Tour dell'isola di Malta, la perla del Mediterraneo

Pubblicato in Malta
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto
Malta. Una piccola isola a soli 80 chilometri dalla Sicilia. Malta. La perla del Mediterraneo, la destinazione perfetta per chi vuole conoscere un nuovo posto senza allontanarsi troppo dall’Italia. Malta in bicicletta, a piedi o con i mezzi pubblici, ogni occasione è quella giusta per dedicarsi alla visita dell'isola e scoprirne le bellezze... Con il suo clima caldo e il mare azzurro, Malta è una meta che saprà mettere d’accordo anche i (ciclo)viaggiatori con esigenze più diverse, da quelli che non vedono l’ora di passare la giornata in spiaggia sotto il sole a quelli che amano visitare posti nuovi e tornare a casa più ricchi di prima (nell’animo, s’intende).
Caratterizzata da strette stradine ciottolate, costellate da affascinanti monumenti religiosi e costruzioni risalenti all’epoca barocca, l’isola sa essere molto accogliente e calorosa, grazie ai servizi pensati su misura per i viaggiatori.

Relax in spiaggia

Nonostante la costa maltese sia a prevalenza rocciosa, ci sono delle piccole spiagge che ti permetteranno di trascorrere momenti di assoluto relax. Le troverai principalmente nella zona a nord-ovest, alcune di esse sono attrezzate e organizzate per chi vuole fare sport in acqua.
Ti consigliamo di arrivare presto: nel periodo di alta stagione questi litorali possono diventare piuttosto affollati. Tra i nomi più conosciuti spiccano Mellieha Bay e l’intramontabile Golden Bay. Se ami la tranquillità, opta per Tuffieha Bay o Gnejna Bay.mare di malta

Le città più belle

Ecco quelle che, secondo noi, sono le località più belle dell’isola, quelle che meritano una visita:
  • Valletta: divertiti a seguire le orme dei Cavalieri di Malta e perditi in questa bella città patrimonio dell’UNESCO. Da vedere: la porta della città e il Palazzo del Parlamento, la Cattedrale di San Giovanni e i giardini Barracca.
  • Sliema, St Julian’s e Paceville: sono tre cittadine perfette per chi vuole intervallare il relax ad un po’ di vita mondana. Qui trovi di tutto: dai piccoli ristorantini sul mare ai negozi per lo shopping, dalle case di lusso alle discoteche che vanno avanti fino alle prime luci del mattino.valletta hdr

Malta incontaminata

La zona a sud-est è senza dubbio quella meno turistica. Tranquillo, anche qui si sono delle cose da scoprire, soprattutto se sei un amante della natura: paesaggi incontaminati, grotte marine, i templi antichi di Hagar Qim e Mnajdra.
Merita una visita la piccola Marsaxlokk, un suggestivo paesino di pescatori dove potrai mangiare il migliore pesce fresco di tutta l’isola.marsaxlokk

A Malta in bicicletta

Malta, grazie alle sue dimensioni non troppo grande, è il posto ideale per essere esplorata in bicicletta. Ci sono diversi sentieri a picco sul mare e, nelle città principali, non avrai problemi di traffico. Divertiti a pedalare e farti accarezzare dal vento leggero, fare una pausa per un gelato, e poi riprendere il percorso. Anche se non sei un esperto, qui ci sono diversi percorsi pensati per ogni genere di difficoltà che spaziano tra i 27 ed i 42 chilometri. Affittare una bici a sull’isola è molto semplice: ci sono diversi negozi che offrono questo servizio, oppure puoi contattare direttamente Ecobikes Malta, che ti mette a disposizione la bici elettrica. Se la tua vacanza te lo consente, prevedi un’escursione (sempre in bici) nella vicina isola di Gozo: ti assicuriamo che ne vale la pena.faro di giordan
Il mezzo migliore per visitare Malta in bicicletta è senza dubbio una mountain bike per potersi perdere tra i vicoli ciottolati e gli sterrati collinari dai quali si godono panorami da mille e una notte. Spingiti a Dingli per visitare la costa sud, l'Hagar qim temple, la blue grotto, Zurrico e Marsaxlokk oppure pedala fino all'estremità ovest dell'isola di Malta passando dal villaggio di Popeye, colorato e originale.
Su Gozo, più piccola e tranquilla, non perdere l'Azure Window e lo spettacolo del tramonto sulle rocce ocra e poi scendi verso est, la Dwejra Bay e il litorale del Wardija punic temple, a picco sul Mediterraneo. Nel nord rilassati a Blas bay, visita la Basilica di Nostra Signora di Ta' Pinu e poi sali fino al Faro di Giordan. Quando vedi un posto che ti stupisce, fermati, fotografa o poi tuffati più che puoi nel mare blu.basilica ta pinu

A Malta in sicurezza

Non vedi l’ora di andare alla scoperta della bella Malta una pedalata dopo l’altra? Benissimo, per evitare qualsiasi inconveniente ed essere sicuro di essere assistito in caso di necessità ti consigliamo, prima di partire, di stipulare una polizza viaggio. Online ne trovi tantissime, anche a prezzi accessibili, come quelle di Viaggi Sicuri. Non ci resta che augurarti buona pedalata a Malta! tramonto su gozo
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it
  • Nessun commento trovato

Posta commento come visitatore

0 / 6000 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-6000 caratteri
 

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti
ciao Federica, in teoria se la famiglia paga il tuo lavoro ( e quindi hai le payslip), dovrebbe esse...
GRAZIE DI CUORE RAGAZZI PER AVERCI REGALATO IL VOSTRO TEMPO E IL VOSTRO SPAZIO!
CI DATE BENZINA PER...
Ciao ho anch'io una domanda a tal proposito.. La prossima settimana mi trasferirò in una famiglia a...

Newsletter

Ricevi aggiornamenti gratuiti su articoli, guide, itinerari ed altro per restare quotidianamente... in viaggio, iscriviti alla nostra newsletter

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Foto del mese

Lago d'Iseo in bici: the romantic choice

Ultime dal forum

Altre discussioni »

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
 
 
×
Ti potrebbe interessare