Il porto di Marsaxlokk a Malta

Pubblicato in Malta
Vota questo articolo
(0 Voti)
Torniamo a parlare di Malta e Gozo e delle loro splendide località. Marsaslokk in particolare è un villaggio davvero unico, situato nella zona sud-orientale dell'isola di Malta. La sua caratteristica principale è la dedizione di quasi tutti i suoi abitanti alla pesca. La baia che si trova di fronte al paese è infatti costellata da miriadi di coloratissime barche dette Luzzi, la cui peculiarità è...
Marsaxlokk è un piccolo villaggio come ve ne sono molti a Malta, ma nonostante questo è divenuto famoso, non solo perché ospita una tra le più grandi comunità di pescatori dell'arcipelago maltese, ma anche e soprattutto per la spettacolare cromia creata dalle barche ancorate nel porto di fronte al suo lungomare. Passeggiando sulle rive della baia di Marsaxlokk, lungo l'ampia passeggiata che parte dall'estremo nord del paese e giunge fino alla punta più meridionale, tra una bancarella e l'altra dell'animato mercato cittadino, si può notare più da vicino la strana decorazione che ricopre la prua di ogni barca: due grandi occhi danno un volto alle imbarcazioni di mille colori. Questa decorazione in realtà ha un'origine mitologica (egizia) e serve ai pescatori come protezione dalle sventure dei mari.
Raggiungere Marsaxlokk da Valletta è semplice: dalla stazione dei bus (per maggiori informazioni leggete Viaggiare per Malta in Autobus) posta nei pressi della fontana dei tritoni, all'ingresso di La Valletta, dovrete salire sull'autobus numero 81 e scendere proprio di fronte all'ottocentesca chiesa principale della cittadina: Nostra signora di Pompei. Dopo un paio di scatti alla piazza della chiesa ed alla simpatica stauetta del pescatore proprio di fronte ad essa sul lungomare, ci si può avviare alla scoperta del piccolo villaggio dove negli ultimi anni sono sorti piccoli locali e ristoranti proprio sulla strada lungo il mare. Una passeggiata un po' più impegnativa vi potrebbe condurre fuori dalla città fino al forte S.Luciano, eretto qui come avanposto in difesa dalle invasioni turche. Se invece volete fare un tuffo, sul lato opposto della baia, appena oltre la collina si trova una spiaggia fantastica: la St.Peters pool, dove nessuno vi potrà negare un bel tuffo nell'acqua cristallina.
Continua il tuo viaggio a Malta con noi scoprendo i luoghi più interessanti dell'arcipelago!
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it
Altro in questa categoria: Visitare Valletta a Malta »

Persone in questa conversazione

Posta commento come visitatore

0 / 6000 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-6000 caratteri
 
×
Resta aggiornato
 

×