Vacanze in bici a Venezia? Si può!

Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Tutti sanno che non si può andare in bici a Venezia, ma pochi sono a conoscenza che una vacanza con l’inseparabile due ruote è assolutamente possibile anche in Laguna. Come? L’Isola del Lido di Venezia è una lunga striscia di terra che chiude l’ambiente lagunare, una lunga isola dove si può tranquillamente circolare in macchina e in bicicletta, e che vi permette di raggiungere in 10 minuti Piazza San Marco. Quello che vi proponiamo è quindi un soggiorno low-cost, a due passi dal famoso e suggestivo centro storico di Venezia e con la vostra bici appresso!
Quello che vi proponiamo è quindi un soggiorno low-cost, a due passi dal famoso e suggestivo centro storico di Venezia e con la vostra bici appresso!

Dove dormire

L’isola del Lido è tranquillamente raggiungibile in Ferry Boat dal Tronchetto (circa 35 minuti di viaggio), proprio a destra alla fine del lungo ponte (Ponte della Libertà) che unisce Venezia alla terraferma. È un’isola tranquilla e verdeggiante, nota per la sua bellissima natura, lunghi tratti di spiaggia attrezzata o selvaggia (a seconda dei vostri gusti) e naturalmente per il Festival del Cinema, che qui si tiene tutti gli anni. Una volta raggiunto l’imbarcadero di San Nicolò col Ferryboat, la soluzione più economica e ideale per dormire è ovviamente il campeggio. Al Lido di Venezia esiste un'unica area dedicata e si tratta del Camping San Nicolò: una vera piccola oasi di pace e tranquillità a prezzi veramente contenuti, a due passi dal mare e a tre passi dal centro storico. Le tariffe sono decisamente accessibili: il prezzo per adulto è di soli 15€ al giorno, e 5€ a tenda (se non volete portarvela dietro potete affittarla con altri 5€!). In più vengono messi a vostra disposizione anche alcune mobil-home/bungalow al prezzo di 55€ tutto compreso. I servizi indispensabili, tra cui un’utilissima lavanderia con lavatrici, spazio giochi per bambini e il parcheggio privato, sono a portata di mano.
in bici a venezia

Cosa fare

C’è solo l’imbarazzo della scelta. Se amate le vacanze attive potete concedervi un paio di giorni per visitare a piedi (o via acqua usando i mezzi pubblici) bene la suggestiva Venezia, raggiungibile in un attimo con i vaporetti dal pontile di Santa Maria Elisabetta, e poi potete partire con le esplorazioni in bicicletta della Laguna.
Dirigendovi verso sud potete percorrere tutta l’isola del Lido, passare la bocca di porta sul Ferry Boat (5 minuti di percorrenza) e raggiungere (sono circa 12 km) Pellestrina e poi Chioggia. Si tratta di un’escursione veramente suggestiva immersi nella natura incontaminata che vi farà costeggiare sia la laguna che il mare fino ad arrivare alla bellissima Chioggia, chiamata non a caso la piccola Venezia per i suoi canali e i suoi palazzi gotici.
Altra escursione che permette di gustare panorami assolutamente mozzafiato è quella verso la Laguna Nord. In questo caso dovrete prendere (con la vostra fidata amica a due ruote) il FerryBoat e raggiungere Punta Sabbioni (circa 10 minuti di percorrenza). Da qui vi dirigetevi verso il suggestivo Borgo di Treporti e e poi verso Lio Piccolo e il convento abbandonato delle Mesole, lungo le strade sterrate che si immergono letteralmente nella Laguna di Venezia, tra canneti, barene, argini e i variopinti riflessi sulle acque della luce. Alzando lo sguardo scorgerete in lontananza il campanile dell’Isola di Torcello e le coloratissime case dell’Isola di Burano. Per raggiungere queste meravigliose piccole isolette vi conviene prendervi una giornata intera perché dovrete necessariamente lasciare la bici a terra e salire sulla motonave che ogni ora permette una bellissima escursione in mezzo alla Laguna fino a Burano e Torcello.
in bici a venezia

Venezia e la mostra del Cinema

Venezia, le sue magiche atmosfere, i suggestivi campi e campielli, calli e fondamenta, vi aspettano per essere esplorati in tutta tranquillità a qualsiasi ora del giorno o della notte: troverete sempre un comodo mezzo pubblico acqueo che vi riporterà al Lido. In settembre poi è assolutamente da non perdere la famosa kermesse cinematrografica veneziana: l’isola si trasforma in un pullulare di eventi, spettacoli assolutamente da non perdere!
in bici a venezia
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it
  • Nessun commento trovato

Posta commento come visitatore

0 / 6000 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-6000 caratteri
 

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti
ciao Federica, in teoria se la famiglia paga il tuo lavoro ( e quindi hai le payslip), dovrebbe esse...
GRAZIE DI CUORE RAGAZZI PER AVERCI REGALATO IL VOSTRO TEMPO E IL VOSTRO SPAZIO!
CI DATE BENZINA PER...
Ciao ho anch'io una domanda a tal proposito.. La prossima settimana mi trasferirò in una famiglia a...

Newsletter

Ricevi aggiornamenti gratuiti su articoli, guide, itinerari ed altro per restare quotidianamente... in viaggio, iscriviti alla nostra newsletter

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Foto del mese

Lago d'Iseo in bici: the romantic choice

Ultime dal forum

Altre discussioni »

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
 
 
×