Redazione

Redazione

Sulle pagine di lifeintravel.it ospitiamo di tanto in tanto racconti, guide e itinerari proposti dai nostri lettori. Se desideri anche tu scrivere un post relativo ad un viaggio in bici che hai fatto o ad un argomento coerente con quanto trovi su Life in Travel, non devi far altro che contattarci all'indirizzo email info@lifeintravel.it
La parte meridionale della Croazia offre innumerevoli possibilità di esplorazione tra porti, isole e mare dall'acqua cristallina, mentre le vicine città storiche bosniache sono un'invitante attrattiva per chi desiderasse trovare nuovi stimoli per una vacanza in bicicletta. Tra Spalato e Dubrovnik esiste un dedalo di strade secondarie tutte da esplorare in sella.

Esplorare la Vallagarina e Rovereto in bicicletta è la soluzione più affascinante per scoprire questo territorio adagiato sulle sponde del fiume Adige dove la campagna, caratterizzata dai lunghi filari di vitigni, si mescola e integra a meraviglia con la cultura e la storia della città di Rovereto. Musei, cantine e castelli ti sapranno accogliere a braccia aperte in questo angolo di Trentino lungo l'antica Via Claudia Augusta.

La bicicletta rappresenta uno dei grandi simboli di Amsterdam, nonché uno dei mezzi migliori per visitarla, dato che ci consente di ammirare tutte le bellezze di questa città in modo rilassante e sostenibile. Certo, in momenti difficili come quello attuale pensare a un viaggio potrebbe sembrare azzardato e i limiti imposti anche agli spostamenti a piedi non lasciano molto spazio anche solo per immaginare un bel viaggio fuori dall’Italia. Quello che possiamo fare in questo momento però, è tenerci pronti e cominciare a programmare una nuova esperienza.

Dopo una lunga pedalata, i ciclisti lo sanno bene, può succedere di accusare dei dolori alle gambe e nello specifico alle ginocchia. Le cause sono da attribuire al movimento ciclico, che il ginocchio ripete migliaia di volte durante la pedalata. Infatti pedalando le ginocchia descrivono una traiettoria chiusa, che inizia e finisce nello stesso punto. Ma a fronte di alcune indagini effettuate durante il movimento, si è potuto notare che, in realtà, si crea uno spostamento a forma di “8”. Si tratta di un movimento particolare, che sposta l’articolazione lungo i tre assi ortogonali e mette il ginocchio a rischio sia di infiammazioni che di traumi. Ma ci possono essere tanti altri fattori che provocano un dolore localizzato all’altezza delle ginocchia, vediamo di scoprirli tutti.

Stai cercando un autonoleggio e non sai da dove partire? 

Di seguito cercheremo di capire come scegliere un Autonoleggio e quali sono le principali informazioni che devi conoscere prima di noleggiare la tua auto, sia che tu lo voglia fare per vacanza o per lavoro.

Con i suoi paesaggi mozzafiato e i suoi siti storici contrapposti alle città un po’ caotiche, la Giordania è uno dei paesi arabi che merita sicuramente una visita dal momento che ogni giorno è in grado di regalare emozioni nuove a i suoi sempre più numerosi turisti: dal rosso dorato di Petra alle acque azzurre del Mar Morto, dai bazar pieni di gente ai campi fertili della Valle del Giordano. Infatti, la Giordania è un paese con un duplice volto: da una parte si tratta di un paese piuttosto duro, caratterizzato da un’immensa distesa di aree desertiche o semidesertiche, dall’altra troviamo delle meravigliose attrattive di fronte alle quali è impossibile non restare a bocca aperta.

Il meraviglioso stato della California racchiude al suo interno spettacoli naturali incontaminati che almeno una volta nella vita bisognerebbe visitare, incredibili zone costiere e parchi nazionali che vi lasceranno senza fiato, come il Death Valley National Park, il Kings Canyon National Park e tantissime altre riserve naturali. Qual è il periodo più indicato per visitare la California? Le stagioni migliori sono la primavera e l’autunno, mentre sarebbero da evitare i mesi di luglio e agosto, troppo afosi per poter affrontare in totale tranquillità delle escursioni all’aperto.

Uno degli elementi più importanti da considerare quando si parte per un viaggio è quello delle soste da fare per riprendere energia e forze e continuare così l’avventura freschi e riposati. Come ben sapete, anche gli apparecchi elettronici hanno bisogno di riprendere le forze, soprattutto gli smartphone che di solito usiamo per fare un po' tutto: registrare, fotografare...

Sulle coste dello stretto. Potrebbe essere lo slogan perfetto per questo itinerario cicloturistico che segue la costa del Nord della Francia in bici dalla Bretagna fino al confine con il Belgio, portando il cicloviaggiatore ad immergersi in paesaggi marittimi lungo la Vélomaritime, la sezione francese dell'itinerario europeo Eurovelo 4.

Negli ultimi anni la capitale del Regno Unito ha decisamente migliorato il suo sistema di trasporto ciclabile e, di conseguenza, questo implica che finalmente anche Londra presenta una grande varietà di percorsi che ti consentiranno di visitarla in tutta tranquillità e sicurezza senza dover sfrecciare tra le auto. 

 

             

Storie a pedali

podcastUn podcast dedicato ai viaggi in bici, una narrazione per raccontare il mondo del cicloturismo anche attraverso la voce

Ascolta il Podcast

Salta in sella

Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Unisciti ad altri 14.000 cicloviaggiatori.
Non ti invieremo mai spam!
 

Contenuti recenti

 
 
Torna su