Week end in Slovenia: Bled e Lubiana

Pubblicato in Slovenia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un rapido week end in Slovenia, ma niente terme o centro benessere... Questo fine settimana dedicato al giovane stato nostro vicino di casa mi ha regalato piacevoli sorprese: la Slovenia colpisce per la sua vitalità ma anche per la sua capacità di progredire mantenendo intatti i propori patrimoni, culturali e naturali. La nostra visita è iniziata dalle note grotte di Postumia, magnifiche opere d'arte naturali presenti in tutto il sottosuolo della zona, composte da migliaia di stalattiti e stalagmiti che sbucano dalla roccia; ci siamo poi diretti verso la tranquilla capitale Lubiana ed infine, deviando verso Nord-Ovest, siamo rientrati in Italia sostando per una notte nel Parco Nazionale del Triglav, sulle rive del lago di Bled, la Slovenia più bella.

Postumia ed il castello di Predjama

A pochi chilometri dal confine italiano, in una zona di grandi formazioni carsiche, si trova (a mio parere) una delle più grandi meraviglie naturali del pianeta: le grotte di Postonja. Sono costituite da chilometri di camere e corridoi sotterranei con il soffitto e il terreno costituiti da migliaia di affilate stalattiti e stalagmiti (in materia io sono un pò ignorante e nonostante tutte le volte mi dicano quali siano le une e quali le altre, un attimo dopo l'ho già scordato). L'accesso alle camere più spettacolari è preceduto da un breve percorso in trenino ma l'emozione maggiore si può gustare durante il tragitto a piedi. La fama e la bellezza di questo luogo attira giornalmente migliaia di turisti e purtroppo questo ne mitiga l'atmosfera romantica e surreale che emanerebbe. D'altro canto, a prescindere da fattori di carattere economico che non voglio considerare, è un pò come un gatto che si morde la coda: il luogo è splendido e quindi in molti lo vogliono conoscere; la presenza umana ne rovina l'atmosfera, ma se non si permettesse alle persone di vederlo nessuno potrebbe godere della sua bellezza. La soluzione potrebbe essere il numero chiuso, ma in questo caso le cifre da sborsare per l'ingresso lieviterebbero e le liste d'attesa diverrebbero interminabili, con la necessità di prenotare una visita con mesi di anticipo. Per questi motivi credo sia corretto mantenere l'apertura alle grotte (limitando l'accesso ad un breve tratto di esse come viene fatto tuttora per garantire anche una adeguata conservazione ambientale), con buona pace dei romantici (o misantropi) come me, che comunque dispongono di molti altri luoghi isolati ed altrettanto emozionanti su questo pianeta,
La chiesetta di...
Il lago di Bled
Castello di Ble...
anche e soprattutto nella piccola Slovenia.
Un esempio evidente è il vicinissimo castello di Predjama, costruito in mezzo ad una parete rocciosa alta 123 m e molto meno affollato delle più famose costruzioni naturali. Isolato, nascosto, incastonato nella roccia, questo castello mette un pò di soggezione ma ci restituisce ad un'atmosfera medievale e romantica.

Lubiana

In questa nazione, poco più grande del Piemonte, si passa in pochi chilometri dalla vita di campagna di Postumia e dintorni alla più vivace e moderna atmosfera di Lubiana, la capitale. In realtà la città è piccola e compatta attorno al suo castello, completamente differente dalle metropoli occidentali. Con le sue chiese ed i suoi palazzi, rappresenta uno dei più bei esempi dello stile barocco centro-europeo. Stretta fra il fiume Ljubljanica e il colle del castello dal quale si gode la splendida vista sulla città, attualmente conta circa 300.000 abitanti. Nel centro del cuore urbano sono ancora visibili le tracce del passato: edifici, fossati difensivi, mura, torri, statue e luoghi di culto testimoniano dell'elevato livello di civilizzazione raggiunto già nel lontano passato. Passeggiare nel piccolo mercato cittadino del centro o salire al castello lungo un vicolo affossato tra alte mura, riporta indietro di qualche secolo, ai tempi in cui la vita scorreva lenta, l'automobile era sostituita dal carro e dai buoi, il denaro dal baratto, la televisione non ipnotizzava davanti al suo schermo migliaia di bambini che invece giocavano saltando le pozzanghere o rincorrendosi per strada. Erano sicuramente tempi duri, la vita poteva esserti tolta
Particolare al ...
Il castello di ...
Mercatini in in...
Nel centro di L...
 da una banale influenza o da tremende epidemie, ma era una vita vissuta pienamente, senza il filtro di uno schermo come quello che ho davanti ora mentre scrivo... scusate la breve digressione ma mi sono lasciato trasportare dalla fantasia, torniamo al nostro viaggio!

Il lago di Bled

Dopo aver trascorso una giornata nella capitale ed averne percorso le vie del centro in lungo e in largo, ci prepariamo per il rientro in Italia e ci dirigiamo verso nord ovest. Poco prima della nota località sciistica di Kranjska Gora, ai margini del parco nazionale del Triglav, a meno di 50 km dalla capitale, si estende un delizioso laghetto con una piccola isola al centro su cui è stata costriuta una chiesetta. Questo è il cuore del parco: Bled, in Slovenia un vero paradiso per chi cerca la bellezza della natura e la pace.
Mercatini a Lub...
Il castello di ...
Vista dal caste...
Lago di Bled e ...
Tre perle eccezionali si possono ammirare in questo paesino di montagna: il vecchio castello, il lago e l'isoletta al centro del lago con la sua chiesa. Il castello di Bled è un muto testimone di un passato remoto e sovrasta fiero dalla cima di una cresta rocciosa il lago. Nel lago, si rispecchiano le altissime vette delle Alpi Giulie con il Triglav, "tricorno", a dominarle.

Ci scusiamo per la qualità delle immagini ma questo viaggio è stato effettuato qualche anno fa e le fotografie sono il risultato di una scansione poco riuscita. Cercheremo di tornare sulle tracce di questo viaggio per rinnovare il nostro archivio fotografico il prima possibile!

Negli anni abbiamo visitato la Slovenia alcune volte scrivendo alcuni reportage. Tra gli altri potrebbero interessarvi quello su Pirano e Portorose oppure quello culinario in cui parliamo della realtà delle gostlina, trattorie d'oltreconfine. Se amate la natura non perdetevi il parco naturale delle saline Sicciole e l'itinerario a piedi per visitare Pirano che abbiamo studiato per voi.

Se non avete trovato le informazioni che cercavate tra i nostri articoli potete sempre dare un'occhiata al sito dell'ente del turismo nazionale sloveno, ottimo e ricco di informazioni.

Aggiungi commento

 

Foto del mese

Lago d'Iseo in due

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Newsletter

Ricevi aggiornamenti gratuiti su articoli, guide, itinerari ed altro per restare quotidianamente... in viaggio, iscriviti alla nostra newsletter

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ultime dal forum

Altre discussioni »

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×
Resta aggiornato
 

×