fbpx

Unisciti alla LiT Family

 


Due ruote lungo le coste

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
 
 
Mi chiamo Gaetano Parise, classe 1967 ed oltre ad essere un tecnico di laboratorio biomedico sono anche un amante dello sport e dei viaggi.
Per le ferie estive di quest’anno ho deciso di abbinare i due hobby decidendo di pianificare questo giro in bici che a prima vista sembra essere una follia e che a tutti gli effetti lo è, ma come si dice: “veronesi tutti matti”...
ritorno a occidente indice Georgia
Sono arrivati i 2 volumi di Ritorno a Occidente, libri fotografici dedicati al nostro viaggio in bici attraverso la Georgia e la Turchia, tra le alte vette del Caucaso e le lande anatoliche. Puoi acquistarli singolarmente, in bundle o abbonandoti al piano Esploratore della LiT Family. Che aspetti? Salta in sella con noi!
 
Tanto per rendere più interessante questa avventura, ho deciso di affrontarlo in solitaria, giusto perché se non mi complico la vita non sono contento.
In realtà quello da Trieste a Ventimiglia sarà soprattutto un viaggio interiore, che mi porterà a guardarmi dentro, ad affrontare le mie difficoltà e le mie paure. Momento dopo momento, una relazione in continuo divenire con me stesso.
 

Per fare in modo che il viaggio in bici non rimanga fine a se stesso, ho deciso di abbinare l'impresa ad una raccolta solidale. Perchè?

 
La mia professione (sono tecnico di anatomia patologica) mi mette quotidianamente di fronte agli effetti di ciò che, secondo i dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, sarà la causa principale di tutti i decessi: sto parlando del cancro. Queste considerazioni hanno portato a chiedermi come poter dare un contributo nel combattere questa battaglia. Una risposta è nel progetto “Due ruote lungo le coste” il cui scopo è anche quello di sensibilizzare su tematiche quali “stile di vita e benessere”, la necessità di un rapporto equilibrato con l’ambiente, senza fanatismi ma solo con semplici regole di convivenza e di raccogliere fondi da destinare al progetto di ricerca: "Studio genomico dei carcinomi della mammella ad alta aggressività biologica" sviluppato dall' Università di Verona in collaborazione con l’ospedale “Mater Salutis”, coordinato dalla dott.ssa Erminia Manfrin affiancata dal dott. Andrea Remo.
 
La partenza di Due ruote lungo le coste è prevista per l'8 di settembre 2013 da Trieste e l’arrivo a Ventimiglia avverrà il 6 di ottobre dopo circa 3700 chilometri di pedalate per la nostra Italia!
 
 
Potete seguire Gaetano nel suo viaggio in bici lungo le coste italiane sul sito ufficiale del progetto e sulla pagina facebook!!! Buon viaggio!
 
 
Scrivi qui quel che pensi...
Log in con ( Registrati ? )
o pubblica come ospite
Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.

Commenta per primo.

parisga

Mi chiamo Gaetano Parise classe 1967 e oltre ad essere un tecnico di laboratorio biomedico sono anche un amante dello sport e dei viaggi. Per le ferie estive di quest’anno ho deciso di abbinare i due hobby decidendo di pianificare questo giro che a prima vista sembra essere una follia e che a tutti gli effetti lo è, ma come si dice: “veronesi tutti matti”...