fbpx

Unisciti alla LiT Family

 


Diecimila voli gratis per il Giappone

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
 
 
Non c'è ancora l'ufficialità e già questa è la notizia più clamorosa del momento nell'ambito dei viaggi. Il turismo in Giappone è entrato in crisi a causa del terremoto dello scorso marzo e le presenze nella terra del sol levante sono calate del 50%. Per questo sembrerebbe che l'ente per il turismo giapponese stia programmando una campagna pubblicitaria a suon di voli gratis. Il condizionale è d'obbligo, ma se venisse approvato questo progetto (si parla di 150 milioni di Yen da stanziare, non bruscolini!), l'opportunità sarebbe davvero ghiotta.
ritorno a occidente indice Georgia
Sono arrivati i 2 volumi di Ritorno a Occidente, libri fotografici dedicati al nostro viaggio in bici attraverso la Georgia e la Turchia, tra le alte vette del Caucaso e le lande anatoliche. Puoi acquistarli singolarmente, in bundle o abbonandoti al piano Esploratore della LiT Family. Che aspetti? Salta in sella con noi!
 
Per poter accedere a questa fantastica opportunità, sempre secondo le notizie trapelate online, si dovrà compilare una form sul sito del turismo giapponese (tenetelo d'occhio quindi!) e sperare di rientrare nei diecimila fortunati estratti. Una volta in viaggio poi si dovrà provvedere a raccontare la propria esperienza con un diario-racconto che permetterà, sempre nelle intenzioni dell'ente giapponese, di pubblicizzare la nazione ed invogliare altri viaggiatori a raggiungere il Giappone. Questa offerta prevede "solo" la gratuità del biglietto aereo mentre i vincitori dovranno pagare di propria tasca vitto e alloggio (vabbè, io mi accontenterei!). L'iniziativa che sembra essere clamorosa ha comunque una sua logica visti gli effetti catastrofici avuti dal recente terremoto e dal conseguente incidente alla centrale nucleare di Fukushima, non solo sul territorio e sulla popolazione ma anche sul turismo in Giappone: la paura della gente ha provocato una riduzione di oltre il 30% nel numero di visitatori che quest'anno hanno messo piede in terra d'oriente e per rilanciare il settore oltre che per fugare ogni (infondata) paura si è pensato ad un investimento sostanzioso. Infatti, nell'era della comunicazione, non c'è pubblicità migliore del passaparola... meglio se fatto su internet!
In definitiva tenete d'occhio il sito dell'ente giapponese per il turismo e... in bocca al lupo!
 
 
Scrivi qui quel che pensi...
Log in con ( Registrati ? )
o pubblica come ospite
Persone nella conversazione:
Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.

Commenta per primo.

Leo

ITA - Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita. Sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato e dedica gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Europa, Asia, Sud America e Africa con Vero, compagna di viaggio e di vita e Nala.

EN - Slow cycle traveler with a passion for writing and photography. If he is not traveling, he loves to get lost along the thousands of paths that cross the splendid mountains of his Trentino and the surroundings of Lake Iseo where he lives. Both on foot and by mountain bike. Eternal Peter Pan who loves realizing his dreams without leaving them in the drawer for too long, has dedicated and dedicates a large part of his life to bicycle touring in Europe, Asia, South America and Africa with Vero, travel and life partner and Nala.