Redazione

Redazione

Sulle pagine di lifeintravel.it ospitiamo di tanto in tanto racconti, guide e itinerari proposti dai nostri lettori. Se desideri anche tu scrivere un post relativo ad un viaggio in bici che hai fatto o ad un argomento coerente con quanto trovi su Life in Travel, non devi far altro che contattarci all'indirizzo email info@lifeintravel.it

Stai cercando un autonoleggio e non sai da dove partire? 

Di seguito cercheremo di capire come scegliere un Autonoleggio e quali sono le principali informazioni che devi conoscere prima di noleggiare la tua auto, sia che tu lo voglia fare per vacanza o per lavoro.

Con i suoi paesaggi mozzafiato e i suoi siti storici contrapposti alle città un po’ caotiche, la Giordania è uno dei paesi arabi che merita sicuramente una visita dal momento che ogni giorno è in grado di regalare emozioni nuove a i suoi sempre più numerosi turisti: dal rosso dorato di Petra alle acque azzurre del Mar Morto, dai bazar pieni di gente ai campi fertili della Valle del Giordano. Infatti, la Giordania è un paese con un duplice volto: da una parte si tratta di un paese piuttosto duro, caratterizzato da un’immensa distesa di aree desertiche o semidesertiche, dall’altra troviamo delle meravigliose attrattive di fronte alle quali è impossibile non restare a bocca aperta.

Il meraviglioso stato della California racchiude al suo interno spettacoli naturali incontaminati che almeno una volta nella vita bisognerebbe visitare, incredibili zone costiere e parchi nazionali che vi lasceranno senza fiato, come il Death Valley National Park, il Kings Canyon National Park e tantissime altre riserve naturali. Qual è il periodo più indicato per visitare la California? Le stagioni migliori sono la primavera e l’autunno, mentre sarebbero da evitare i mesi di luglio e agosto, troppo afosi per poter affrontare in totale tranquillità delle escursioni all’aperto.

Uno degli elementi più importanti da considerare quando si parte per un viaggio è quello delle soste da fare per riprendere energia e forze e continuare così l’avventura freschi e riposati. Come ben sapete, anche gli apparecchi elettronici hanno bisogno di riprendere le forze, soprattutto gli smartphone che di solito usiamo per fare un po' tutto: registrare, fotografare...

Sulle coste dello stretto. Potrebbe essere lo slogan perfetto per questo itinerario cicloturistico che segue la costa del Nord della Francia in bici dalla Bretagna fino al confine con il Belgio, portando il cicloviaggiatore ad immergersi in paesaggi marittimi lungo la Vélomaritime, la sezione francese dell'itinerario europeo Eurovelo 4.

Negli ultimi anni la capitale del Regno Unito ha decisamente migliorato il suo sistema di trasporto ciclabile e, di conseguenza, questo implica che finalmente anche Londra presenta una grande varietà di percorsi che ti consentiranno di visitarla in tutta tranquillità e sicurezza senza dover sfrecciare tra le auto. 

Di seguito pubblichiamo il racconto inviatoci da Mattia.

Diario di viaggio del tratto Amsterdam-Berlino percorso in bicicletta da Mattia Munegato, Marialaura Girardi, Marco Benetti, Andrea Geron, Andrea Agostini e Lucio Sanvido da martedì 13 agosto a mercoledì 21 agosto 2019.

È molto probabile che anche voi abbiate già sentito parlare delle Blue Mountains, anche se non avete mai cercato di informarvi sull’Australia. Il motivo è in realtà molto semplice: è uno dei luoghi più suggestivi non solo della Terra dei Canguri, ma in generale del mondo. Si tratta infatti di una meta così unica da essere stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, e questo già basterebbe per certificare tutta la sua bellezza. In più ci si trova di fronte ad un vero e proprio paradiso per i cicloturisti, dato che le Blue Mountains offrono una quantità davvero enorme di percorsi e itinerari da scoprire in sella ad una bicicletta: percorsi ovviamente immersi nella natura, e adatti a qualsiasi livello di esperienza. Vediamo quindi di scoprire questi tracciati, e alcuni consigli utili per prepararsi in modo adeguato alla partenza.

Il nome di Bibione è normalmente associato al turismo marittimo: sole, spiaggia, lunghi bagni rinfrescanti e relax sotto l’ombrellone sono le prime immagini che vengono alla mente quando si nomina questa località veneta situata alla foce del tagliamento.

In realtà la città vanta un’offerta turistica a 360 gradi e in grado di rispondere alle esigenze i tutti i suoi ospiti.

Andorra è sinonimo di ciclismo, sia su strada che di montagna.  Il principato è una delle nazioni più piccole d'Europa ed è meravigliosamente incastonato tra i Pirenei. Proprio la sua posizione geografica offre agli amanti della bicicletta un paradiso tutto da scoprire.

L'ora di Mondo

ora di mondo simona in patagoniaDal Cilento al Cile, dalla Via Silente ai silenzi patagonici... un viaggio in bici verso la Fin del Mundo

Viaggia con Simona

Salta in sella

Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Unisciti ad altri 12.000 cicloviaggiatori.
Non ti invieremo mai spam!
Torna su