La provincia di Asti, conosciuta soprattutto per le deliziose prelibatezze gastronomiche e per l'ottima qualità dei vini prodotti, è un territorio che si presta in modo eccellente a facile camminate collinari e a divertenti tracciati da affrontare in mountain bike. Tra Cantarana, Castellero e Villafranca abbiamo trascorso due giorni di trekking ed esplorazione approfittando della Giornata nazionale del camminare... venite in escursione con noi!
Trekking nella provincia di Asti: due escursioni da fare fra i noccioli! - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Bramito del cervo nel Parco dello Stelvio

Monte Peller e Sasso Rosso: in Val Nana fra le marmotte

Malga Castrin con le ciaspole: il cielo stellato del Trentino

In Alta Valle Camonica è possibile realizzare, e perché no inventare, molteplici percorsi con la propria mtb; uno di questi è sicuramente rappresentato dalle salite in Val Massa e in Val Cané tramite una rete capillare di sentieri, mulattiere militari e strade sterrate. Attraversando diversi nuclei rurali sparsi sul versante destro camuno e visitando uno dei più affascinanti trinceramenti in quota risalenti alla Prima Guerra Mondiale, si potrà ammirare un panorama che spazia dalla Presanella all'Adamello.
Valcamonica in MTB: Bocchetta di Val Massa e Val Cané - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Val Germanasca in MTB: i cannoni dei Tredici Laghi

Lovere Ceratello Bossico in MTB | Itinerario sul lago d'Iseo

Lago del Moncenisio in MTB: itinerario in Val Cenischia

Già nel 2010 avevo iniziato a parlarti delle mappe Openstreetmap e delle loro potenzialità. Da allora non ho mai smesso di utilizzarle, sempre con maggior soddisfazione, anche se non ho più trovato la voglia o il tempo per tenerti aggiornato sulle molteplici potenzialità di questa cartografia gratuita.
Con questo articolo voglio riprendere a parlare di OSM ed in particolare di una variante dedicata alla mountain bike. Vedremo infatti come installare le OpenMTBmap sul PC e sui dispositivi GPS cartografici Garmin.
OpenMTBmap: come installare le mappe su PC e Garmin cartografici - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Garmin BaseCamp: guida al software per pianificare e organizzare le proprie attività outdoor

Viaggiare in bikepacking: cos'è e cosa serve

10 ferrovie dismesse da fare in bicicletta

Ricordo bene quella handbike che, superando gli ultimi metri di salita, raggiungeva il Passo Gavia in una mattinata soleggiata d'estate.
Un sorriso di soddisfazione, i rivoli di sudore che colavano sugli occhi annebbiando la vista, una gioia senza fine. I protagonisti di quella eterna scalata ad uno dei valichi alpini più duri del Giro d'Italia furono quei ragazzi in handbike e sedia a rotelle che raggiunsero la vetta superando ogni barriera, dimostrando che tutto è possibile... 

Video collegato

L'orso torna a San Romedio... solo turismo per la Val di Non?

Lago di Tovel: rosso di sera tra le Dolomiti di Brenta

Via ferrata: come e dove seguire un percorso attrezzato

Fare trekking in Indonesia non è poi così facile come si può immaginare, soprattutto se si parla del vulcano più alto dell'isola di Giava che, con la vetta protesa verso le nuvole, arriva a sfiorare i 3700 metri. Non voglio confrontare questa montagna con i nostri Monte Bianco, Monte Rosa, Cervino, più alti e probabilmente più caratteristici... sappiate solo che in cima al Monte Semeru si può giungere in due giorni di solo trekking con guida o anche in estrema libertà!

Abel Tasman national Park, trekking in Nuova Zelanda

Oetztal: in Austria il trekking al Nedersee

Pulau Penang National Park, trekking in Malesia

Il parco naturale Dolomiti Friulane è una riserva istituita nel 1996 e include nel suo vasto territorio le montagne composte da dolomia del Friuli, i Monti Pallidi di questa regione del nord est d'Italia, uno dei nove gruppi montuosi preservati come Patrimonio Unesco. A differenza delle Dolomiti Bellunesi o di quelle Trentine ed Altoatesine, le Dolomiti Friulane sono più isolate nell'estremo oriente delle Alpi ed, anche le zone (scarsamente) abitate, sono riuscite a conservare una selvaticità più naturale e del tutto differente delle altre aree dolomitiche. Le Dolomiti friulane, contornate da valli non eccessivamente turistiche, hanno concesso alla natura l'ormai privilegio di mantenersi in gran parte incontaminata!

Riserva naturale del lago di Cornino in Friuli

Riserva Naturale dello Zingaro: un percorso attraverso la Sicilia incontaminata

Parco nazionale di Komodo in Indonesia

 

Foto del mese

Nella luce del mattino | Pedalando nel Mae Moei national park in Thailandia

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Newsletter

Ricevi aggiornamenti gratuiti su articoli, guide, itinerari ed altro per restare quotidianamente... in viaggio, iscriviti alla nostra newsletter

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ultime dal forum

Altre discussioni »

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×
Resta aggiornato
 

×