fbpx

Unisciti alla LiT Family

 


Cinelli, lo storico marchio italiano si tinge di stelle e strisce

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
 
 

Un altro pezzo di storia della bici italiana se ne vola oltreoceano. Asobi Ventures Inc, la società di investimento familiare di Victor Luis, ha annunciato oggi di aver acquisito la quota di maggioranza della Gruppo Srl, società madre del prestigioso produttore italiano di biciclette Cinelli e dello storico produttore di tubi Columbus.

ritorno a occidente indice Georgia
Sono arrivati i 2 volumi di Ritorno a Occidente, libri fotografici dedicati al nostro viaggio in bici attraverso la Georgia e la Turchia, tra le alte vette del Caucaso e le lande anatoliche. Puoi acquistarli singolarmente, in bundle o abbonandoti al piano Esploratore della LiT Family. Che aspetti? Salta in sella con noi!
 

Cinelli, fondata nel 1947 dall'ex corridore professionista e campione italiano Cino Cinelli, fu poi acquisita da Antonio Colombo nel '79, diventando un marchio iconico in Italia e nel mondo.

Rampichino e Hobootleg

Colombo, imprenditore a capo della Gruppo SRL che possiede anche Columbus, storico produttore di tubi in acciaio, rivoluzionò l'azienda di bici fino a farla diventare un brand amato da ciclisti urbani, pistard e cicloviaggiatori. Per primo ebbe l'intuizione di importare in Italia la mountain bike producendo il Rampichino anche se il nome (brutto e poco internazionale) fu un boomerang. 01 2021 Antonio Colombo and Victor Luis cosmic riders

Personalmente abbiamo viaggiato per qualche anno con le Cinelli Hobogeo, ma il fiore all'occhiello della gamma per noi viaggiatori è sempre stata la Cinelli Hobootleg. La cessione al texano Victor Luis farà virare il marchio facendolo puntare anche su accessori, abbigliamento e moda. L'obiettivo è quello di raddoppiare i ricavi aumentando capitale e investimenti ma purtroppo, nella mia piccola visione romantica, vedo soltanto un altro pezzo di Italia a pedali che deve cedere il passo alla globalizzazione, con tutti i vantaggi e gli svantaggi che essa porta dietro di sé.

Arte, cultura e design in sella

Antonio Colombo ha dichiarato: "È difficile e impegnativo consegnare 100 anni di eredità e di grandi soddisfazioni. L'ho fatto quando ho riconosciuto in Victor Luis la perfetta comprensione della mia visione di fondere il ciclismo con l'arte la cultura il design la tecnologia e la competizione, unita a un'indiscussa e comprovata capacità manageriale e organizzativa. "I have seen the future and the future is now" e sono felice di essere ancora a bordo di questa astronave a due ruote per esplorare le galassie del Nuovo Ciclismo, sempre nel solco del "Grande Ciclismo" tracciato da mio padre Angelo Luigi e dal genio del grande campione, visionario imprenditore e fondatore della prima associazione di ciclisti professionisti, Cino Cinelli."

10 2019   Columbus factory

Lunga vita a Cinelli

Non possiamo che augurarci che la visione di Colombo sia lungimirante e che il marchio, ormai americano, prosperi mantenendo almeno sede e progettualità in Italia.

Abbiamo amato le bici Cinelli e il loro legame con l'acciaio. Lo spazio che questo marchio dà alle nicchie, tra cui quella delle bici da viaggio, e l'eclettica interpretazione dell'imprenditoria e del mondo a due ruote di questa azienda... speriamo che Victor Luis scelga di continuare a seguire il solco tracciato in un secolo di attività dalla Gruppo SRL.

 
 
Scrivi qui quel che pensi...
Log in con ( Registrati ? )
o pubblica come ospite
Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.

Commenta per primo.

Leo

ITA - Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita. Sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato e dedica gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Europa, Asia, Sud America e Africa con Vero, compagna di viaggio e di vita e Nala.

EN - Slow cycle traveler with a passion for writing and photography. If he is not traveling, he loves to get lost along the thousands of paths that cross the splendid mountains of his Trentino and the surroundings of Lake Iseo where he lives. Both on foot and by mountain bike. Eternal Peter Pan who loves realizing his dreams without leaving them in the drawer for too long, has dedicated and dedicates a large part of his life to bicycle touring in Europe, Asia, South America and Africa with Vero, travel and life partner and Nala.