fbpx

Unisciti alla LiT Family



Batteria Varta da viaggio, il powerpack da non dimenticare a casa

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Avete in mente un'occasione particolare, un viaggio in bici o un'avventura dove, proprio sul più bello, vi è terminata la batteria del cellulare o quella del computer? Tragedia! La batteria Varta da viaggio avrebbe potuto, in quel momento, salvarvi dai guai ma forse non era ancora stata inventata!

In questi giorni ho avuto modo di testarne la resa in viaggio, mentre pedalavo sulle colline della Val di Merse e devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita.
Life in Travel Diaries
Sono disponibili i Life in Travel diaries, libri fotografici con tanti racconti di viaggio scritti dai cicloviaggiatori per i cicloviaggiatori. Puoi acquistarli singolarmente, in bundle o abbonandoti al piano Esploratore della LiT Family. Che aspetti? Salta in sella con noi!
 

Prima di parlarvi della batteria Varta da viaggio, devo ammettere che non avevo mai avuto a che fare con un prodotto del genere. Con il vecchio cellulare la batteria durava ben tre giorni ma, ultimamente, avendo aderito alla cerchia dei possessori di smarthphone ho dovuto ricredermi!

In caso di emergenza...

 
Il mini powerpack Varta è poco più grande di una chiavetta usb e pesa poche decine di grammi (esattamente 30).
E' dotato di tre attacchi differenti: uno usb, uno micro usb e un attacco universale apple. Aprendo ed usando la batteria Varta in modo diverso sarà possibile usufruire dell'attacco necessario al nostro dispositivo elettronico. 
Quando la batteria del nostro dispositivo è quasi terminata possiamo quindi collegare il powerpack regalando un'ora aggiuntiva al cellulare, all'ipad o magari, perchè no, anche all'ipod. Ideale in viaggio o durante un'escursione in montagna o in mountain bike... in caso di emergenza!
 

Perchè in viaggio?

 
Per la sua leggerezza e le dimensioni ridotte la batteria Varta si presta perfettamente ad essere utilizzata durante un viaggio in bici o a piedi.
Può essere ricaricato in qualunque momento, collegandola al pc o ad un altro dispositivo carico o,a sua volta, attaccato alla presa di corrente (la spia sul mini powerpack da rossa/scarico diventerà verde/carico una volta terminata la ricarica), facile no?
 battery-pack-varta

 

Caratteristiche tecniche della Batteria aggiuntiva Varta

 
Input: 5V - 500mA
Output 5V - 500 mA max
Battery: Li-ion 3.7V 400mAh 1,48 Wh
 
Se state per partire per una lunga avventura outdoor o un giro cicloturistico che vi terrà impegnati giornate intere, potete anche valutare le versioni di powerpack più impegnative come quella da 2 ore, da 5 o da 7 ore.
 
 
 
Letto 4090 volte Ultima modifica il Mercoledì, 16 Agosto 2023 14:41
Scrivi qui quel che pensi...
Log in con ( Registrati ? )
o pubblica come ospite
Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.

Commenta per primo.

Vero

ITA - Correva l'anno 1983 quando ha sorriso per la prima volta alla luce del sole estivo. Da sempre col pallino per l'avventura, ha avuto la fortuna di girare l'Europa e l'Italia con i genitori e poi, per la maturità, si è regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano verso la Russia. Al momento giusto ha mollato il lavoro senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ha viaggiato per cinque mesi in solitaria. Nel 2007 ha provato per la prima volta l'esperienza di un viaggio in bici e, da quel momento, non ne ha potuto più fare a meno... così, dopo alcune brevi esperienze in Europa, nel 2010 è partita con Leo per un lungo viaggio in bicicletta nel Sud Est asiatico, la prima vera grande avventura insieme! All'Asia sono seguite le Ande, il Marocco, il Sudafrica-Lesotho e #noplansjourney. Se non è in viaggio, vive sul lago d'Iseo! Carpediem e buone pedalate!

EN - It was 1983 when he smiled for the first time in the summer sunlight. Always with a passion for adventure, she had the good fortune to travel around Europe and Italy with her parents and then, for maturity, she took a trip in 2 horses from Milan to Russia. At the right moment he quit his job with no regrets to fly to New Zealand where he traveled for five months alone. In 2007 she tried the experience of a bike trip for the first time and, from that moment on, she couldn't do without it ... so, after some short experiences in Europe, in 2010 she left with Leo for a long cycling trip in South East Asia, the first real great adventure together! Asia was followed by the Andes, Morocco, South Africa-Lesotho and #noplansjourney. If he's not traveling, he lives on Lake Iseo! Carpediem and have good rides!