Andrea Bicini

Andrea Bicini

 
Chi l'avrebbe mai detto che sarei arrivato a dire che il modo migliore per girare per Bangkok è in bicicletta? Forse non proprio tutta la città ma perlomeno le zone centrali di Siam, Sathorn e Silom sono ora esplorabili in bicicletta anche per chi come me non ne possiede una.
Come? Semplice, grazie a Pan Pan (sito disponibile al momento solo in lingua tailandese).
Chi l'ha detto che la cucina tailandese è sempre piccante? Questo piatto, facile da preparare e pronto in pochi minuti, è completo e ideale anche per i vegetariani. Ne esistono molte varianti a seconda delle verdure che si hanno a disposizione e si ottiene sempre un contorno facile da abbinare a tanti piatti.
Pad Pak Ruam Mit o più semplicemente verdure miste soffritte - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Piatto tradizionale della cucina tailandese, molto diffuso sia nei ristoranti che nei chioschi di strada. In Thailandia il prezzo può variare da poche decine di Baht a 120 nei ristoranti medi con piatti tipici. La preparazione è semplice e rapida e può essere personalizzata soprattutto per la quantità di peperoncino piccante a seconda del gusto personale. Notare che non si usa sale, sostituito dalla salsa di pesce.
Pad Krapow Moo - Maiale piccante soffritto - 4.6 out of 5 based on 5 votes
Lo confesso: non sono un appassionato di escursioni in bici o un cicloamatore sempre pronto a pedalare una mountain bike per esplorare nuovi posti. Di tanto in tanto, quando vivevo in Italia, mi aggregavo volentieri ad alcuni amici appassionati di cicloturismo ma tutto si è sempre fermato lì, a qualche breve escursione con una bici presa in prestito e pochi chilometri da percorrere in campagna. Qui in Thailandia però la già scarsa passione si è raffreddata completamente a causa delle temperature elevate, del traffico caotico e dello smog che caratterizzano Bangkok, la metropoli che ora chiamo “casa” e che Leo ha ben descritto nel post “Bangkok non fa rima con bicicletta”.
Una serata in bici a Bangkok, un modo alternativo di visitare la “Città degli Angeli” - 5.0 out of 5 based on 1 vote

L'ora di Mondo

ora di mondo simona in patagoniaDal Cilento al Cile, dalla Via Silente ai silenzi patagonici... un viaggio in bici verso la Fin del Mundo

Viaggia con Simona

Salta in sella

Lascia la tua mail qui sotto per ricevere consigli, itinerari o suggerimenti per iniziare la tua esperienza di cicloturismo

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Unisciti ad altri 12.000 cicloviaggiatori.
Non ti invieremo mai spam!
Torna su