Menu

Lun14Mag
Vota questo articolo
(0 Voti)

Christian, in bici fino a Capo Nord per far conoscere la sclerodermia

  • Stampa
  • Email

Christian è partito il 6 maggio verso Capo Nord. Il suo viaggio in bici per sensibilizzare chi incontrerà lungo il cammino riguardo alla sclerodermia, una malattia forse poco conosciuta che colpisce ogni anno quasi 30000 persone, è iniziato da Milano. Con lo scopo di sostenere la ricerca attraverso una raccolta fondi, Christian attraverserà tutta l'Europa raggiungendo uno dei punti più settentrionali del vecchio continente in bicicletta...

Negli ultimi anni la ricerca ha fatto importanti passi, ma il contributo di cicloviaggiatori come Christian sono indispensabili per trovare cure sempre più efficaci a malattie come la sclerodermia. Christian, qualche anno fa, ha avuto un incidente sul lavoro e ha perso un braccio, ma la sua forza di volontà lo ha portato a non arrendersi spingendolo ad affrontare i primi viaggi a due ruote attraverso l'Italia. Quest'anno poi la grande impresa: Milano - Capo Nord, passando anche da molte altre località europee, per portare due messaggi: con la ricerca si possono aiutare i malati di sclerodermia, con il coraggio e la forza d'animo si possono affrontare anche le difficoltà più impensabili, basta non arrendersi mai!
Per donare puoi collegarti al sito della Gils, l'associazione che si occupa della sclerodermia.
 Buon viaggio... in bici Christian!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Veronica

Correva l'anno 1983: anch'io vidi per la prima volta la luce del sole estivo e sorrisi. 
Da sempre col pallino per l'avventura (nessun albero poteva resistermi!) ho avuto la fortuna di girare l'Europa e l'Italia con i miei genitori e poi, per la maturità, mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare, senza gravi conseguenze, su una strada slovacca).
Ho vissuto 6 anni in Trentino lavorando in tanti luoghi diversi, scoprendo la bellezza della Natura, delle sue montagne e, devo ammetterlo, della MTB! Al momento che ritenevo giusto, ho mollato il lavoro senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho viaggiato per cinque mesi in solitaria. Nel 2007 ho provato per la prima volta l'esperienza di un'avventura a due ruote e, da quel momento, non ne ho potuto più fare a meno... così, dopo alcune brevi esperienze in Europa, nel 2010 sono partita con Leo per un lungo viaggio in bicicletta nel Sud Est asiatico, la nostra prima vera grande avventura insieme! Da 3 anni scorrazziamo in MTB sui sentieri del Lago di Iseo, ma la prossima partenza per il #noplansjourney è alle porte...:) 
 Su lifeintravel.it trovi tutti i nostri grandi viaggi insieme (e non)!
Carpediem e buone pedalate!

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Vai all'inizio della pagina
Resta aggiornato
Unisciti ad oltre 10.000 cicloviaggiatori e ricevi
news, consigli e itinerari per organizzare
il tuo prossimo viaggio in bici