Vota questo articolo
(5 Voti)

Ciclovia dei tre fiumi: in bici da Milano a Cremona

Avete mai pensato di attraversare la Pianura Padana in bicicletta senza praticamente metter ruota su strade trafficate? Partendo da Milano é possibile raggiungere Cremona, la cittá delle tre T, percorrendo ciclabili e strade secondarie immerse nel verde delle campagne lombarde dove fiumi e canali sono i veri protagonisti naturali dello spettacolo.
In questi giorni esploreremo la pianura lombarda in bicicletta scoprendo le ciclabili ed i sentieri che danno vita ad un itinerario inaspettato e molto interessante sia dal punto di vista culturale che naturalistico, la ciclovia dei tre fiumi.
Vi chiederete perché tre fiumi... beh, la pianura lombarda é punteggiata da laghi e corsi d'acqua che nel corso dei secoli hanno ricoperto un ruolo fondamentale nello sviluppo agricolo ed industriale, hanno affascinato il genio di Leonardo Da Vinci e l'estro creativo di artisti e pittori come Caravaggio... viaggiare in bici seguendo il corso di alcuni fiumi è possibile e, in pochi giorni zigzagando fra la provincia di Lecco e quella di Bergamo si raggiungono senza troppa fatica: Crema, Cremona, Sabbioneta ed altri borghi della bassa pianura particolarmente piacevoli da visitare sulle due ruote. Costeggiando l'Adda, il Serio ed il re di tutti i fiumi italiani, il Po, ma senza tralasciare una breve visita al Lambro ed al Brembo, esploreremo la troppo spesso sottovalutata pianura lombarda, lentamente, senza fretta, da un punto di vista autentico ed originale.
In cinque giorni tracceremo un itinerario pedalabile da tutti che permetterà anche ai più timorosi di lasciarsi trasportare dalla corrente e seguire il corso dell'Adda, del Serio e del Po lungo la ciclovia dei tre fiumi! Partendo dal centro della caotica Milano ci catapulteremo in un mondo parallelo fatto di canali, antiche ruote d'acqua e tartarughe, ma anche di dighe, castelli, siti patrocinati dall'UNESCO e divertenti single tracks da superare in sella con borse ed equilibrio... beh siete pronti a pedalare con noi?
 
 
Potete anche seguire la nostra avventura sulla pagina Facebook dedicata alla ciclovia dei tre fiumi o su twitter con l'hashtag #trefiumi
Scrivi qui quel che pensi...
Cancella
Log in con ( Registrati ? )
o pubblica come ospite
Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.

Commenta per primo.

Veronica

Correva l'anno 1983: anch'io vidi per la prima volta la luce del sole estivo e sorrisi. 
Da sempre col pallino per l'avventura (nessun albero poteva resistermi!) ho avuto la fortuna di girare l'Europa e l'Italia con i miei genitori e poi, per la maturità, mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare, senza gravi conseguenze, su una strada slovacca).
Ho vissuto 6 anni in Trentino lavorando in tanti luoghi diversi, scoprendo la bellezza della Natura, delle sue montagne e, devo ammetterlo, della MTB! Al momento che ritenevo giusto, ho mollato il lavoro senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho viaggiato per cinque mesi in solitaria. Nel 2007 ho provato per la prima volta l'esperienza di un'avventura a due ruote e, da quel momento, non ne ho potuto più fare a meno... così, dopo alcune brevi esperienze in Europa, nel 2010 sono partita con Leo per un lungo viaggio in bicicletta nel Sud Est asiatico, la nostra prima vera grande avventura insieme! Da 3 anni scorrazziamo in MTB sui sentieri del Lago di Iseo, ma la prossima partenza per il #noplansjourney è alle porte...:) 
 Su lifeintravel.it trovi tutti i nostri grandi viaggi insieme (e non)!
Carpediem e buone pedalate!

L'ora di Mondo

ora di mondo simona in patagoniaDal Cilento al Cile, dalla Via Silente ai silenzi patagonici... un viaggio in bici verso la Fin del Mundo

Viaggia con Simona

Salta in sella

Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Unisciti ad altri 12.000 cicloviaggiatori.
Non ti invieremo mai spam!

             

Contenuti recenti

Torna su