Percorsi MTB in val di Sole: il bivacco Mezol

Pubblicato in Itinerari in MTB
Vota questo articolo
(2 Voti)
Etichettato sotto
Percorso per mountain bike non troppo impegnativo che si snoda in parte sul fondovalle della Val di Sole, lungo il torrente Noce, ed in parte sulle pendici settentrionali del Monte Peller, nelle propaggini settentrionali del parco naturale Adamello Brenta. Dopo aver scaldato la gamba su sentieri e forestali della destra orografica della valle, ci si inerpica per qualche centinaio di metri di dislivello verso il bivacco Mezol a quota 1500 m circa per poi ridiscendere su divertente single track. La val di Sole è una delle migliori zone del Trentino per le escursioni in MTB e regala panorami splendidi. Questo itinerario segue in parte a ritroso quello della Dolomiti di Brenta bike, un anello di 170 km attorno al  massiccio delle Dolomiti di Brenta restando quasi intermente su strade sterrate e sentieri.

Mappa

 
L'itinerario si snoda lungo il torrente Noce tra Dimaro e Malè per poi risalire verso il monte Peller lungo la strada forestale solitamente percorsa in discesa da chi si cimenta sul percorso della Dolomiti di Brenta bike. Lasciata l'auto a Dimaro ci dirigiamo verso la stazione dove imbocchiamo la ciclabile. Raggiunto un ponte nei pressi della stazione ferroviaria di Monclassico lo attraversiamo per deviare a sinistra nel bosco seguendo il percorso di Nordic Walking "Val di Sole route" (frecce gialle) che tra saliscendi su strada forestale e sentieri ci conduce fino all'altezza di Malè, visibile sulla sponda opposta della valle. Oltrepassato un ponte in legno manteniamo la sinistra  ignorando la segnaletica CAI-SAT verso il rif. Peller. Ancora una breve discesa ed un piccolo strappo e imbocchiamo il sentiero 308 che si immette su una larga strada forestale poco dopo. Svoltiamo a destra in salita e la strada si fa subito impegnativa (ciottolato/cemento al 20% per qualche centinaio di metri) portandoci ad un punto panoramico sulla bassa Val di Sole. Dopo una sosta fotografica per riprendere fiato, la strada spiana leggermente proseguendo con numerosi tornanti ed incrociando spesso il sentiero 374 che affronteremo in discesa. Sull'ennesimo tornante incontriamo un bivio: svoltando a sinistra potremo imboccare la strada che sale al rifugio Peller. Noi proseguiamo a destra verso il bivacco "mezol" dove giungiamo poco dopo. Dietro il bivacco si stacca sulla sinistra una strada ed ancora a sinistra al primo tornante il sentiero 374 prosegue verso il monte Peller. Noi decidiamo di fermarci qui e ritornando sui nostri passi per pochi metri imbocchiamo lo stesso sentiero 374 a sinistra in discesa: un divertente single track che mette a dura prova freni e muscoli! Una volta rientrati in val di Sole il percorso a ritroso verso Dimaro può variare imboccando alcune deviazioni qua e là sempre nel bosco, può essere fatto su ciclabile oppure seguendo le indicazioni, questa volta nella direzione corretta, della Dolomiti di Brenta bike (percorso nero).

Per scoprire numerosi altri itinerari in zona potete consultare la mappa dei percorsi MTB oppure la scheda Itinerari in zona in alto.

Percorsi MTB in val di Sole: il bivacco Mezol - 4.5 out of 5 based on 2 votes
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it

Aggiungi commento

 

Foto del mese

Nella luce del mattino | Pedalando nel Mae Moei national park in Thailandia

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×
Resta aggiornato
 

×