Leonardo

Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
URL del sito web: http://www.lifeintravel.it
Un instabile ponticello collega un'isoletta e la terra ferma sul lago Beysehir, nel cuore dell'Anatolia, Turchia.
 
Una passeggiata in montagna è sempre l'occasione per incontri inattesi.
Questo camoscio mi fissava immobile dalla roccia su cui stava seduto, poco sopra il passo della Fricca verso il rifugio Casarota.
 
Una esplosione di colori effimeri ai piedi del Duomo di Trento.
 
Fili di seta scendono verso l'Oceano nelle Blu Mountains, ad ovest di Sydney, New South Wales, Australia.
 
Intere distese di lupini accompagnano la mia avanzata in Nuova Zelanda.
 
Il torrente Tresenga ha appena lasciato le acque del lago di Tovel e si sta dirigendo a valle tra le rocce musciose e le foglie colorate cadute dagli alberi ormai spogli.
 
Quest'anno la neve è arrivata copiosa a coprire le vette alpine, per la gioia di tutti gli amanti della montagna. Nell'immagine una distesa immacolata sui pendii verso cima Vezzena.
 
Ancora una volta le Dolomiti sono protagoniste delle nostre escursioni in montagna. Questa volta ci troviamo in Veneto, nel cuore di quella che è una delle mete forse più sottovalutate dal punto di vista del turismo attivo: Cortina d'Ampezzo è stata per anni ed è tutt'ora considerata una località da ricchi dove divertirsi in inverno nei locali della cittadina dopo aver sciato sulle piste nei dintorni. Con questa idea però spesso passa in secondo piano la bellezza delle montagne che circondano la cittadina e la possibilità di effettuare numerose escursioni e trekking sulle Dolomiti d'Ampezzo. La nostra prima esperienza in questa zona non poteva non toccare le vette più conosciute della zona: le Tofane e le Cinque Torri!
Trekking alle Cinque Torri nelle Dolomiti d'Ampezzo - 4.0 out of 5 based on 3 votes
Un percorso a piedi diventato un classico delle escursioni in montagna nelle cosiddette Piccole Dolomiti, tra Veneto e Trentino. La strada delle cinquantadue gallerie è un'opera di notevole ingegneria realizzata nel giro di poco meno di un anno dall'esercito italiano durante la Grande Guerra, per permettere gli approvvigionamenti in quota dei soldati che combattevano al fronte. Oggi è un suggestivo percorso naturale ma anche culturale che permette di coniugare l'amore per la montagna e l'interesse per la nostra storia recente. Centinaia sono oggi i turisti, soprattutto nei week end estivi, che salgono la strada delle cinquantadue gallerie per raggiungere il rifugio Papa e scendere dal sentiero che taglia la strada degli Scarrubi, percorrendo l'anello di seguito descritto.
52 gallerie del Pasubio: trekking in Veneto - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Siamo al 3 di marzo ed il termometro segna 18° alle 9 di mattina, ma siamo sicuri di trovarci sulla Terra? Il cielo è limpido e non c'è traccia di quella fastidiosa foschia che caratterizza le fredde giornate a cavallo fra autunno ed inverno, sembra proprio che la primavera sia arrivata con un mese di anticipo... Approfittiamone per una gita in val Breguzzo, nel Parco naturale dell' Adamello!
Trekking in Trentino: la val Breguzzo e il rifugio Trivena - 3.0 out of 5 based on 2 votes

L'ora di Mondo

ora di mondo simona in patagoniaDal Cilento al Cile, dalla Via Silente ai silenzi patagonici... un viaggio in bici verso la Fin del Mundo

Viaggia con Simona

Salta in sella

Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Unisciti ad altri 12.000 cicloviaggiatori.
Non ti invieremo mai spam!
Torna su