Cosa vedere a Utrecht: un facile itinerario in bici

Pubblicato in Olanda
Vota questo articolo
(1 Vota)

L'Olanda è il paradiso delle biciclette e questo non lo scopriamo di certo noi. Però un conto è sentirlo dire ed un altro è viverlo! Siamo rimasti davvero impressionati dalla quantità di piste ciclabili e segnaletica dedicata ai ciclisti presente su tutto il territorio attraversato. Durante il nostro ciclotour abbiamo avuto l'occasione di visitare Utrecht in bici e di seguito vi proponiamo un itinerario per scoprire quali siano le maggiori attrazioni e sapere cosa vedere a Utrecht a pedali.

Il 2015 è l'anno della partenza del Tour de France dall'Olanda ed in particolare da Utrecht e noi siamo passati in città pochi giorni prima, con i preparativi già in atto. La quantità di biciclette che si muovono in città e sulle sue decine di percorsi ciclabili è impressionante ed è piacevole sentirsi accompagnati da molti altri ciclisti mentre si esplora Utrecht in bici.
Il centro cittadino è sufficientemente piccolo per essere godibile e percorribile sia a piedi che in bicicletta e l'atmosfera medievale si mescola alla vitalità tipica delle città universitarie. Visitare Utrecht in bici è l'ideale poichè in una giornata si riescono a raggiungere tutte le principali attrazioni della città e non distante dalla città si trovano altre località interessanti che possono essere visitate con una bicicletta.canali utrecht
 

Spostarsi in bici a Utrecht

Come per tutta l'Olanda, gli spostamenti in bici a Utrecht sono regolati da una rete di piste e percorsi ciclabili. Per orientarsi in questa rete sono presenti dei nodi, chiamati Knooppunt. Una mappa dettagliata di questi punti vi permetterà di organizzare la vostra escursione al meglio. Trovate maggiori informazioni a riguardo su questo sito: www.fietsenindeprovincieutrecht.nl mentre per una pianificazione dell'itinerario potete utilizzare il sito fietsnet.be
 utrecht in bicicletta

Cosa vedere nel centro di Utrecht

La nostra escursione, che ci porterà a scoprire cosa vedere a Utrecht, parte dalla stazione ferroviaria. Si dovrà imboccare la rete ciclabile al punto 26 e proseguire in direzione del 31, posto sul canale Oudegracht che attraversa il cuore di Utrecht. Anche questa cittadina, come la maggior parte dell'Olanda, è caratterizzata dalla presenza costante di canali che la attraversano e regalano una suggestiva atmosfera nordica. Per raggiungere la piazza del Duomo su cui svetta la torre, simbolo della città, si dovrà proseguire seguendo le indicazioni per il punto 38. La torre del Duomo, con il suo stile gotico, è la più alta ed antica d'Olanda e domina la città con i suoi 112 m d'altezza. E' possibile salire ed ammirare il panorama da lassù, ma si dovranno affrontare 465 scalini! Sul lato opposto della piazza si trova la cattedrale che merita una visita mentre al suo fianco si trovano dei graziosi giardini appartenenti ora all'università.universita utrecht
Proseguendo nella visita di Utrecht in bici, si raggiungerà in breve la casa di Dick Bruna, padre di Miffy, il coniglietto più famoso del mondo e mascotte d'Olanda (e del Tour de France 2015). Poco oltre si trova il il Centraal Museum dove, se siete amanti dell'arte, troverete la più grande collezione Rietveld al mondo oltre a mostre sulla storia della città.tour de france 2015 utrecht
 

Il parco scientifico di Utrecht

Dopo aver visitato il centro storico, proseguiamo il nostro tour in bici per visitare Utrecht verso il parco scientifico (punti 41, 44 e 87), un'area particolarmente suggestiva per gli amanti dell'architettura. Numerosi edifici di quest'area sono stati premiati per il design innovativo e al suo interno si trovano anche i giardini botanici. Si pedalerà sempre accompagnati da decine di studenti che si spostano in bici per andare alle lezioni della più importante università d'Olanda. Se la giornata ed il tempo a vostra disposizione ve lo consentono, perdetevi tra gli edifici di questo quartiere per poi rientrare verso il centro città dai punti 88, 89, 90 e 28.cosa vedere utrecht bici
Per concludere la visita di Utrecht in bici potrete visitare il museo ferroviario (Spoorwegmuseum) alla stazione Maliebaan raggiungibile con un treno navetta dalla stazione centrale. Oppure potrete concedervi una sosta lungo i canali per rilassarvi e bere una birra o una bevanda fresca dopo le fatiche della pedalata. 

{phocagallery view=category|categoryid=649|limitstart=0|limitcount=0}

Se cercate altri suggerimenti su cosa vedere a Utrecht in bici potete accedere alla pagina dedicata alla città del sito del turismo olandese mentre nelle prossime settimane vi racconteremo altri itinerari in Olanda in bici tra quelli da noi seguiti.
Cosa vedere a Utrecht: un facile itinerario in bici - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it

Aggiungi commento

 

Foto del mese

Nella luce del mattino | Pedalando nel Mae Moei national park in Thailandia

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ultime dal forum

Altre discussioni »

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×
Resta aggiornato
 

×
Ti potrebbe interessare