Menu

MerFeb21

Abbigliamento da cicloturismo Life in Travel: torna la divisa!

Torna la divisa da bici lifeintravel dopo un anno di pausa... e visto che amiamo la tradizione quest'anno riproponiamo, un po' rivisitata, la grafica dei primi anni, allegra, vivace, spensierata... come piace a noi. Scopri come averla e ordinala subito... c'è tempo fino a metà marzo!!!
Sotto alla form per l'ordine trovi tutte le informazioni sull'abbigliamento da bici lifeintravel.it.
 
L'ordine è in fase di elaborazione e quindi non possiamo più accettare prenotazioni. Se vuoi maggiori informazioni sulla divisa e sul prossimo eventuale ordine non esitare a contattarci.

Quanto costa la divisa?

Quanto costa la divisa?

Il prezzo è il seguente:
 
Abbigliamento Prezzo
Maglia manica corta 100% poliestere con zip lunga nascosta - elastico Gel vita 41 €
Salopette estiva lycra 210gr bretelle in rete - Fondello Gavia Gel - Elastico Gel Gamba 45 €
Giubbino Invernale Windtex Antivento Impermeabile Elastico Gel vita 75 €
Tutti i capi + maglietta riposo in regalo
(maglia e salopette estiva, giubbino invernale)
155 €
 
Spese di spedizione con corriere da 6,80 € a 9,8€ a seconda del numero di capi acquistati (se siete nella nostra zona - lago d'Iseo - ovviamente ci farà molto piacere consegnarvi le divise di persona e fare due chiacchiere su cicloturismo, MTB e viaggi in bici).
Dovrai pagare tramite bonifico bancario prima di procedere all'ordine ma ti daremo i dettagli nella mail che ti invieremo in risposta alla tua richiesta.

Come scelgo la taglia?

Il maglificio a cui ci appoggiamo per la realizzazione della divisa è Marcello Bergamo e questa è la tabella con le misure specifiche per scegliere la taglia dei tuoi capi:

taglie marcello bergamo

Come posso ordinare la divisa?

Come posso ordinare la divisa?

Semplice, ti basta compilare l'apposita form qui sopra, specificando ciò che desideri (c'è anche la maglietta da riposo che se acquisti il completo, ti regaleremo), oppure puoi inviarci una mail all'indirizzo di posta elettronica info(at)lifeintravel.it: dovrai specificare che sei interessato ad ordinare l'abbigliamento da bici lifeintravel, elencando i capi che desideri e la taglia. Logicamente se hai dubbi o richieste di informazioni non esitare a chiederci chiarimenti. Ti contatteremo noi per i dettagli.
 

Quali capi posso ordinare?

Quali capi posso ordinare?

Come avrai notato, quest'anno tra l'abbigliamento da bici proponiamo anche il giubbino invernale e quindi potrai scegliere tra i seguenti capi:
  • maglietta da bici estiva
  • salopette estiva
  • giubbino invernale
Lifeintravel divisa2018

Come funziona l'ordine dell'abbigliamento?

Come funziona l'ordine dell'abbigliamento?

La realizzazione di divise personalizzate richiede un ordine minimo di almeno 15 pezzi per tipologia di capo e quindi non procederemo con l'ordine se non raggiungeremo questo limite. E' anche per questo che, per la qualità dei prodotti che abbiamo scelto, riusciamo ad avere dei prezzi competitivi.
 

Devo pagare al momento dell'ordine?

Devo pagare al momento dell'ordine?

No! Proprio per il motivo che ti abbiamo spiegato prima, non dovrai pagare finché non avremo raggiunto i quindici pezzi. Se non li raggiungeremo, non verrà fatto l'ordine e tu non dovrai pagare nulla. Se verranno raggiunti i 15 pezzi provvederemo noi a contattarti e richiedere il pagamento una settimana prima di procedere con l'ordine al maglificio, indicativamente tra il 15 e il 20 marzo 2018. 
 

Quando posso ordinare l'abbigliamento?

Quando posso ordinare l'abbigliamento?

Puoi ordinare la tua divisa lifeintravel fino al 15 marzo 2018. Gli ordini vengono effettuati solo se raggiungeremo i quindici pezzi (per ogni tipologia di capo). Prima di procedere con l'ordine, ti ricontatteremo per chiederti la conferma ed il pagamento del dovuto. Dalla data di avvio dell'ordine passeranno circa 50 giorni per la realizzazione dei capi che noi provvederemo ad inviarti non appena ricevuti dal maglificio.

C'è anche la maglietta da riposo

C'è anche la maglietta da riposo

Se lo desiderate, potete anche richiedere la maglietta da riposo che vedete nella foto. In questo caso il costo è di 10 € più spese di spedizione. Se ordinerai tutti tre i capi da bici, ti regaleremo noi la maglietta. 
Maglietta lifeintravel
 

Qualche foto dei "lifeintraveler"!

Life in TravelLife in TravelLife in TravelLife in TravelLife in TravelLife in TravelLife in TravelLife in TravelLife in Travel 
 
Cicloviaggiatori, cicloturisti, mountain bikers... fatevi sotto, aspettiamo numerose vostre mail per viaggiare sempre con noi!!!
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza Aggiorna

Commenti  

martina
# 0 martina 2014-05-17 15:07
Ciao Veronica e Leonardo potreste prenotarmi una divisa? Devo controllare la taglia giusta per me!
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
Maria Grazia
# 0 Maria Grazia 2015-07-12 11:13
Mi sento di scrivere perché neanche Voi sapete quanto sia necessario il colore (!!!) per strada... Esistono statistiche sugli incidenti stradali in quanto al colore per essere visti! ma si va con la moda: autoveicoli, bici, moto, ecc. di colore: grigio, nero, beige, metallo. Così pure per l'abbigliamento! ma volete salvare i ciclisti! NON proponete magliette nere! Ma: gialle, pink e o fluorescenti! Io la mia bici l'ho dipinta di rosa luminescente.E nonostante sia una pensionata (che la moda vorrebbe in scuro!), mi vesto a colori soprattutto d'inverno, che si sa, il cielo è plumbeo, l'asfalto è grigio e lo dico anche alle nipoti, ma non c'è verso: la moda le fa vestire di grigio e di nero! Ciao.
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
Leo
# 0 Leo 2015-07-13 13:28
Citazione:
Mi sento di scrivere perché neanche Voi sapete quanto sia necessario il colore (!!!) per strada... Esistono statistiche sugli incidenti stradali in quanto al colore per essere visti! ma si va con la moda: autoveicoli, bici, moto, ecc. di colore: grigio, nero, beige, metallo. Così pure per l'abbigliamento! ma volete salvare i ciclisti! NON proponete magliette nere! Ma: gialle, pink e o fluorescenti! Io la mia bici l'ho dipinta di rosa luminescente.E nonostante sia una pensionata (che la moda vorrebbe in scuro!), mi vesto a colori soprattutto d'inverno, che si sa, il cielo è plumbeo, l'asfalto è grigio e lo dico anche alle nipoti, ma non c'è verso: la moda le fa vestire di grigio e di nero! Ciao.
Grazie Maria Grazia per questa precisazione!
E' vero, più si è visibili e meglio è... per questo io ti consiglio i giubbini ad alta visibilità che, soprattutto nei paesi nordici, sono la norma per i ciclisti urbani e che sempre più vengono indossati da motociclisti e ciclisti anche da noi.
Nel nostro caso la maglietta nera è una maglietta da riposo, che può essere utilizzata per le escursioni in bici ma che, principalmente va indossata nella vita quotidiana "oltre la bici".;)

In ogni caso bene hai fatto a fare questa precisazione che terremo sicuramente presente in futuro se dovessimo cambiare stile alla maglietta! Ciclisti urbani e non, utilizzate colori vivaci e ad alta visibilità quando pedalate!!!:)
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
Cicloturisti Scalatori
# 0 Cicloturisti Scalatori 2015-11-10 17:59
Potreste sponsorizzarci per il cicloviaggio di Natale
Cicloturisti Scalatori
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
Leo
# 0 Leo 2015-11-10 18:22
Citazione:
Potreste sponsorizzarci per il cicloviaggio di Natale
Cicloturisti Scalatori
Mi sa che cascate male... siamo più squattrinati noi di una coppia hippy anni '60! :)
Non abbiamo alcuno sponsor per il Nostro cicloviaggio di Natale, quindi faremo fatica a sponsorizzare altri... però se vorrete raccontarci la vostra avventura la pubblicheremo volentieri (dopo essere tornati dalla nostra;) )... buone pedalate!
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
Pietro
# 0 Pietro 2016-01-27 09:22
Tanta ammirazione x Voi ....
E bello averVi..
Una riflessione: il manubrio da corsa o da passeggio per i lunghi viaggi ? Io sempre preferito da corsa piu riposante e assorbe di piu le sollecitazioni alla schiena e colonna provocate dalle aspetita stradali ....che ne pensate ....?
La mia nuova bici 2016 ( nasce aprile ) telaio dedacciai a misura costruto da VETTA , gruppo ultegra 11 con rigoroso 50/34 - 12/32 ...manubrio e attacco 3t allu ...forcella carbonio ( non uso portapacchi anteriore) portapacchi post tubus titanio ...che ve ne pare ? Primo viaggetto del 2016 Spagna ( dove vivo da unnpo di anni costa blanca benidorm) benidorm. Sevilla ...gia sogno ...
Un salutone in bocca al lupo per tutto ...e grazie per tutto.
Pietro
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
Leo
# 0 Leo 2016-01-27 17:04
Ciao Pietro,
grazie per le belle parole!
Per quanto riguarda la tua nuova bici direi che è a prova di bomba: telaio in acciaio e portapacchi tubus in titanio sono una garanzia. Mentre per il manubrio io ne preferirei, potendo scegliere, uno a farfalla, con posizione in sella più comoda... per ora mi accontento di quello da MTB montato di serie sulla nostra Viner! :)
Bello il primo viaggio in Spagna... una delle prossime mete sognate anche da noi!!! Poi ci farai sapere come è andata! ;)
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
Vai all'inizio della pagina
Resta aggiornato
Unisciti ad oltre 10.000 cicloviaggiatori e ricevi
news, consigli e itinerari per organizzare
il tuo prossimo viaggio in bici
 
 
 
Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se continui a navigare accetti l'istallazione di tali cookie Maggiori informazioni Ho capito