fbpx

Abbonati alla LiT Family 

Abbonati alla Life in Travel Family - aiutaci a diffondere la cultura cicloturistica in Italia

Vota questo articolo
(0 Voti)

Cervia Slow Bike: in bici tra mare, pinete e saline

Fare cicloturismo a Cervia non è mai stato così facile. Negli ultimi anni, nel comune della riviera romagnola, sono stati sviluppati e realizzati tanti interventi per noi amanti delle due ruote: dalle piste ciclabili ai percorsi su strade secondarie adatti a tutti, scoprire il territorio della riviera romagnola non è mai stato così semplice e divertente.

Cicloturismo a Cervia per tutte le gambe

Ti abbiamo già parlato della nostra recente visita in terra romagnola e quindi avrai già capito che ci sono percorsi davvero adatti a tutte le gambe quando si tratta di scoprire Cervia in bici. Esistono itinerari per chi predilige la mountain bike, la gravel bike o la bici da strada. Si può sudare in salita, seguire  tracciati pianeggianti o alternare le due cose come abbiamo fatto noi pedalando lungo il percorso del Romagna Bike Tour

Insomma, in poche parole, se hai voglia di pedalare in Romagna non ti resta che saltare in sella e scegliere l'itinerario per te. In questo caso però voglio concentrare la mia attenzione sui percorsi definiti Slow Bike. Sì, perché per fare del cicloturismo a Cervia potrai anche seguire percorsi urbani e in natura a due passi dal mare, nei 40 km di pista ciclabile e nei tracciati in pineta e in salina.cicloturismo a cervia

Bike Hotel, guide e noleggi

Prima di entrare nel dettaglio degli itinerari, c'è da dire che a Cervia non ci si è fermati al primo passo. Oltre ad aver studiato percorsi per tutte le gambe, si sono attivati sul territorio servizi dedicati al cicloturismo e al ciclista: primi fra tutti i Bike Hotels, individuati in base all'offerta. Oltre agli alberghi che si prendono cura del cicloviaggiatore, in città sono presenti locali che pensano al mezzo, la bicicletta. Noleggi e negozi, che offrono assistenza, sono ampiamente diffusi e distribuiti in tutte le quattro frazioni del comune, lungo i 9 km di costa romagnola.cicloturismo a cervia 05

Infine, una volta che ci si è concentrati sulla bici e sul benessere del ciclista, lo si conduce alla scoperta dei tesori nascosti: sono infatti presenti guide cicloturistiche che propongono escursioni guidate sui percorsi tracciati e su quelli meno noti. L'ufficio di informazioni IAT è a disposizione con informazioni e consigli tutto l'anno per rendere la vacanza un'esperienza memorabile.

Slow Bike: 40 km tutti da pedalare

A Cervia sono presenti 40 km di piste ciclabili (alcuni in fase di realizzazione) che uniscono tra loro le quattro località del comune: Milano Marittima, Tagliata, Pinarella e il centro di Cervia. Gli itinerari in questione sono stati pensati per essere adatti a tutti, anche alle famiglie, e possono essere percorsi per spostarsi tra una località e l'altra, ma anche per esplorare il territorio. Per essere più specifici, vengono proposti cinque percorsi facili che uniscono i punti d'interesse locali, i tesori d'arte, la natura e la gastronomia seguendo tratti di piste ciclabili, sentieri di pineta e strade bianche, itinerari pianeggianti e in sicurezza.Cervia in bici

Gli itinerari tematici di cui sono presenti le tracce GPX da scaricare sul sito di Cervia Turismo sono:

  • Cervia Storica
  • Cervia Delizia
  • Cervia Verde
  • Cervia Blu
  • Cervia Oro

Cervia Storica

Il primo tracciato proposto, fattibile in autonomia, ti condurrà alla scoperta dei luoghi storici più significativi dell'area. La partenza è prevista nei pressi della Torre San Michele, sede dell'ufficio informazioni e vicinissima al meraviglioso edificio dei Magazzini del Sale. Si pedalerà verso la Città Giardino per poi raggiungere Villa Ragazzena e il Bosco del Duca d'Altemps. Sulla strada del rientro si potrà ammirare lo stabilimento termale di Cervia prima di ritornare nel centro cittadino.

Scopri di più

cervia in bici 03

Cervia Delizia

Sei un amante del buon cibo? Non ti resta che seguire questo percorso gourmet alla scoperta della storia della città del sale. Si uniranno i luoghi gastronomici più iconici del territorio, dalle vecchie osterie ai nuovi presidi slow food, pedalando su strade di campagna e sentieri di pineta. Un percorso da leccarsi i baffi!

Scopri di più

mangiare a cervia

Cervia Verde

Il comune di Cervia è ricoperto, tra Milano Marittima e Pinarella, da svariate pinete tutte da scoprire. Il percorso Verde si snoda nel dedalo di sentieri e sterrate che percorrono questi polmoni verdi profumati e freschi. Durante l'escursione si toccheranno due tra i punti d'interesse naturalistico più conosciuti del territorio cervese: la Casa delle Farfalle e il Parco Naturale.

Scopri di più

Cervia Blu

Semplice e breve, questo itinerario dal centro di Cervia ti accompagnerà alla scoperta di uno dei luoghi più conosciuti e importanti del comune. Le saline hanno avuto e hanno un ruolo fondamentale nell'economia cervese ma sono anche e soprattutto un rifugio naturalistico unico per molte specie di avifauna. Pedalerai in compagnia di fenicotteri e aironi, giungendo al museo del Sale prima di passare dalla salina Camillone dove viene ancora eseguita la raccolta tradizionale.

Scopri di più

 

cicloturismo a cervia

Cervia Oro

Ultimo in elenco, questo itinerario è quello più lungo e appagante dal punto di vista ciclistico. Si raggiungerà la città di Ravenna, capitale mondiale del mosaico, seguendo tracciati tra le pinete e attraverso le riserve naturale del Parco del Delta Po Sud. Un ultimo tratto su ciclabile porterà fino alla città dove si potranno ammirare il Battistero Neoniano, la Domus dei Tappeti di Pietra e la Basilica di San Vitale prima di rientrare a Cervia (in treno o in bici a discrezione).

Scopri di più

Come vedi, non mancano le occasioni di esplorazione del territorio anche per chi ama fare del cicloturismo a Cervia senza troppo stress. Non ti resta che scegliere il percorso più adatto a te e saltare in sella!

Scrivi qui quel che pensi...
Log in con ( Registrati ? )
o pubblica come ospite
Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.

Commenta per primo.

Leo

ITA - Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita. Sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato e dedica gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Europa, Asia, Sud America e Africa con Vero, compagna di viaggio e di vita e Nala.

EN - Slow cycle traveler with a passion for writing and photography. If he is not traveling, he loves to get lost along the thousands of paths that cross the splendid mountains of his Trentino and the surroundings of Lake Iseo where he lives. Both on foot and by mountain bike. Eternal Peter Pan who loves realizing his dreams without leaving them in the drawer for too long, has dedicated and dedicates a large part of his life to bicycle touring in Europe, Asia, South America and Africa with Vero, travel and life partner and Nala.

               

Salta in sella

Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

Unisciti ad altri 17.000 cicloviaggiatori.
Non ti invieremo mai spam!

Contenuti recenti

Torna su