre preferite dal programma! Insomma 4 giorni di festival della montagna, 4 giorni di eventi, attività e trekking per tutti i gusti: non vi resta altro che mettervi in cammino perchè... il paziente camminare di chi ha per meta il viaggio e non l'arrivare... non finisce mai!

    Per scaricare o visionare il programma completo del Festival della Vallarsa potete collegarvi al sito ufficiale di Tra Rocce e Cielo dove troverete molte altre informazioni sui luoghi ed i personaggi della manifestazione. Al Tendone di Riva di Vallarsa per tutta la durata del festival sarà attivo un ristorante e il punto informazioni della manifestaizone.

    Come arrivare in Vallarsa: la Vallarsa è una valle del Trentino facilmente raggiungibile dalla città di Rovereto dove si può seguire la strada in direzione di Vicenza o di Obra per raggiungere i due versanti della valle.

    Estate è come sempre sinonimo di eventi e festival e molti di questi sono legati all'outdoor ed alla montagna!Per esempio in Trentino anche quest'anno si riproporrà la rassegna enogastronomica d'alta quota I rifugi del gusto. In Emilia Romagna dall'8 al 16 settembre si svolgerà la Settimana Nazionale del'escursionismo con trekking itineranti e moltissimi eventi sorprendenti! Tornando al Trentino, ci si tuffa nel mondo delle rocce con il Rock Master Festival 2012, evento dedicato soprattutto all'arrampicata. Infine, per chi ama le montagne e la bicicletta, il 23 settembre si terrà il secondo Sellaronda bike day 2012 durante il quale verranno chiusi ai veicoli motorizzati il passo Pordoi, il Campolongo, il Passo Gardena ed il Passo Sella! Approfittatene!!!

    Tra le rocce ed il cielo al festival della montagna Vallarsa - 4.0 out of 5 based on 1 vote
    Veronica

    Correva l'anno 1983: anch'io vidi per la prima volta la luce del sole estivo e sorrisi. 
    Da sempre col pallino per l'avventura (nessun albero poteva resistermi!) ho avuto la fortuna di girare l'Europa e l'Italia con i miei genitori e poi, per la maturità, mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare, senza gravi conseguenze, su una strada slovacca).
    Ho vissuto 6 anni in Trentino lavorando in tanti luoghi diversi, scoprendo la bellezza della Natura, delle sue montagne e, devo ammetterlo, della MTB! Al momento che ritenevo giusto, ho mollato il lavoro senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho viaggiato per cinque mesi in solitaria. Nel 2007 ho provato per la prima volta l'esperienza di un'avventura a due ruote e, da quel momento, non ne ho potuto più fare a meno... così, dopo alcune brevi esperienze in Europa, nel 2010 sono partita con Leo per un lungo viaggio in bicicletta nel Sud Est asiatico, la nostra prima vera grande avventura insieme! Da 3 anni scorrazziamo in MTB sui sentieri del Lago di Iseo, ma la prossima partenza per il #noplansjourney è alle porte...:) 
     Su lifeintravel.it trovi tutti i nostri grandi viaggi insieme (e non)!
    Carpediem e buone pedalate!

    Aggiungi commento

    Codice di sicurezza
    Aggiorna

    Torna su