Reggiseno sportivo in bici: suggerimenti per la scelta giusta

Pubblicato in Recensioni
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto
In bicicletta, come durante la pratica di altri sport, ci si trova spesso a combattere con un seno grande e ribelle che non vuole stare al suo posto, che si muove troppo e che finisce con il fare male. Un reggiseno sportivo della misura corretta e con determinate caratteristiche può risolvere il problema di contenimento del seno permettendo di pedalare serene e senza pensieri. Ma come deve essere un reggiseno sportivo ideale per chi pratica ciclismo, cicloturismo o mountain bike?

Reggiseno sportivo: caratteristiche

Il giusto reggiseno sportivo può essere un buon alleato durante le uscite in bicicletta, ma per essere definito tale deve avere alcune caratteristiche fondamentali e imprescindibili.
  1. Deve essere della taglia giusta: se usi un reggiseno sportivo grande, il seno si muoverà dandoti fastidio e, a lungo andare, provocandoti dolore, se il reggiseno è troppo piccolo ti sentirai soffocata, ti stringerà eccessivamente il petto e non sarà confortevole. Il giusto reggiseno sportivo deve essere prima di tutto comodo per permetterti di praticare l'attività sportiva al meglio.
  2. Deve essere solido e resistente: lo scopo principale di un reggiseno sportivo è quello di contenere e proteggere il seno (dopotutto lo dice anche il nome, no?) ed è per questo che il materiale da cui è costituito deve essere elastico ed avvolgente, non rigido. Le fasce devono essere in grado di sostenere il peso del nostro seno che viene amplificato dagli oscillamenti durante le uscite in bicicletta. Se il seno si muove, hai comprato un reggiseno inadatto che potrebbe causarti fastidi futuri evitabili. Pensa che correndo il seno oscilla muovendosi di circa 135 m ogni chilometro (pazzesco, vero?) ed un buon reggiseno sportivo può limitarne i movimenti dell'80%... immagina quanto può muoversi su uno sterrato spinto!
  3. Deve essere semplice e funzionale: per andare in bicicletta non è necessario indossare un reggiseno con pizzi, balconcino ed altre caratteristiche più adeguate ad un uso lavorativo o da svago. Il reggiseno sportivo deve essere semplice, senza fronzoli ma preferibilmente con ampie spalline, coppe solide e ben distanziate tra loro, deve essere privo di gancetti che potrebbero irritare la schiena. Chi ha un seno piccolo (al massimo una seconda scarsa) potrebbe optare anche per il reggiseno a fascia, ma prima di scegliere valuta sempre la taglia e prova i prodotti.
  4. Deve essere traspirante: durante l'attività ciclistica si suda ed un buon reggiseno sportivo deve assorbire il sudore per condurlo all'esterno in modo da assicurare una piacevole sensazione di asciutto e comfort sulla pelle. Esistono reggiseni sportivi in molteplici materiali traspiranti o con sistemi di aerazione integrato.
  5. Non deve avere cuciture fastidiose: prima di acquistare un reggiseno sportivo controlla sempre la presenza delle cuciture. Quelle standard dei reggiseni classici non sono adeguate ad un reggiseno per lo sport. Assicurati che non si trovino in posizioni scomode come vicino ai capezzoli perchè durante l'attività ciclistica rischierebbero di provocare irritazioni.
  6. Lo shock absorber: è una caratteristica di alcuni reggiseni sportivi creati per dare il massimo comfort anche durante performance sportive e movimenti estremi. Consigliato soprattutto se hai un seno abbondante e hai intenzione di pedalare su sterrati estremi.

Come scegliere il reggiseno sportivo giusto

Come ho già scritto in altri articoli, ogni donna ha caratteristiche fisiche diverse ed anche la scelta del reggiseno sportivo adeguato deve tenere conto di questo. Come detto poco fa il reggiseno per la pratica sportiva deve poter vantare determinate peculiarità per pedalare sentendosi a proprio agio. Prima dell'acquisto però devi essere certa di scegliere quello della tua taglia. Il miglior sistema per essere sicura della misura è quello di provarne diversi, magari testarli con qualche sobbalzo nel camerino per verificare la tenuta del seno. Per conoscere le tue misure e poterle confrontare con quelle presenti sul cartellino dei vari modelli di reggiseno sportivo, prima di recarti in negozio misura l'ampiezza del seno e del sottoseno con un metro e prendi un appunto.
Dopo aver verificato la misura del sottoseno (torace) potrai trovare la taglia corrispondente togliendo 60 cm dal totale e dividendo per 5. Ad esempio se hai misurato 80 cm, sottrai 60 cm ottenendo 20, dividi per 5 e otterrai 4. La taglia del tuo sottoseno o torace è 4.
Le aziende produttrici utilizzano altri modi per definire le taglie, modalità diverse dalla prima, seconda, terza, quarta... e, durante la tua ricerca, potresti trovarti di fronte alle specifiche di questi reggiseni  qui di seguito trovi la conversione una volta misurato il torace:
 
Torace Taglia
62 a 66 cm 30
67 a 71 cm 32
72 a 76 cm 34
77 a 81 cm 36
82 a 86 cm 38
87 a 91 cm 40
92 a 96 cm 42
97 a 101 cm 44
 
 
Misura anche la circonferenza del seno, sottrai la misura del sottoseno dopo aver aggiunto 12.5. Se per esempio hai misurato 95 cm, toglierai gli 80 cm del sottoseno sommati ai 12.5 ottenendo così 2.5. Ogni cifra ottenuta da questa operazione aritmetica corrisponde ad una lettera.
 
Circonferenza seno Taglia
0-2.5 AA
2.5 - 5 A
5 - 7.5 B
7.5 - 10 C
10 - 12.5 D
da 12.5 in su E-F-G
 
In questo caso la nostra taglia sarà una 4A o una 36A.

Come lavare un reggiseno sportivo

Un reggiseno sportivo è un indumento delicato e per fare in modo che mantenga le sue proprietà più a lungo devi adottare particolare attenzione nel lavaggio. Evita di lavarlo in lavatrice se non usando un programma specifico o quello corrispondente al lavaggio a mano. Per essere certa di non rovinarlo prima del tempo, lavalo direttamente a mano con un po' di sapone, sciacqualo bene e stendilo fino a quando non si è asciugato completamente. Non usare l'asciugatrice perchè tende a far restringere il reggiseno e a togliere elasticità. Considera che solitamente un reggiseno sportivo utilizzato con costanza mantiene le sue caratteristiche per 3/4 mesi, ha quindi una durata di circa tre volte inferiore rispetto ad uno classico.reggiseno sportivo decathlon

Alcuni modelli per andare in bicicletta

In commercio esistono molti produttori di reggiseni sportivi più o meno conosciuti. Alcuni di questi modelli sono più adeguati ad un'attività fisica in palestra, mentre altri sono ideali anche per andare in bicicletta. Prima di scegliere il modello valuta sempre il tipo di attività che andrai a fare: un'appassionata di mountain bike avrà bisogno di un reggiseno sportivo con caratteristiche più accentuate di un'amante della bici da corsa.
I reggiseni sportivi Shock Absorber aiutano a mantenere il seno fermo anche durante sterrati impegnativi e particolarmente sconnessi, alcune aziende hanno creato prodotti di massimo comfort ma non totalmente ideali ad attività in movimento. Prima di un acquisto valuta sempre la tenuta, simula i sobbalzi della bicicletta o i movimenti in sella, fatti consigliare anche da chi lavora nei reparti intimo e sport chiedendo caratteristiche ed utilizzi. Consulta l'etichetta o i siti web delle aziende per valutarne il migliore utilizzo, insomma la ricerca sarà forse lunga e ardua ma voglio darti comunque qualche consiglio per i tuoi acquisti e magari riuscirò a farti risparmiare un po' di tempo!!!
ODLO HIGH ULTIMATE SPORT
Odlo High Ultimate Sport
La Odlo propone il reggiseno sportivo "High Ultimate Sport" adatto anche a chi pratica ciclismo grazie al supporto della struttura (che risulta adeguata anche alla mountain bike) e alla buona traspirazione del prodotto che ne permette un'asciugatura veloce. Trovi il reggiseno Odlo High Ultimate Fit su amazon a partire da 27,61€

reggiseni nike Pro Hero

Nike Pro Rival
La Nike ha due reggiseni sportivi interessanti: il Pro Rival che garantisce un buon supporto senza ferretto con il sistema a compressione e un'ottima traspirabilità con il tessuto Dri-Fit e il Pro Hero, più costoso ma ottimale per sostenere un seno più grande anche durante attività estreme. Trovi il reggiseno sportivo Nike Pro Rival su amazon a 51,20€
triumph triaction
Triumph Extreme
La Triumph con la serie Extreme in due colorazioni (bianca e nera) produce reggiseni senza ferretto adatti alla pratica di attività sportiva incluso il ciclismo. Prodotto con buona traspirabilità. Trovi il reggiseno sportivo Triumph su amazon a partire da 31,45€
  reggiseni dechatlon

 

Decathlon
La Decathlon propone modelli forse più adeguati al running ma per chi pratica bicicletta in maniera più soft potrebbero andare comunque bene. Interessante, anche per quanto riguarda il prezzo, il Top Running Comfort con spalline larghe antisfregamento e buon sostegno. Più impegnativo come spesa il modello Shock Absorber che garantisce un ottimo sostegno anche a chi ha un seno abbondante. E' un reggiseno avvolgente che attenua fino al 78% dei movimenti del seno ma non a tutte potrebbe risultare comodo. Puoi acquistarli direttamente sul loro sito.
x bionic reggiseno sportivo
X-Bionic Energizer
La X-Bionic ha prodotti di alta qualità (e anche il prezzo ne risente). Con il modello Energizer Sports Bra si cerca di garantire il massimo comfort in ogni situazione. Il 3D-BionicSphere System® termoregola il torace e promette una ventilazione efficace sulla schiena, la cintura elastica sostiene senza comprimere e la struttura stabilizza il seno. Trovi su amazon il reggiseno sportivo X-Bionic Energizer su amazon a 49,95€
Lucy Hop

Nata su una bicicletta di legno, a 10 anni già pedalavo per i boschi tra fango e pozzanghere divertendomi come una matta.
La bicicletta può fare la felicità e quando ne vedo una... proprio non resisto:)

Persone in questa conversazione

Posta commento come visitatore

0 / 6000 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-6000 caratteri
 
×
Resta aggiornato
 

×