Turismo eco-sostenibile sul Lago Maggiore e Lago d’Orta: in bici o a piedi

Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(2 Voti)
Etichettato sotto
Per chi ama distinguersi nella scelta delle proprie vacanze, o del proprio tempo libero, il giro del lago Maggiore in bicicletta o una passeggiata lungo le sponde del lago d'Orta, sono sicuramente alcune delle esperienze più alternative e più in voga degli ultimi tempi. E con molta probabilità è destinata a crescere nei prossimi anni, anche grazie al suo aspetto eco-sostenibile e low cost.
Il lago Maggiore si estende per la maggior parte della sua superficie sul territorio italiano e per qualche chilometro su quello svizzero e le sue bellezze naturali e i suoi scorci pittoreschi attraggono turisti da ogni parte d'Europa. Nel corso dei secoli questo luogo ha visto passare importanti artisti, che in passato hanno soggiornato qui, in un clima di relax assoluto, e ne hanno decantato le bellezze naturali, le perle artistiche e i luoghi di culto, all’interno delle loro opere.
Il Lago d’Orta invece, meno esteso e meno conosciuto del vicino Lago Maggiore, sta diventando una meta ambita dal turismo internazionale. In particolare da coppie giovani e meno giovani, che arrivano in questi luoghi per godersi la magia dei paesaggi, le bellezze architettoniche dei borghi e l’incanto della natura che avvolge il bacino lacustre, che rappresenta il luogo ideale per lunghe e tranquille passeggiate in grado di rigenerare mente e corpo.
Non a caso, proprio negli ultimi anni, gli albergatori della zona e i gestori di attività ricettive alternative, come residence case vacanza e b&b, hanno riqualificato le loro strutture in un’ottica eco-sostenibile, valorizzando antichi caseggiati rurali e vecchie fattorie, o ristrutturando gli ambienti con materiali originali. Inoltre, gli operatori della zona specializzati nelle attività sportive lungolago hanno attivato nuovi pacchetti interessanti per vacanze alternative, destinati a grandi e piccoli, a coppie e famiglie con bambini, promuovendo così il turismo sul Lago Maggiore e sul Lago d’Orta in bicicletta o a piedi. Occasioni per apprezzare al meglio le bellezze naturali e artistiche della zona.
 
lago-maggiore-in-bici
 
In linea con le richieste di sostenibilità ambientale, di valorizzazione dei territori, unitamente alla voglia di ritrovare la serenità con una tranquilla pedalata e di condividere momenti divertenti, il turismo eco-sostenibile nella zona dei laghi sta facendo emergere degli aspetti poco conosciuti dal turismo di massa.
Questa nuova forma di turismo green offre infatti l’opportunità di rilassarsi, divertirsi e conoscere nuove persone, restando in forma e in contatto con la natura, senza per questo dover spendere un patrimonio. Ma permette anche di scoprire scorci nuovi e apprezzare tutte quelle bellezze del paesaggio che in auto sarebbero inaccessibili. 
Tutto è attentamente studiato per fare in modo che gli ospiti possano godersi i panorami, le tradizioni, l'arte e le soste enogastronomiche, che possono essere vissute a pieno anche grazie all’organizzazione impeccabile di tour specifici organizzati.

Turismo eco-sostenibile sul Lago Maggiore e Lago d’Orta: in bici o a piedi - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it

Aggiungi commento

 

Foto del mese

Lago d'Iseo in due

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×
Resta aggiornato
 

×