Abbonati alla LiT Family
Abbonati alla LiT Family per accedere a tanti contenuti esclusivi e ricevere il magazine Impronte

Vota questo articolo
(1 Vota)

Cervia in bici: itinerari e informazioni per le tue vacanze in Romagna

Parli di riviera romagnola e di certo non ti viene in mente Cervia in bici! La Romagna è terra di divertimento, ma le sue forme sono varie e a volte poco ortodosse. Il comune di Cervia, conosciuto per le sue saline e per le spiagge, ha anche molto da offrire a noi cicloturisti. Ci sono percorsi e servizi per tutti e sotto l'ala benevola di Cervia Bike Tourism potrai trovare il divertimento più adatto a te e alla tua fedele compagna a due ruote. 

Perché scoprire Cervia in bici?

Cervia è una località conosciuta a livello turistico. Si trova in Riviera, è una località termale a due passi dal parco del Delta del Po e la sua storia è lagata a doppio filo alla produzione del sale. cervia in bici

Ma perché si dovrebbe voler scoprire Cervia in bici e dintorni? La risposta più semplice che mi viene in mente è: perché no? Perché non si dovrebbe esplorare un qualsiasi angolo del nostro paese e del pianeta in sella ad una bicicletta? É un'attività meravigliosa, da svolgere sempre e in ogni dove. Cervia non fa eccezione e il suo territorio si presta benissimo al cicloturismo in tutte le sue forme, dalla tranquilla pedalata in riva al mare fino alla tosta esplorazione dell'entroterra, dall'escursione in bici da corsa al percorso gravel, dalla gita in bici da viaggio alla mountain bike sugli argini fluviali e sulle colline romagnole.

Insomma, la località romagnola è una base perfetta per partire alla scoperta del territorio di Cervia in bici: ha servizi e strutture di tutti i livelli, ci sono percorsi segnalati e tanti suggerimenti utili per i pedalatori, è ben servita dai mezzi e alla fine del giro ti puoi rilassare in spiaggia o fare un tuffo nel mare. cervia in bici da strada

I ciclisti, di tutte le età e con qualsiasi livello di allenamento, troveranno in questa terra pane per le proprie gambe: dalle ciclabili alle salite per gli amanti della bici da corsa, dai facili percorsi gravel alle più toste escursioni in MTB, nessuno rimarrà deluso da questa terra di pianura che strizza l'occhio alle colline. Dell'enogastronomia credo sia superfluo parlare... siamo in Romagna ragazzi, terra di Sangiovese e piadina!

Ma a Cervia non mancano le occasioni di svago anche per accompagnatori o per un giorno di pioggia: come detto, Cervia è sinonimo di sale e il magazzino Torre, adiacente alla torre San Michele, ospita MUSA, il museo del Sale, in cui potrai scoprire l'indissolubile storia della preziosa spezia e della città. 

Trasporti e alloggi

Cervia è una delle più conosciute e apprezzate località marittime della Romagna. Facilmente raggiungibile grazie alla presenza dell’A14 - autostrada adriatica (uscita Cesena) – e a quella della ferrovia con la linea Ravenna – Rimini (la stazione da raggiungere è quella di Cervia – Milano Marittima), la località è anche servita da autobus Gran Turismo che la collegano tutto l’anno alle principali città del nord e del centro Italia. Il comune di Cervia vanta 9 km costieri e un entroterra punteggiato di colline verdeggianti coltivate a pregiati viitigni quindi, partendo dal mare, ci si può inoltrare tra borghi medievali e rocche abbarbicate, degustando le delizie della tradizione culinaria romagnola. E sai una cosa? Puoi raggiungere Cervia anche senza bicicletta e noleggiarla direttamente in loco usufruendo anche di eventuali riparazioni o servizi meccanici presso i vari bike shop.cervia in bicicletta

Oltre ai comodi collegamenti con altre località italiane, a Cervia si è da anni organizzato un sistema mirato d’accoglienza che ha permesso di raggruppare le varie strutture ricettive per tematica. I bike hotels, per esempio, sono gli alloggi che offrono servizi appositi per chi ama pedalare. Un ricovero sicuro dove riporre le bici per la notte, un lavaggio per le due ruote, cartine e informazioni sugli itinerari della zona e poi ancora una piccola ciclofficina dedicata agli ospiti ciclisti, una colazione rinforzata o un pocket lunch per il giro in programma, questi sono solo alcuni dei numerosi servizi dedicati offerti dai bike hotels di Cervia per far sentire ogni esploratore a due ruote come a casa.

Itinerari ciclabili

A Cervia sono presenti 40 km di piste ciclabili (alcuni in fase di realizzazione) che uniscono  tra loro le località del comune, da Milano Marittima a Tagliata passando per il centro e Pinarella. Adatti a tutti, anche alle famiglie, possono essere percorsi per spostarsi tra una località e l'altra ma anche per esplorare il territorio. Per questo sono stati studiati cinque itinerari facili che uniscono punti d'interesse locale,tesori d'arte, natura e gastronomia seguendo tratti di piste ciclabili, sentieri di pineta e strade bianche, percorsi pianeggianti e in sicurezza.cervia in bici

Gli itinerari tematici di cui sono presenti le tracce GPX da scaricare sul sito di Cervia Turismo sono:

  • Cervia Storica
  • Cervia Delizia
  • Cervia Verde
  • Cervia Blu
  • Cervia Oro

Percorsi offroad

Sembra strano parlare di percorsi mountain bike accostandoli a una città di mare come Cervia ma la vicinanza con il parco del Delta del Po in questo caso ha aiutato la località marinara. L'ambiente naturale rimasto intatto grazie alla presenza del parco, nasconde un dedalo di sentieri, strade bianche e trail perfetti per gli amanti dell'offroad. Con l'avvento delle gravel bike inoltre questi percorsi hanno assunto un aspetto ancor più significativo e stanno vivendo una popolarità meritata.

Tra gli itinerari da segnalare la Rotta del Sale Bike Trail che unisce Cervia a Venezia, affiancandosi alla tradizionale Rotta del Sale via mare, patrimonio della città, che ogni anno le barche storiche percorrono col loro carico di sale dal porto canale di Cervia fino alla Serenissima. Un itinerario che attraversa numerose aree naturali come le Valli di Comacchio e il bosco della Mesola passando per Ravenna. cervia in bici offroad

Se invece sei alla ricerca di un po' di sana fatica e di qualche saliscendi, ti suggerisco il percorso del Romagna Bike Tour che noi abbiamo seguito di recente e di cui puoi trovare il resoconto a questo link: 3 giorni tra Cervia e le colline romagnole. Si seguono le sponde del fiume Savio per raggiungere l'entroterra e le colline dello Spungone, ottime per la coltivazione di vitigni pregiati. Seguendo la roccia minerale, si sale e scende tra colline e vallate, passando da Bertinoro, Predappio e Castrocaro Terme prima di raggiungere Faenza. Rientro in treno e relax in spiaggia sono la conclusione migliore di tre giorni a zonzo nei dintorni di Cervia in bici.

In alternativa, se ami sia mare che collina, puoi unirti a una guida esperta e raggiungere in giornata il parco San Bartolo per un'escursione entusiasmante con panorami sul mare.

Percorsi bici da strada

In Romagna, e in particolar modo nell’area di Cervia, la bicicletta gode di una posizione privilegiata. Oltre ai bike hotels, ai servizi presenti sul territorio per il noleggio e le riparazioni, agli itinerari segnalati per il cicloturismo, la MTB e bici gravel, nella zona cittadina viene organizzata un’importante manifestazione che richiama ciclisti da tutta la penisola, ma non solo. La Granfondo Via del Sale, che quest’anno si terrà il 10 ottobre 2021, prende il via proprio da Cervia con 4 diversi percorsi affrontabili, 5 ristori con prodotti a km 0 e altre chicche da veri intenditori della bici da corsa.cervia in bici da strada

Se non sei un ciclista da gara niente paura: puoi comunque scoprire Cervia in bici da corsa perché nei dintorni partono numerosi itinerari per scoprire gli angoli più incredibili di questo territorio. Qualche esempio? Il Bertinoro tour che ti accompagnerà dolcemente tra le colline dei vini romagnoli oppure il Malatesta tour, un viaggio in bici tra alcuni dei castelli più belli di Romagna.

Insomma, se eri un po' scettico sul fatto che Cervia in bici fosse interessante, spero di averti fatto cambiare idea almeno un po' perché personalmente ci siamo divertiti e siamo certi che lo farai anche tu quando ti troverai a pedalare da quelle parti!

Viaggia con noi

Viaggia con noi

Scrivi qui quel che pensi...
Log in con ( Registrati ? )
o pubblica come ospite
Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.

Commenta per primo.

Leo

ITA - Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita. Sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato e dedica gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Europa, Asia, Sud America e Africa con Vero, compagna di viaggio e di vita e Nala.

EN - Slow cycle traveler with a passion for writing and photography. If he is not traveling, he loves to get lost along the thousands of paths that cross the splendid mountains of his Trentino and the surroundings of Lake Iseo where he lives. Both on foot and by mountain bike. Eternal Peter Pan who loves realizing his dreams without leaving them in the drawer for too long, has dedicated and dedicates a large part of his life to bicycle touring in Europe, Asia, South America and Africa with Vero, travel and life partner and Nala.

Viaggia con noi

Viaggia con Life in TravelParti per le tue vacanze in bicicletta e i tuoi tour gravel su percorsi studiati da cicloviaggiatori per cicloviaggiatori.

Viaggia con noi

               

Salta in sella

Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Unisciti ad altri 17.000 cicloviaggiatori.
Non ti invieremo mai spam!

Contenuti recenti

Torna su