fbpx

Unisciti alla LiT Family

 


10 consigli per fare trekking in montagna in sicurezza

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
 
 
Le escursioni in montagna attirano sempre più appassionati che amano l'aria fresca e pura dell'alta quota, la serenità e la tranquillità di boschi e prati, la maestosità dei panorami e dei paesaggi e quel senso di libertà che solo le montagne sanno imprimerti nello spirito. L'ambiente in cui si cammina però è spesso impervio e selvaggio ed è per questo che occorre sempre prestare attenzione ed avere a disposizione la giusta attrezzatura quando si organizzano un trekking o una gita in montagna. Di seguito propongo alcuni consigli, dettati dall'esperienza, per chi decida di avventurarsi tra le alte e magnifiche vallate alpine.
ritorno a occidente indice Georgia
Sono arrivati i 2 volumi di Ritorno a Occidente, libri fotografici dedicati al nostro viaggio in bici attraverso la Georgia e la Turchia, tra le alte vette del Caucaso e le lande anatoliche. Puoi acquistarli singolarmente, in bundle o abbonandoti al piano Esploratore della LiT Family. Che aspetti? Salta in sella con noi!
 
10 consigli per le vostre escursioni in montagna perchè bisogna essere sempre ben equipaggiati e saper riconoscere le proprie condizioni fisiche ed i limiti dettati dal meteo o dall'esperienza:
  • Pianificate con cura il vostro itinerario: informazioni su lunghezza, dislivello e grado di difficoltà sono essenziali per un trekking sicuro. Comunicate ai vostri familiari o all'albergatore presso il quale alloggiate la vostra destinazione.
  • Controllate con anticipo le previsioni meteorologiche locali. Se avete qualsiasi perplessità dando uno sguardo al cielo, chiedete informazioni ai gestori dei rifugi sull'evolversi della situazione.
  • Valutate obiettivamente la vostra condizione fisica e scegliete un itinerario adeguato. Partite presto al mattino e programmate il rientro lasciando del tempo prima dell'imbrunire, in caso di necessità.
  • Mantenete un ritmo costante e adeguato. Fate molte pause specialmente se state camminando con dei bambini.
  • Bevete molto! Ottime bevande sono acqua, succhi di frutta e bevande isotoniche. Portate con voi cibi quali frutta secca e cioccolato.
  • Assicuratevi di avere un equipaggiamento adeguato: scarponi adatti al livello dell'escursione che andrete ad affrontare, vestiti freschi e leggeri. Portate nello zaino vestiti più caldi ed una giacca anti-pioggia. Tenete sempre con voi un kit di primo soccorso.
    Per maggiori dettagli sull'abbigliamento da montagna leggete questi consigli.
  • Siate sempre disponibili a dare una mano ed aiutare i meno resistenti del vostro gruppo. Avvertite gli altri di possibili pericoli a prestate primo soccorso se necessario.
  • Trattate la natura con rispetto: portate i rifiuti a valle con voi, evitate di urlare e fare rumore, fate attenzione alla vegetazione. Avrete così anche maggiori opportunità di avvistare la fauna locale.
  • Rimanete sempre sui sentieri segnalati, seguendo le apposite tabelle. Consultate le vostre mappe periodicamente e rientrate tempestivamente se si presenta qualsiasi dubbio.
  • Divertitevi e godetevi lo spettacolo: le montagne sono e devono rimanere meravigliose!
 
 
Scrivi qui quel che pensi...
Log in con ( Registrati ? )
o pubblica come ospite
Persone nella conversazione:
Carico i commenti... Il commento viene aggiornato dopo 00:00.

Commenta per primo.

Leo

ITA - Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita. Sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato e dedica gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Europa, Asia, Sud America e Africa con Vero, compagna di viaggio e di vita e Nala.

EN - Slow cycle traveler with a passion for writing and photography. If he is not traveling, he loves to get lost along the thousands of paths that cross the splendid mountains of his Trentino and the surroundings of Lake Iseo where he lives. Both on foot and by mountain bike. Eternal Peter Pan who loves realizing his dreams without leaving them in the drawer for too long, has dedicated and dedicates a large part of his life to bicycle touring in Europe, Asia, South America and Africa with Vero, travel and life partner and Nala.