Trentino MTB: Marzola e forte Brusafer

Pubblicato in Itinerari in MTB
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ancora una volta le pendici della Marzola, la montagna ad est di Trento, sono protagoniste di un percorso in Trentino in MTB, su sentieri in parte nuovi ed in parte già descritti in altri itinerari. Le numerose possibilità di deviazione sulle strade e sentieri della Marzola, lo rendono un vero e proprio paradiso per gli amanti del mountain biking, ad un passo dalla città: in questo caso abbinato al puro divertimento in bici, anche una visita storica al forte Brusafer, uno dei forti austroungarici costruiti per difendere la città di Trento.

Mappa

 
 

Passo Cimirlo e Forte Brusafer in MTB

Il percorso di questo itinerario ricalca in parte altri già descritti, ad esempio l'itinerario MTB sul monte Celva, che sale al passo Cimirlo da Povo su strada. Dal passo si prosegue fino a località Pramarquart sulla strada per il rifugio Maranza. Si prosegue ancora seguendo le frecce in legno (devaizione a destra) che indicano il percorso MTB Giro della MarzolaGiro della Marzola, finalmente su strada sterrata in leggera discesa.
Lasciando alle spalle il bivio per il rifugio Prati ai bindesi e successivamente quello verso Vigolo Vattaro (qui si abbandona il percorso del Giro della Marzola), si scende fino ad un trivio nel bosco. Andando a sinistra si raggiunge in pochi secondi il forte Brusafer costituito da resti di una fortificazione austroungarica posta all'imbocco dell'Altopiano della Vigolana.
Farfalla nel Bosco

Forte Brusafer e Bosco della Città

 
Dopo una breve visita rientriamo sul percorso precedente e prendiamo la strada in discesa (esattamente di fronte al sentiero verso il forte Brusafer), scoscesa e ricoperta di grossi massi ma piuttosto ampia. In un paio di vibranti chilometri ci conduce fuori dal bosco, tra i vigneti poco sopra la pizzeria Rosalpina. Prendiamo a destra tra le vigne e poi scendiamo passando una catena. Qui ancora a destra sulla strada sterrata che conduce verso i Bindesi (stanga).
Proseguiamo in salita per qualche centinaio di metri fino a quando incrociamo sulla sinistra un sentiero con le indicazioni per S. Rocco. Imbocchiamolo facendo attenzione nel primo tecnico tratto. Giunti alla frazione di S. Rocco, dalla piazza principale prendiamo il cavalcavia pedonale che attraversa la strada provinciale e saliamo verso il parco del Bosco della Città. Dal parcheggio saliamo ancora circa duecento metri su sterrato ed imbocchiamo il sentiero in discesa a destra (con parapetto in legno). Al termine del divertente zigzagare prendiamo a destra la strada inizalmente sterrata per giungere nei pressi di un centro cinofilo.
 
Qui prendiamo la strada sulla sinistra che ci condurrà fino alla frazione di Madonna Bianca di Trento da dove è possibile rientrare su strada in città.

Le pendici della Marzola sono il terreno ideale per gli amanti della mountain bike, tra l'altro a due passi dalla città di Trento. Gli itinerari proposti su Life in Travel sono numerosi e vi consigliamo di spulciare la mappa dei percorsi MTB, costantemente aggiornata, per scoprire quello più adatto alle vostre capacità.

Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it

Aggiungi commento

 

Foto del mese

Nella luce del mattino | Pedalando nel Mae Moei national park in Thailandia

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Newsletter

Ricevi aggiornamenti gratuiti su articoli, guide, itinerari ed altro per restare quotidianamente... in viaggio, iscriviti alla nostra newsletter

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ultime dal forum

Altre discussioni »

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×
Resta aggiornato
 

×