Nilox F60 Evo: action cam made in Italy di qualità

Pubblicato in Recensioni
Vota questo articolo
(3 Voti)
Il mercato delle videocamere sportive, note anche come action cam, è in forte espansione e numerose sono le aziende che si sono lanciate in questo settore, però spesso la "voglia di esserci" prevarica aspetti fondamentali come la qualità e la funzionalità. Non è di certo il caso dell'italianissima Nilox che con il suo prodotto top di gamma uscito questa primavera ha realizzato un gioiellino che può competere con le più blasonate aziende presenti in giro per il mondo. In quest'estate dal meteo bizzarro abbiamo avuto la fortuna di poter testare la Nilox F60 EVO e di seguito ve ne diamo un sintetico giudizio, anticipandovi che continueremo ad utilizzarla per i nostri viaggi in bici e le nostre escursioni in mountain bike.
Le action cam ormai si sono diffuse e sembrano passati secoli da quando sul mercato solo pochi pionieri si dedicavano a questo settore. Oggi tutti gli amanti degli sport estremi (ma anche meno estremi) che vogliano documentare le proprie imprese utilizzano una mini videocamera sportiva. Quindi oggi a fare la differenza sono spesso i dettagli e la continua innovazione. Vediamo dunque caratteristiche tecniche e impressioni personali sulla action cam Nilox F60 EVO che abbiamo testato per la prima volta durante il nostro mini raid MTB sulle Dolomiti di Fanes Sennes Braies.
 

Nilox F60 EVO | Caratteristiche tecniche

 
Nilox è la marca del gruppo Esprinet che si dedica al segmento della tecnologia applicata allo sport e all'aria aperta. Nata in Italia nel 2005 si sta affermando sul mercato come una delle case emergenti anche per quanto riguarda la realizzazione di videocamere sportive.
La Nilox F60 EVO è il prodotto top di gamma dell'azienda ed in poco più di 86 grammi contiene la tecnologia necessaria per realizzare filmati in full HD (1080P a 60 FPS) o fotografie con una risoluzione di 16 Mpixel. Il sensore CMOS da 2,3" permette di registrare filmati stabili e nitidi nel formato 16:9 o 4:3. L'obiettivo Nikkor a 8 elementi dispone anche di uno zoom digitale 10x con stabilizzatore automatico e garantisce angoli di ripresa fino a 175° ed una distanza minima di messa a fuoco di 5,9 cm. 
La confezione all'acquisto comprende schermo, custodia stagna fino a 100 mt (con possibilità di contenere solo la camera o la camera con schermo montato), microfono esterno, supporto adesivo per superfici piane, supporto adesivo per superfici lisce e due accessori di montaggio: vite piccola e vite lunga. Per gli amanti della mountain bike e del cicloturismo esistono svariati accessori da acquistare separatamente per il montaggio sul manubrio, sul caso aerato ed altrove. Il supporto su cui registrare è la classica micro SD (non inclusa nella confezione) fino a 64GB.
L'innovazione forse più interessante è la possibilità di connettere la action cam Nilox F60 EVO con il proprio smartphone, controllare in remoto la videocamera (fino a 100m di distanza) e condividere in diretta immagini e video attraverso l'utilizzo della applicazione Nilox F60 EVO che si trova negli store. 
 
nilox panning
 

Nilox F60 EVO | Funzioni e utilizzo

 
La prima cosa che salta all'occhio quando si apre la confezione e si dà un'occhiata alla mini videocamera è la posizione dell'obiettivo disassato, sopra alla vite filettata che permette l'ancoraggio della stessa ai vari supporti o ad un cavalletto (la vite è universale). Lo spostamento laterale dell'obiettivo ha permesso di inserire al suo fianco, nella parte frontale della videocamera, numerosi selettori e led per il controllo delle funzioni principali, lasciando libera la facciata posteriore per l'ancoraggio dello schermo TFT che permette di vedere in diretta l'inquadratura e sistemare dunque al meglio la videocamera sui vari supporti. 
I tre led presenti indicano rispettivamente l'accensione o lo stato di messa in carica se spenta (led rosso anche superiore), il collegamento WIFI e/o il trasferimento dati (led blu) ed infine la registrazione video e/o audio (led verde anche superiore). Sotto ai tre led inoltre è presente il tasto di registrazione videoI selettori frontali invece sono quattro. Dall'alto verso il basso le loro funzioni sono: attivazione della modalità WIFI per il controllo remoto o per trasferire dati allo smartphone; selezione della modalità esposimetro tra Area Centrale e Spot; selettore G-sensor per l'attivazione automatica della registrazione quando si è in movimento (la registrazione si fermerà se la videocamera resterà ferma per più di tre minuti), accensione della videocamera
Sul lato destro sono presenti altri due tasti: quello in alto (M) permette l'accesso al menù visualizzato sul display TFT mentre quello in basso attiva la visualizzazione di foto e video già registrati. Nella parte superiore, oltre ai due led verde e rosso è presente il display LCD in cui sono indicati la modalità di registrazione (video o foto), la durata di registrazione o il numero di foto scattate, la capacità residua della scheda micro SD, la carica della batteria e l'eventuale connessione a un PC. I due tasti principali nella parte superiore della videocamera sportiva sono il tasto di scatto fotografico e quello di stop della registrazione. Infine sul lato superiore (schermo TFT) sono presenti altri quattro tasti che permettono la navigazione all'interno del menù o sui filmati registrati e visualizzati sullo schermo TFT ed il tasto OK di selezione del menu.
Le modalità di registrazione video della action cam di casa Nilox sono quattro e selezionabili dal menù: video normale, video senza audio, solo audio e timelapse con intervalli da 0,5 a 30 secondi. E' inoltre possibile impostare un timer di ritardo della partenza del video (anche in questo caso da 0,5 a 30 secondi). Durante la registrazione video è possibile inoltre salvare alcuni fotogrammi con la funzione bitrate
Le modalità di scatto fotografico della F60 EVO sono tre: scatto singolo, scatto multiplo (3, 6, 10 scatti al secondo) e autoscatto (3, 5 , 10 secondi di ritardo).
 
Nilox e Pratopiazza
 

Nilox F60 EVO | La app e il suo utilizzo

 
Come detto, una delle innovazioni principali della action cam Nilox F60 EVO è il WIFI integrato. Attivando questa funzione ed utilizzando uno smartphone su cui è installata la app Nilox F60 EVO, disponibile sia per dispositivi android che apple, si potrà controllare la videocamera sportiva direttamente dal telefono, registrando a distanza i propri filmati e fotografie. Inoltre, sarà possibile condividere istantaneamente le foto scattate su internet, sfruttando l'anima social di questa mini videocamera. 
Come funziona la App? Cerchiamo di capire come utilizzare le funzioni principali di questo utile strumento.
Prima di avviare la App sul nostro telefono (che dovrà restare in un raggio di 100m dalla Nilox), attiviamo la funzionalità WIFI sulla videocamera: ci accorgiamo che essa è attivata per l'accensione di un led blu sul fronte della F60 EVO. Dovremo attivare anche il collegamento WIFI sul telefono collegandoci alla rete F60 EVO la cui password di default è Nilox1234. A questo punto potremo avviare l'applicazione. Sulla prima schermata ci apparirà il simbolo del WiFi blu e due frecce bianche convergenti, cliccando sulle quali attiveremo la connessione fisica tra i due dispositivi. La schermata successiva è quella principale in cui appariranno due riquadri. Nel primo sono presenti una piccola preview dell'inquadratura della action cam, i dati principali sulla videocamera (stato wifi, numero scatti, batteria...) ed i tasti di comando per avviare la ripresa (video o foto... ).
Nel riquadro inferiore invece sono presenti i tasti che permettono di selezionare la modalità di ripresa mentre l'ultima icona (quella con la freccia ad U rovesciata) permette di accedere alla pagina di anteprima dei filmati e delle foto presenti sulla Nilox F60 EVO, da dove sarà anche possibile scaricare dati sul telefono o condividerli sui social network o via mail. Cliccando sull'anteprima del video o della foto sarà anche possibile riprodurre in modalità estesa il file. 
Nell'applicazione sono presenti altre funzioni (regolazione delle modalità di ripresa, impostazioni...) che lascio a voi scoprire. Per maggiori informazioni a riguardo potete anche utilizzare il manuale che potete scaricare da questa pagina del sito ufficiale Nilox (assieme agli aggiornamenti del firmware).
 Nilox e le Dolomiti, la Croda Rossa
 

Nilox F60 EVO | Test sul campo

 
Dopo avervi illustrato le caratteristiche della videocamera sportiva Nilox F60 EVO, di seguito vi diamo alcune impressioni personali. Abbiamo testato la action cam sul campo durante un'escursione di un paio di giorni sulle Dolomiti ed ecco di seguito alcune considerazioni: 
  • la qualità dei video è ottima anche in condizioni di forte contrasto o scarsa luminosità (spesso in MTB ci si trova ad affrontare discese nel bosco ad esempio);
  • nella modalità fotografica, come in tutte le action cam da noi testate, il forte contrasto riduce la qualità dell'immagine costringendo a scegliere la zona da sacrificare (alte luci o ombre). La possibilità di selezionare l'area di esposizione (spot o centrale) riduce questo problema;
  • le numerose modalità di registrazione, sia video che fotografiche, sono molto comode (timelapse, sequenza fotografica, variazione dell'angolo di campo...);
  • una volta imparate le funzioni associate ai vari tasti presenti, l'utilizzo è intuitivo e si può facilmente modificare la modalità di ripresa in qualche secondo;
  • la batteria riduce notevolmente la sua durata con lo schermo TFT applicato e quindi il consiglio è di spegnere la telecamera ogni volta che non la si vuole utilizzare. In questo caso considerate che la riaccensione richiede circa 6-8 secondi durante i quali non è possibile registrare;
  • il sistema WIFI scalda molto la action cam in caso di utilizzo prolungato e quindi ricordate di spegnerlo quando non lo utilizzate realmente
Riassumendo, nonostante qualche piccolo difetto, la mini videocamera sportiva Nilox F60 EVO è in assoluto la migliore per qualità video e funzionalità che abbiamo testato fino ad ora.
Nilox F60EVO
Nilox F60EVO
Nilox F60EVO
Nilox F60EVO
Nilox F60EVO
Per maggiori informazioni potete consultare la sezione videocamere del sito ufficiale Nilox.
Accedete alla sezione dedicata alle videocamere sportive per trovare tutte le recensioni ed i confronti proposti
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it
  • Nessun commento trovato

Posta commento come visitatore

0 / 6000 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-6000 caratteri
 
×
Resta aggiornato
 

×